Con un colpaccio importante, saldaPress porta in Italia Undiscovered Country Volume 1 – Destino ovvero il primo volume della nuova serie Image di Scott Snyder (Batman, Dark Nights: Death Metal) e Charles Soule (Daredevil, Star Wars) disegnata da Giuseppe Camuncoli (Spider-man, Darth Vader).

Si tratta di un best-seller clamoroso. Una serie che, a dispetto del periodo complicato per la distribuzione dei fumetti negli USA, ha fatto registrare record di vendite e un numero importante di ristampe oltreoceano piazzandosi sin dal primo albo nella Top 10 delle classifiche di vendita e gradimento.

Undiscovered Country Volume 1, benvenuti nel futuro?

Il 20 luglio del 2029 gli Stati Uniti decisero di chiudere i propri confini a seguito di una grave crisi economica. Undiscovered Country Volume 1 – Destino è ambientato trent’anni dopo ovvero quando il mondo è piegato da una pandemia di Sky, una misteriosa malattia che per il momento non ha alcun tipo di cura.

Improvvisamente però arriva proprio dagli ex-Stati Uniti un messaggio di speranza: il dottor Samuel Elgin riapre i canali diplomatici e invia un messaggio in cui fra le altre cose sostiene che oltre il muro invisibile che separa gli Stati Uniti dal resto del mondo c’è una cura per lo Sky!

Le due potenze mondiali – l’Alleanza Euro-Africana e la Zona di Prosperità Pan-Asiatica – mettono insieme una squadra composta da due rappresentati diplomatici Chang Enlou e Janet Worthington, dalla giornalista Valentina Sandoval, dalla epidemiologa Charlotte Graves e da suo fratello Daniel (che aveva già provato una volta a penetrare negli ex-USA), dall’esperto di storia americana Ace Kenyatta e dal colonnello Pavel Bukowski.

La spedizione penetra quindi negli ex-USA ritrovandosi di fronte uno scenario post-apocalittico: cosa è successo ai territori americani? chi è davvero Sam Elgin? perché l’unica mappa attuale del continente raffigura una spirale discendente e cosa c’è al centro?

Mentre i nostri cercano di ottenere la cura e portare a compimento la missione scopriamo che i loro nominativi non sono stati scelti a caso e che più di uno di loro soprattutto Daniel Graves e Ace Kenyatta nascondono dei segreti.

Solipsismo e colletivismo, democrazia e (fanta)scienza

L’incipit di Undiscovered Country Volume 1 – Destino è sinistramente, drammaticamente attuale e speriamo non del tutto profetico. La più grande nazione del mondo si è separata dal resto del mondo che, dopo svariate guerre e vicissitudini, è ora afflitta da una pandemia mortale.

Basterebbe questo per attirare l’attenzione del lettore più casuale ma Scott Snyder e Charles Soule sono due scrittori che raramente alzano il piede dall’acceleratore ed ecco che la narrazione si fa densissima (a memoria questo volume è uno dei più “verbosi” che ho letto negli ultimi anni) ed intricata.

Undiscovered Country Volume 1 – Destino è una storia totalmente plot driven in cui però i cambi di marcia sono bruschi e repentini e tutti affidati ai personaggi, al loro background assolutamente non scontato e alle loro improbabili connessioni. C’è però anche il desiderio di mettere subito in primo piano l’aspetto (fanta)politico della storia.

Nel gioco di isolamento – gli ex-Stati Uniti – e contrapposizione – le due nuove potenze – il gruppo di infiltrati più volte lavora come una democrazia cioè per prendere decisioni viene indetto il voto a maggioranza. Una dichiarazioni di intenti forte che si contrappone agli aspetti più fantascientifici del plot.

Se infatti il mistero dell’isolamento degli Stati Uniti sembra riportare le migliori puntate di Fringe – serie cult a cui devono molto fenomeni come Dark per esempio – è impossibile non notare anche le influenze post-apocalittiche del Mad Max di George Miller (con tutta una serie di rimandi) e per costruzione e ritmo nel disvelamento dei personaggi quelle di un altro cult ovvero il romanzo di fantascienza Hyperion di Dan Simmons.

Il mix è intrigante ma non aspettatevi una storia dal ritmo troppo adrenalinico quanto invece dalle violente accelerazioni. In Undiscovered Country Volume 1 – Destino i giusti stimoli per invogliarci all’acquisto del prossimo, già attesissimo, volume ci sono tutti!

Giuseppe Camuncoli dirige, Daniele Orlandini, Leonardo Marcello Grassi e Matt Wilson eseguono

La tensione fra (fanta)politica, fantascienza e realismo di Undiscovered Country Volume 1 – Destino trova una eccezionale valvola di sfogo nel lavoro del team artistico diretto da Giuseppe Camuncoli (visto recentemente all’opera sempre per saldaPress su Green Valley) i cui layout sono immediatamente riconoscibili ed in cui si esaltano i due finisher Daniele Orlandini e Leonardo Marcello Grassi.

Mai come in questa serie Camuncoli utilizza senza lesinarsi il così detto stile wide screen: spazio quindi alle doppie splash pages che allargano la prospettiva per uno story-telling spettacolare, chiaro e molto dettagliato.

Dal punto di vista stilistico il richiamo è quello alla scuola americana classica di cui Camuncoli è uno degli interpreti nostrani più brillanti e in cui sembrano trovarsi a loro agio anche Orlandini e Grassi.

Grande attenzione anche a livello di design che ci permette da un lato di catapultarci in un futuro decisamente futuribile e dall’altro di fare un salto in una realtà completamente “aliena” e straniante con personaggi e creature bizzarre.

Ottimo lavoro del colorista Matt Wilson che dosa molto bene un approccio volto alla ricerca del realismo con uno completamente fantascientifico fatto di colori “al neon” e sgargianti. Il contrasto non è banale ed è sotteso ad una continua ricerca dell’elemento “estraneo” evidenziando i passaggi importanti della narrazione.

Undiscovered Country Volume 1 – Destino, l’edizione saldaPress

Saldapress propone Undiscovered Country Volume 1 – Destino in un elegante volume cartonato dall’ottima resa grafica e dall’impeccabile cura carto-tecnica. Buoni sia la traduzione che l’adattamento. Da segnalare la corposa sezione di extra che, oltre l’immancabile galleria di copertine variant, contiene anche la time line degli avvenimenti che ha portato all’isolamento degli Stati Uniti e una approfondita post-fazione di Scott Snyder sulla nascita e sui temi della serie.

Acquista Undiscovered Country Volume 1 – Destino cliccando QUI

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui