Le migliori 5 scene della saga di Mission Impossible

0
Per festeggiare l’uscita del nuovo capitolo Mission Impossible: Fallout, in arrivo nelle sale italiane il 29 agosto, riviviamo le scene più spettacolari della saga action-spy con Tom Cruise.

Scalare il palazzo più alto del mondo, fatto. Fiondarsi in un inseguimento a tutta velocità su una motocicletta senza casco, fatto. Scalare una montagna senza protezioni, fatto. Aggrapparsi alle ali di un aereo in decollo, fatto. Saltare da un palazzo all’altro, ancora senza protezione, fatto.

Nel corso dei cinque film che compongono il franchise di Mission Impossiblel’a dir poco spericolato Tom Cruise si è trasformato nell’agente segreto Ethan Hunt a colpi di stunt, sempre più proibitivi, sempre più impossibili. E in occasione dell’uscita del nuovo film di Christopher McQuarrieFallout, nel quale Cruise ha pilotato un elicottero facendolo ruotare di 360° ed è saltato da un aereo in volo da più di 25.000 piedi di altezza, riviviamo insieme le cinque scene più spettacolari del franchise nato nel 1996 grazie a Brian De Palma.

05. Mission Impossible 2, di John Woo – La scalata

All’inizio del nuovo millennio John Woo eredita il personaggio di Ethan Hunt, ormai celeberrimo dopo il successo ottenuto quattro anni prima dal film di De Palma. Il mitico regista cinese di Canton ha sempre riempito i suoi action di grande spettacolarità, ma per il secondo capitolo della saga hollywoodiana sapeva di dover strafare: quindi perché non iniziare col botto?

Nel prologo del film, Ethan è in vacanza nello Utah e la camera lo scova mentre è impegnato a scalare uno dei picchi del parco statale di Dead Horse Point. Naturalmente Tom Cruise non ha voluto alcuna rete di protezione per l’arrampicata: l’unico aiuto di cui si è servito, su insistenza del regista, è stato quello di una speciale imbracatura, poi rimossa in post-produzione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui