Sole e Luna – Sintonia Mentale è la nuova arguta espansione (ultima per la serie Sole e Luna, in vista dell’arrivo di Spada e Scudo) del GCC Pokemon che, oltre a presentare come di consueto nuovi GX e Supporter di sostegno per il vostro mazzo, continua a presentare i Pokemon – GX Alleati, speciali carte comprendenti due Pokémon (sia nel nome che nell’immagine) che offriranno a tutti i giocatori la possibilità di arricchire i mazzi competitivi già in uso o, in alcuni casi, crearne di nuovi per le nuove strategie offerte.

A bilanciare l’alto numero di PS, sicuramente uno dei punti di forza di queste carte, è il fatto di dover concedere ben 3 carte premio all’avversario (una in più rispetto ai normali GX e due in più rispetto ai Pokemon “normali”) una volta subito il K.O. Scopriamo insieme le nuove carte e le nuove combinazioni possibili, ricchissime in questa nuova espansione. Prima di iniziare, ricordiamo l’appuntamento coi Campionati Mondiali Pokémon (dal 16 al 18 agosto a Washington D.C.) con Sintonia Mentale legale.

4MEWTWO E MEW-GX

Tra le carte più interessanti c’è sicuramente Mewtwo e Mew-GX: nessun attacco normale, ma l’abilità Perfezione permette a questa carta di usare gli attacchi di qualsiasi Pokémon-GX o Pokémon-EX nella tua panchina o nella tua pila degli scarti, salvo avere le carte Energie necessarie per l’attacco. In questo modo, si può fronteggiare l’avversario con gli stessi attacchi, evitando però di esporsi ad un’eventuale debolezza del GX o EX possessore dell’attacco,o ancor meglio raddoppiare il danno dell’attacco sfruttando l’eventuale vantaggio del tipo psico di Mewtwo e Mew-GX. La carta risulta un vero jolly, con la possibilità di inserirla in tutti i mazzi competitivi. L’attacco GX permette inoltre di curare i propri Pokémon dai danni, qualora Mewtwo e Mew-GX abbia un’energia in più del normale costo dell’attacco: i 200 danni inflitti sono la ciliegina sulla torta di una mossa che, durante la partita, potrebbe risultare decisiva e cambiare le sorti dell’intero match.

Indietro

COMMENTA IL POST