La Gazzetta della BD – 2 novembre 2017 –

Pubblicato il 2 Novembre 2017 alle 15:25

Tutte le novità dal mondo della BD.

Puntata con molta Italia quella di oggi: Theo e Marini escono con i loro nuovi volumi proprio domani.

Poi abbiamo due consigli per gli acquisti: il terzo volume di una celebre serie esoterica ed il primo volume di un nuovo fantasy di Soleil.

Nel mezzo anche una notizia triste, purtroppo.

05 – Il 3 novembre esce finalmente il nuovo tomo di Murena

Dopo quattro anni dall’uscita del tomo 9, “Les épines”, torna finalmente nelle librerie francesi Murena, con il decimo volume delle avventure di Lucio Murena ambientate nell’antica Roma.

La serie, come ricorderete, si è interrotta nel 2013 per la scomparsa del disegnatore ufficiale della serie, Philippe Delaby, ora sostituito alle matite dall’italiano Theo, già conosciuto in Italia per Il Trono D’Argilla (da noi pubblicato da RW Lineachiara) e Il Papa Terribile (Panini Comics).

Il volume 10 esce in una unica versione:

Nella stessa data sarà disponibile un volume con i soli disegni di Theo, senza testi:

Ma non è finita! Sempre il 3 novembre esce il Tomo 0 – Dictionnaire Murena, un bel volume di 136 pagine, che soddisferà, tra testi e disegni, tutte le curiosità dei lettori:

I volumi erano prenotabili su amazon: il volume standard costa euro 11,99, il volume con i soli disegni 14,99, mentre il dizionario euro 24,95.

04 – Il 3 novembre esce anche il primo tomo del Batman di Marini

Di questo volume abbiamo parlato più volte anche su MangaForever, soprattutto per il fatto che si tratta di una collaborazione inedita tra la casa editrice Dargaud e DC Comics, che ha affidato ad un artista di punta della BD come Enrico Marini il suo personaggio più iconico, Batman.

Tuttavia a novembre uscirà solo la versione standard del volume, al prezzo di euro 14,99, con questa copertina:


Per avere l’edizione speciale, ad euro 19,99, dovrete attendere il primo dicembre, quando Dargaud proporrà il volume con una copertina inedita e contenuti extra. Il volume ovviamente sarà a tiratura limitata:

Entrambi i volumi sono prenotabili su amazon.

La storia avrà come protagonisti Batman e il Joker ed una misteriosa ragazza. Trascinato dal Joker, il Cavaliere Oscuro deve immergersi nelle profondità di Gotham City e impegnarsi in una corsa contro il tempo per trovarla.

03 – Ad ottobre è finalmente stato pubblicato il terzo volume di Arthus Trivium, dal titolo La jeune captive

Una delle migliori serie degli ultimi anni (a mio parere) ha finalmente visto uscire per Dargaud il suo terzo tomo in Francia dopo un anno esatto dal secondo, concludendo così il primo trittico.

La serie è ambientata nel XVI secolo, in Francia, e narra delle avventure e degli enigmi affrontati dal dottore e astrologo Nostradamus, che invia i suoi giovani discepoli – Arthus, Angélique e Angulus – ai quattro angoli del paese per chiarire enigmi che né la scienza né la religione possono risolvere.

Alle redini della serie due autori spagnoli, Raule e Juan Luis Landa, che ci portano in una storia machiavellica ed esoterica piena di mistero, dove l’umorismo nero è supportato dagli splendidi disegni barocchi.

Speriamo che qualche casa editrice italiana presto lo porti nel nostro Paese.

02 – Si è spento il disegnatore francese Patrick Jusseaume

Nato nel 1951 a Abidjan (Costa d’Avorio), ha insegnato il disegno per diversi anni nelle scuole.
Il suo vero esordio avvenne nel 1985 sulla rivista Vécu di Glénat. In collaborazione con lo sceneggiatore Daniel Bardet, disegna poi Chronique de la maison Le Quéant, che racconta l’epica del giovane Baptiste Le Quéant tra Francia e Africa, verso la metà del XIX secolo, sempre per Glénat.
Nel 1990 ha iniziato a lavorare per la rivista Je Bouquine e illustrato classici della letteratura.
Nel 1993, con Jean-Charles Kraehn, si imbarca sulla famosa saga marittima Tramp per Dargaud, che attualmente è arrivata ad undici volumi. Nel 1998 ha partecipato, per Editions Petit à petit, ad un lavoro collettivo su Boris Vian.
Nel settembre 2017 appare l’undicesimo volume delle avventure marittime ed esotiche di Yann Calec sotto il titolo Avis de tempête. A causa della malattia, Patrick aveva curato il disegno delle prime trenta pagine prima di proporre al suo amico Jean-Charles Kraehn di disegnare il resto. Con la serie Tramp Patrick Jusseaume ha potuto farsi conoscere come un grande disegnatore, abile ed elegante nell’uso della linea chiara.

 01 – Da pochi giorni è disponibile il primo volume, Turuk, di Orcs & Gobelins

A causa delle richieste dei lettori (o così scrivono…) Soleil propone una nuova saga fantasy ancora ambientata nelle Terre d’Arran e per non scontentare nessuno riunisce in una unica serie sia gli orchi che i goblin.

Ecco le prime pagine del volume:

Ecco il trailer del volume:

A scrivere questa nuova serie è Jean-Luc Istin, che vanta una lunga esperienza nelle storie di genere fantasy e che ha anche scritto la serie Elfes sempre per Soleil. Ad accompagnarlo un altro veterano di Elfes, il brasiliano Diogo Saïto, che vanta esperienze come disegnatore anche nel mercato americano e spagnolo.

Per ora i riscontri sembrano buoni e il fatto che Soleil abbia adottato la politica “squadra che vince non si cambia” dimostra che le serie precedenti hanno ottenuto un buon successo sia di critica che di vendite. Se dunque avete apprezzato l’universo fantasy di Soleil, questo volume potrebbe essere un acquisto obbligato.

Il secondo tomo invece sarà disponibile dal 24 gennaio 2018 e si intitolerà Myth.

TAGS

Articoli Correlati

Nato dalla mente di Kieron Gillen, AXE – Judgment Day è l’ultimo crossover evento Marvel che coinvolge principalmente...

30/01/2023 •

19:00

Tra le uscite manga Star Comics del 1 febbraio 2023 si segnalano Yuko, una raccolta di 12 storie brevi scritte e disegnate da...

30/01/2023 •

17:30

Chainsaw Man è, e lo sarà per tutta la sua serializzazione, uno dei manga Shonen più letti, seguiti e amati da tutti gli...

30/01/2023 •

15:00