La Mummia (2017) | Recensione Home Video

0
Nato con il tentativo di riportare uno dei mostri Universal più iconici alla ribalta, La Mummia non riesce nell’ardua impresa regalando agli spettatori un film che fa rimpiangere di molto la trilogia di Stephen Sommers (e per la cronaca, intendiamo anche il terzo, scarso, capitolo)!

Distribuito da Universal Pictures è uscito per il mercato italiano La Mummia in Home Video, il reboot con protagonista Tom Cruise che non è riuscito a convincere la stampa e, visti i risultati deludenti al Box-office, nemmeno il pubblico!

Ma siamo qui per esaminare l’edizione Home Video e non il film in sé di cui abbiamo già abbondantemente parlato nella nostra recensione! Per l’esattezza, abbiamo visionato la versione in Alta Definizione Blu-ray uscita per la vendita il 20 settembre scorso.

L’edizione Blu-ray standard de La Mummia si presenta in una semplice confezione Amaray, contenente il disco da 50GB. Inserito il Blu-ray nel lettore, dopo la classica schermata di scelta lingua ed una selezione di trailer, ci troviamo di fronte al menu come da prassi oramai abbastanza scarno. Ma ciò che interessa principalmente a noi è la resa finale del film sul supporto fisico, e di questo non possiamo assolutamente lamentarci.

Video e Audio

Codificato in 1080/p MPEG-4, la qualità video del Blu-ray è semplicemente sensazionale e, a tratti, da riferimento (non osiamo minimamente immaginare come possa risultare il quadro visivo nella versione in Ultra HD). Dettagli definiti e neri ben bilanciati rendono la visione de La Mummia in alta definizione un vero e proprio spettacolo per gli occhi.

Copyright Universal Pictures

Anche per quanto riguarda il comparto audio siamo – e non ce lo aspettavamo – altrettanto entusiasti. Il nostro “povero” doppiaggio nonostante sia stato codificato con il solito e semplicissimo DTS 5.1 riesce a regalare momenti di assoluto dinamismo, sopratutto nelle numerose scene d’azione. Per il francese ed inglese troviamo invece il più performante, almeno in teoria, Dolby Atmos. Abbiamo scritto “almeno in teoria” perché all’orecchio la traccia audio italiana ci è sembrata superiore rispetto alle controparti su diversi fronti.

Contenuti Speciali

Interessanti anche i Contenuti Speciali, per un totale di oltre 1 ora di approfondimenti. Dal Commento audio di Alex Kurtzman fino ai vari dietro le quinte, i numerosi extra permettono di scoprire diverse curiosità sul reboot.

  • Scene Eliminate
  • Commento Audio
  • Vita in assenza di gravità: creando l’incidente aereo
  • Radicato nella realtà
  • Vi presento Ahmanet
  • Cruise in azione
  • Diventando Jekyll e Hyde
  • Caos coreografato
  • Nick Morton: alla ricerca di un’anima
  • Ahmanet rinasce graphic novel animato

A prescindere dalla qualità artistica del film, Universal ha sfornato un Blu-ray di alta qualità che merita l’acquisto da parte di tutti coloro che amano il genere Avventura/Azione. Ricordiamo infine che La Mummia è disponibile anche nella versione Standard DVD, in Blu-ray 3D ed Ultra HD Blu-ray.

“Tom Cruise è protagonista di questa spettacolare versione della leggenda che ha affascinato e sedotto le culture di tutto il mondo dagli albori della civilizzazione: La Mummia. Creduta sepolta nella profondità del deserto, un’antica principessa (Sofia Boutella), il cui destino le è stato ingiustamente strappato via, si risveglia ai giorni nostri. La sua malvagità è cresciuta nel corso dei millenni e con essa terrori che sfidano la comprensione umana. Dalle vaste sabbie del Medio Oriente fino alla moderna Londra, La Mummia è un film che alterna stupore, azione e immaginazione.”

telegra_promo_mangaforever_2