Guida ai cinecomics: un nuovo tipo di enciclopedia | Recensione

Pubblicato il 11 Aprile 2021 alle 09:00

Edizioni NPE, con Guida ai cinecomics, offre a tutti i lettori una moderna enciclopedia, guidandoli nel ricchissimo mondo dei cinecomics.

Autore: Giuliano Gambino

Casa Editrice: Edizioni NPE

Genere: Saggi

Provenienza: Italia

Prezzo: € 25, volume 14,8×21 cm, brossura con alette b/n, pg.816

Data di pubblicazione: 18 febbraio 2021

Manuel Lucaroni
Manuel Lucaroni
2021-04-11T09:00:12+00:00
Manuel Lucaroni

Edizioni NPE, con Guida ai cinecomics, offre a tutti i lettori una moderna enciclopedia, guidandoli nel ricchissimo mondo dei cinecomics. Autore: Giuliano Gambino Casa Editrice: Edizioni NPE Genere: Saggi Provenienza: Italia Prezzo: € 25, volume 14,8×21 cm, brossura con alette b/n, pg.816 Data di pubblicazione: 18 febbraio 2021

Arriva Guida ai cinecomics grazie a Edizioni NPE! I fumetti sono ormai da anni diventati una “cosa seria” non soltanto per gli appassionati, ma anche per l’opinione pubblica che, uscita dopo uscita, ne ha cominciato ad apprezzare l’artisticità.

Una forma d’arte e d’intrattenimento così popolare e apprezzata nel nostro tempo che, inevitabilmente, ha invitato i critici a fare delle riflessioni; questo anche grazie ai continui contatti con le altre forme d’arte espressive, come ad esempio il mondo del cinema, dell’arte e della letteratura.

Tralasciando le polemiche dell’ultimo anno verso i cinecomics infiammate dai commenti di alcuni cineasti di spicco, i film tratti dai fumetti si sono rivelati veri e propri blockbuster al Box Office; esempio lampante con Avengers: Endgame, primo nella classifica dei film con maggiore incasso di sempre prima di essere scalzato nuovamente dalla cima da Avatar (dopo la proiezione recente nelle sale cinesi).

Ecco quindi che Edizioni NPE propone una vera e propria enciclopedia dettagliata sulle pellicole ispirate al mondo del fumetto, esplorato a 360° in questa guida da non perdere per gli appassionati e non.

Guida ai cinecomics, una moderna enciclopedia

La guida è curata da Giuliano Gambino, figura attivissima nell’esplorazione e nell’analisi delle connessioni tra cinema, serialità e fumetto; l’obiettivo dell’autore è quello di “riabilitare” il termine cinecomic, molto spesso utilizzato al giorno d’oggi come improprio sinonimo di film puramente d’intrattenimento realizzato per fare incassi “facili”.

Come ogni opera d’arte però, se ovviamente ben realizzata, anche un cinecomic può avere al suo interno un valore intrinseco di cui si deve tener conto, offrendo anche spazio per l’analisi della trasposizione su un nuovo mezzo comunicativo di un arte già di per sé “ibrida”.

In Guida ai cinecomics, vengono esplorati i lungometraggi ispirati all’universo fumetto a tutto tondo, che si tratti dei classici fumetti supereroistici, oppure di graphic novel, manga, di strip, di bandee dessinée e i vari sottogeneri che possono esistere.

Da qui la meticolosa raccolta di più di 400 schede presentate in ordine cronologico; un percorso quasi “manualistico” che esplora, partendo proprio dai film, l’evoluzione dell’affascinante rapporto tra fumetto e cinema.

Locandine, dettagli tecnici, trame, analisi, curiosità e tavole di confronto accompagnano il lettore all’interno di film conosciuti o meno, nel corso dei cinque capitoli di cui questo saggio è composto, ognuno introdotto da un’accurata panoramica sul periodo storico di riferimento.

Si parte Dagli albori agli anni Sessanta (primo capitolo), passando poi per Le rivoluzioni narrative e produttive degli anni Settanta e Ottanta (secondo capitolo), Gli anni Novanta tra distopia, eroi e risate (terzo capitolo), Il millennium boom (quarto capitolo), fino ad arrivare al periodo 2010-2019 (quinto capitolo) e concludendo col recentissimo Cinecovid-19/20 (sesto e ultimo capitolo).

A contornare quest’immersione totale nella storia dei cinecomics, un indice alfabetico di tutti i film citati e bibliografia e sitografia di riferimento, parti spesso ignorate ma utilissime per chi volesse ulteriormente approfondire.

Guida ai cinecomics, non chiamateli più “solo” prodotti d’intrattenimento

Un manuale innovativo, ricco e pratico allo stesso tempo sia nei contenuti che nella cura editoriale; la compatta edizione brossurata con alette unisce eleganza alla funzionalità del volume, rendendo a tutti gli effetti Guida ai cinecomics un pezzo unico nel suo genere.

Questo volume non soltanto porta a tutti i lettori informazioni sui cinecomics in un unico posto a portata di mano, ma offre preziosi spunti su una tematica culturale ormai centrale nel nostro tempo. Un must per gli appassionati, uno strumento da sfruttare anche per un più generale discorso critico sull’interazione fra le varie arti.

Acquista Guida ai cinecomics. Dalla pagina allo schermo

In Breve

Giudizio Globale

8

Cura editoriale

8

Sommario

Un'enciclopedia sui cinecomics che illustra, nel percorso creato dall'autore, l'evoluzione del rapporto fra fumetti e cinema, offrendo notevoli spunti da cui far partire riflessioni o ulteriori analisi critiche.

8

Punteggio Totale

Articoli Correlati

Grendel, l’influente epopea creator owned di Matt Wagner, diventerà una serie tv live action per Netflix. Come ha...

14/09/2021 •

21:17

J-POP Manga ha annunciato quattro nuovi titoli, tra cui la riedizione del classico Lady Snowblood di Kazuo Koike e Kazuo...

14/09/2021 •

20:47

La Fortezza, recensione del terzo volume del classico del fantasy moderno; gli autori raccontano l’ascesa dell’oscuro...

14/09/2021 •

19:00