Nell’universo di internet dove tutto è digitale, anche l’amore diventa un semplice processo a portata di click. In Love Addict, il protagonista K. sperimenterà sulla sua pelle la dipendenza dai social network.

In un’era così social come quella in cui viviamo, il rapporto con l’amore passa spesso ed inevitabilmente per il dating on line, uno strumento che se usato bene può trasformare il più timido ed introverso dei ragazzi, in un vero e proprio don Giovanni d’altri tempi.

È su queste tematiche che si fonda Love Addict, lavoro del fumettista emergente di origine israeliane Korem Shadmi, che in maniera sottile e senza in realtà prendere una posizione netta sull’argomento, racconta di amore e sesso ai tempi di internet.

Compra: Love addict

Protagonista è K. (potrebbe essere una sorta di alter ego dell’autore) un giovane trentenne uscito malconcio da una storia d’amore, che su consiglio del suo coinquilino (più esperto e “macho” di lui) si registra su un sito di incontri on line.

Dapprima un po’ scettico sull’effettiva riuscita di questo “esperimento”, con il tempo si accorgerà della funzionalità di questo medium, notando in lui stesso un cambiamento sia di personalità, che di stile nel rapporto con l’altro sesso.

Già noto in Italia con l’opera “In carne e ossa” (anche qui si è occupato di tematiche interpersonali), il fumettista israeliano – grazie alla sempre puntuale Bao Publishing – consegna una storia vera, nella quale ogni lettore maschio può rispecchiarsi.

Il lavoro di Shadmi avanza per episodi/appuntamenti ognuno dei quali è introdotto da una pagina bianca riempita solo da semplici frammenti di chat, che con il passare del tempo si fanno sempre più minimalisti e diretti; aggettivi questi ultimi che fanno da contorno anche al personaggio di K.

Mentre la storia procede senza troppo intoppi, ancorando il lettore alla pagina e infondendo in lui una sana curiosità sulle pieghe e sulle avventure amorose del protagonista, il disegno si concentra più che altro sui “corpi”, tralasciando particolari esterni alla storia e focalizzando il tutto sull’estetica della carne.

Compra: Love addict

Love Addict – come già detto prima – non prende una posizione netta sul tema del dating on line, né vuol esserne una critica, si limita solo ad esporre fatti e conseguenze di un argomento così tanto vicino al nostro mondo da passare a volte quasi inosservato.

Un lavoro riuscito per Korem Shadmi che fa fare passi da gigante alla giovane carriera dell’autore.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui