Un turista giapponese, colpito dal comportamento di due studentesse italiane sul treno, ha raccontato per immagini il fatto ai suoi connazionali.

Ancora una volta le differenze culturali tra Italia e Giappone in materia di comportamento sui mezzi pubblici tornano alla ribalta, questa volta però con una simpatica storia molto diversa dallo spiacevole episodio del “baciatore italiano” di sconosciute di qualche tempo fa.

È evidentemente buona educazione in tutto il mondo cedere il posto sui mezzi pubblici a persone con un maggiore bisogno di sedersi di noi, come anziani, bambini, donne incinte, invalidi, ragazze e ragazzi su cui si vuole fare colpo. Da paese a paese cambiano però i modi con cui si compie questo gesto, o almeno è quello che possiamo immaginare osservando la sorpresa del turista giapponese e disegnatore amatoriale (?) Yotsura, che in visita in Italia è rimasto così colpito dal comportamento di una coppia di studentesse da realizzare una sequenza di illustrazioni per descriverlo ai suoi connazionali.

Girando pagina vi spieghiamo le vignette

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui