7 Manga e Anime Seinen devastanti

Seinen disturbanti ne abbiamo?

Pubblicato il 4 Maggio 2023 alle 11:08

Il panorama manga e anime è stratificato, complesso, longevo e proprio per questo abbiamo sempre delle storie diverse dal volto unico e inimitabile, come quelle che andremo a visionare di seguito.

Da Tezuka di acqua ne è passata sotto i ponti e il mutamento del medium è stato impressionante da quel momento, specie per quanto riguarda i temi trattati all’interno di esso. Oggi con 7 Manga/Anime Seinen psicologicamente devastanti vogliamo stilarvi una classifica singolare, volta a elogiare queste opere mature.

Il target seinen sicuramente comprende numerose storie psicologicamente complesse, adulte, raccapriccianti, ma oggi tramite la considerazione di alcuni fattori, ne vogliamo scegliere solamente 7, così da restringere il campo e donarvi dei titoli diversi ma allo stesso tempo identici tra loro.

7 Manga/Anime Seinen psicologicamente devastanti vuole porre al pubblico la fruizioni sfaccettata di questo aggettivo, che non sempre riporta a storie e vicende visivamente violente ed esplicite.

Ci teniamo a dirvi che la classifica in questione non ha numeri, anche perché non vuole promettere una gara, ma dei consigli di lettura, quindi proprio per questo non ci saranno né prime né ultime posizioni: pronti?

7 Manga/Anime Seinen psicologicamente devastanti

  • Berserk
  • Hellsing Ultimate
  • Homunculus
  • Ichi The Killer
  • Evangelion
  • Made in Abyss
  • Crocevia

Berserk

Può sembrare ripetitivo, ma non si può escludere questo titolo dalle classifiche “seinen”, qualunque esse siano. Il connubio tra violenza visiva e psicologica pone ancora oggi l’opera di Kentaro Miura nell’Olimpo del medium, grazie anche al suo modo massacrante e disturbante modo di raccontare la storia ai suoi lettori, ormai abituati a tale orrore.

Le tavole sgorgano violenza da tutti i pori, sadismo e tanto altro, ma come accennato spesso l’autore lavora di mente e compisce il suo pubblico in maniera psicologica, andando ad agire sullo stato d’animo, sul cuore e il cervello oltre che sul fattore visivo; quindi per questi motivi il manga (e anche l’anime del 1997) entra di prepotenza in classifica.

Hellsing Ultimate

Opere come questa non si vedono più da tanto tempo in giro, e forse non se ne vedranno mai. Un’anime che azzarda, colpisce ed estremizza la violenza, confezionando una storia psicologicamente disturbante nonostante gli anni trascorrono e il medium muta.

Alucard è capace di tutto e in questa trasposizione animata (e anche nel manga) anche se alcune scene sono veramente al limite della follia creativa, come ad esempio quella in cui il protagonista muta il suo copro in quello di un mastino infernale, facendo a pezzi il suo nemico Luke.

Homunculus

Anche Homunculus è sempre presente quanto si parla di manga disturbanti. Non avente ancora una versione animata, l’opera cartacea in questione devasta la mente del pubblico, disturbando spesso il suo equilibrio mentale inculcandogli pensieri retorici e immagini scioccanti, capaci di fare a pezzi qualsiasi psiche.

Ichi The Killer – 7 Manga/Anime Seinen psicologicamente devastanti

Ancora una volta compare il nome di Hideo Yamamoto, l’autore più scioccante di sempre nel panorama mondiale dell’arte sequenziale giapponese per adulti.

Torture, sadomaso, malattie mentali, gore, violenza verbale e tanto altro saranno approfondite in questa storia altamente singolare, che ancora oggi detta legge quando si parla di racconti al limite della decenza.

Evangelion

Che sia il manga o l’anime poco importa: Evangelion è una storia altamente stratificata, capace di disturbare e colpire psicologicamente il fruitore, senza l’uso di una violenza eccessiva, grazie alla sua scrittura profonda e immersiva al fronte di una messa in scena meravigliosa.

Per i più minuziosi rammentiamo la natura ibrida di quest’opera per quanto riguarda il target, posto inizialmente come “shonen” per poi mutare in “seinen” verso la seconda metà della serializzazione.

Chiarito questo punto i temi trattati all’interno del racconto sono vari ed esplorano la complessa natura del genere umano, incline alla solitudine, alla paura, la depressione e tanto altro.

Made in Abyss

Riko e Reg sono due ragazzini che sprofondano in un abisso a cui dovranno tener testa, dove le creature al suo interno sono altamente pericolose. Il maggiore disturbo psicologico non è data dalla violenza generale ma dall’atmosfera sempre tesa, cupa e appunto disturbante.

Il tutto è ovviamente “ornata” da una violenza efferata, che senza dubbio colpisce all’animo di qualsiasi pubblico, grazie alla resa visiva magnificamente disegnata/animata.

Crocevia – 7 Manga/Anime Seinen psicologicamente devastanti

Con Made in Abyss e Evangelion ci troviamo di fronte a una storia psicologicamente disturbante per via dei contenuti mostrati: Crocevia. In questo manga precursore del sottogenere “Gekiga” non esiste violenza visiva, solo psicologica e proprio per questo è presente in questa classifica.

Articoli Correlati

La Stagione Due di Star Wars: The Mandalorian ha ricevuto un adattamento sotto forma di miniserie prodotta dalla Marvel, oltre...

16/06/2024 •

12:00

Venom War, l’evento Marvel incentrato sullo scontro tra Eddie e Dylan Brock, continua ad espandersi e coinvolge personaggio...

15/06/2024 •

18:00

One Piece ha ufficialmente conquistato la Sfera di Las Vegas per il 25° anniversario dell’anime, e il mangaka dietro tutto...

15/06/2024 •

16:00