Demon Slayer: la sua agevole trama è un pregio o un difetto?

Demon Slayer: la sua agevole trama è un pregio o un difetto?

Pubblicato il 26 Marzo 2022 alle 09:00

Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba come ben sappiamo è diventato un fenomeno di massa, e in poco tempo ha devastato record su record. Ma alla fine dei conti, a cosa è dovuto tutto questo successo?

Una delle tante opinione diffuse in generale sulla serie, è quella riguardante la trama, che sembra essere troppo agevole e semplice, a tratti banale.

LEGGI ANCHE:

Star Comics annuncia il romanzo di Demon Slayer: la Farfalla con un’ala sola

L’opera di Koyoharu Gotoge infatti non comprende una stratificazione intesa, e le avventure di Tanjiro Kamado non sono mai complesse, anche se molto probabilmente questo difetto è lo stesso pregio della storia.

L’autrice non ha mai deciso di creare un disegno più sfaccettato della norma, e quindi si è concentrata maggiormente sui personaggi presenti nella sua serie.

Tra avversari sempre più forti e alleati dalla potenza smisurata, Tanjuro ha forgiato la sua forza come membro del corpo degli ammazzademoni tramite un susseguirsi, appunto, di eventi simili tra loro; senza simbologia, senza messaggi velati. Tutto è sempre stato semplice e diretto.

Il romanzo DEMON SLAYER – KIMETSU NO YAIBA – LA FARFALLA CON UN’ALA SOLA, tra le novità Star Comics di Aprile 2022
Il romanzo DEMON SLAYER – KIMETSU NO YAIBA – LA FARFALLA CON UN’ALA SOLA, tra le novità Star Comics di Aprile 2022

Il quadro è chiaro quindi, è le vicende, insieme ai personaggi e le loro relazioni, sono stati il punto di forza di Demon Slayer che di certo non possiede un world building intenso e complesso come volevano dimostrare alcuni fan della storia, ipotizzando tramite alcuni timidi indizi sparsi dall’autrice.

Questo non è un lato negativo, ma anzi, è il suo punto di forza. Il susseguirsi accelerato degli eventi, i personaggi, gli intermezzi comici, il contatto con i Pilastri, le lotte, la crescita e tanto altro, sono sicuramente il fulcro centrale, il motore che ha dato linfa vitale alla serie di Gotoge.

La forza di Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba sta sicuramente nella sua semplicità. La costruzione dei personaggi coronano un mondo meraviglioso, anche se non stratificato, insieme alle loro relazioni che si sviluppano nel corso della storia, creando un’empatia unica e degna di lode.

La leggerezza della trama, molto probabilmente è il vero punto di forza della storia, è il successo è scaturito senza ombra di dubbio da questo.

Demon Slayer fin dalla sua uscita in cartaceo ha strappato tutti i record possibili non solo come prodotto giapponese diffuso in Europa, ma anche nel resto del Pianeta affermandosi come una sorpresa gradita ed eccellente.

Articoli Correlati

Miles Morales: Spider-Man è la serie regolare dedicata al secondo Arrampicamuri Marvel, lanciata sull’onda del successo del...

14/05/2022 •

18:30

Tra le tante ricorrenze che si festeggiano in Marvel quest’anno c’è anche il 50° anniversario di Ghost Rider. Creato da...

14/05/2022 •

16:31

Una nuova saga è all’orizzonte per Venom, intitolata Venomworld, in cui farà il suo esordio il nuovo Sleeper Agent, il...

14/05/2022 •

15:00