7 manga horror da leggere per Halloween

Pubblicato il 29 Ottobre 2018 alle 09:00

Pensate che solo film, serie tv o anime possono far venire i brividi di paura? Allora non avete mai letto uno di questi manga horror.

Basta creare l’atmosfera giusta e le palpitazione che crescono a dismisura sono assicurate. Abbassate al minimo le luci, create un ambiente scuro e tetro, mettetevi comodi e, se siete fortunati, lasciate che i rumori di vento e tuoni del temporale faccia da contorno.

Una volta pronti basta iniziare la lettura di uno di questi manga horror e lasciarsi coinvolgere e spaventare dalla trama e dai loro disegni. Quale notte è la migliore per immergersi in questa atmosfera? Ovviamente quella di Halloween.

I simpatici costumi dei bambini che suonano il campanello di casa per chiedere “Dolcetto o scherzetto” ora sì che saranno spaventosi.

7 – Hideout

Hideout

Le luci della ribalta si sono accese per Masasumi Kakizaki con il suo grande successo Rainbow che, sia per la versione manga che per quella animata, si conferma essere un’opera magnificamente riuscita. Stupisce ancora una volta con il volume unico Hideout, edito in Italia da Panini Comics, thriller psicologico dal forte carattere horror.

Una coppia in crisi si rifugia in un’isola tropicale per sanare un matrimonio ormai finito. Giunti a destinazione il marito, uno scrittore di libri horror, mette in atto il suo vero piano: uccidere la moglie. La donna riesce, però, a fuggire, durante l’inseguimento i due scopriranno che non sono gli unici abitanti dell’isola. In una continua discesa verso l’abisso, la coppia si renderà conto che non c’è limite alla brutalità umana.

6 – Homunculus

Homunculus

La condizione umana è ciò che viene studiato nelle pagine del manga di Hideo Yamamoto, composta da undici volumi pubblicati anche in Italia. Un normale essere umano può vedere le rappresentazioni fisiche dei desideri, dei pensieri e dei sentimenti più nascosti delle persone. Tali esseri vengono definiti Homunculus e sono come uno specchio che riflette il vero essere delle persone.

Per vederle basta chiudere il proprio occhio destro. Oh sì… prima di poterlo fare bisogna sottoporsi ad un semplice intervento medico chiamato “trapanazione” che è esattamente ciò che lascia intendere la parola. Cosa riserva l’animo più nascosto degli individui? Le cose più sconvolgenti non sono orribili e deformi mostri, ma ciò che gli esseri umani hanno dentro.

5 – Fuan no tane

Fuan no tane

Masaaki Nakayama pubblica il suo manga di 3 volumi Fuan no tane, ancora inedito in Italia. Serie non molto conosciuta, ma tra i fan del genere horror è tra le più apprezzate, forse anche per il suo essere fuori dall’ordinario.

A differenza di molti altri prodotti il mangaka ha deciso di non raccontare una sola storia bensì molte. Fuan no tane è una raccolta di storie di fantasmi, leggende metropolitane e racconti horror simili. A renderle ancora più realistiche c’è la consapevolezza che tutte sembrerebbero storie realmente accadute.

4 – Ibitsu

Ibitsu

Altra opera inedita nel nostra paese, pochi capitoli ma ciascuno di essi sa come tenere alta la suspence. Haruto Ryou realizza Ibitsu opera da far accapponare la pelle. Il tutto inizia con un incontro casuale tra un ragazzo che esce a buttare la spazzatura e una ragazza vestita da gothic lolita spuntata da chissà dove.

Un veloce botta e risposta, domande curiose e risposte altrettanto insolite. Per il giovane tutto inizia con un lungo brivido lungo la schiena, ma finirà nel terrore più nero e profondo.

3 – Uzumaki

Uzumaki

Il nome di Junji Ito è per sempre scolpito tra i grandi maestri dei manga horror proprio grazie ad Uzumaki storia sì spaventosa, ma a diversi livelli di profondità. Un modo di fare che solo i grandi Sensei riescono ad esprimere. Serializzato ormai vent’anni fa è tutt’ora inedito in Italia perché… vorremmo saperlo anche noi.

Uzumaki in giapponese significa letteralmente spirale/vortice (Naruto insegna) ed è questa la maledizione che si è abbattuta sulla città di Koruzo-cho. Il concetto di spirale è onnipresente sia in natura che nella vita di tutti i giorni, molto più di un simbolo, un qualcosa che diventerà il peggior incubo di tutti gli abitanti della cittadina.

2 – Franken Fran

Franken fran

Uno dei grandi classici della letteratura occidentale viene rivisitato in chiave moderna. Fran è un geniale chirurgo in grado di esaudire qualsiasi richiesta dei suoi pazienti: dal semplice ritocchino estetico a veri e propri interventi per resuscitare i morti.

Favoloso, se non fosse che i metodi del dottor Fran non sono proprio ortodossi. Certo, l’obiettivo finale lo raggiunge sempre e non si può dire che la richiesta del paziente non sia stata esaudita ma… diciamo che il modo di farlo è alquanto inusuale. Attenzione: non vale il soddisfatti o rimborsati.

1 – Dorohedoro

Dorohodero

Prossimo alla conclusione Dorohedoro è un manga di lunga serializzazione che ha conquistato una grande fetta di mercato grazie soprattutto ai suoi disegni e al suo modo per nulla convenzionale di evolvere la trama. Se dalle primissime pagine può sembrare una serie standard e convenzionale la mangaka Hayashida stravolge fin da subito ciò che il lettore pensava di aver capito.

Dorohedoro non è solo horror e splatter, anche se queste due componenti predominano l’autrice inserisce anche storie fantascientifiche, fantasy, comiche, cyberpunk e molto altro. Il risultato è un mix perfettamente riuscito in cui l’imprevisto e il non pensabile domina incontrastato.

Articoli Correlati

One Piece è tra i manga Shonen più popolari in tutto il mondo e il numero di vendite del manga raggiunto lo conferma...

03/08/2022 •

20:00

Chainsaw Man ha fatto il suo ritorno all’inizio di quest’estate e, come previsto, Tatsuki Fujimoto sta procedendo in...

03/08/2022 •

18:00

Yu-Gi-Oh! è tra le serie più popolari a livello mondiale grazie alle carte TCG che consente a tutti gli appassionati in tutto...

03/08/2022 •

16:00