Si chiude la serie dedicata a Mister No Le Nuove Avventure (qui potete leggere la recensione dei primi sette albi) con un paio di storie che mettono in mostra tutte le caratteristiche del personaggio creato da Sergio Bonelli.

Tra avventure nella giungla amazzonica, lotte contro criminali, e dolci fanciulle da conquistare, anche Mister No Le Nuove Avventure hanno rispecchiato le caratteristiche tipiche del personaggio, così come lo raccontava il compianto Guido Nolitta.

Mister No Le Nuove Avventure 8-14, le storie

In Mister No Le Nuove Avventure dall’albo 8 fino al 14 troviamo Jerry Drake che affronta una banda di gangster che vogliono impossessarsi di una miniera di uranio, e sopprimere gli Indios ribelli.

E poi ancora Mister No e la sua amica cineasta Lola andranno alla ricerca di un leggendario giaguaro nero, che colpisce ogni uomo che si addentra all’interno della foresta.

E dopo ci sarà l’incontro con Cangaceiro, un personaggio protagonista di una serie radiofonica, ma che sembra esistere anche dalle parti di Manaus.

Infine, negli ultimi due albi vediamo Mister No assieme al professor Warren ed all’affascinante archeologa Patricia Rowland avventurarsi nella giungla a caccia di un preziosissimo reperto che potrebbe sconvolgere tanti dogmi pregressi della Storia.

A scrivere queste ultime sceneggiature c’è un unico autore, ovvero Luigi Mignacco, che è riuscito a riprendere atmosfere e temi su cui si basavano le storie di Guido Nolitta, dando grande ritmo ai vari albi.

Mignacco ha avuto un compito difficile, ovvero quello di trasportare Mister No in una dimensione narrativa diversa, dove il personaggio ricompare dopo una lunga assenza.

Mister No Le Nuove Avventure 8-14 Mister No Le Nuove Avventure 8-14 Mister No Le Nuove Avventure 8-14

Mignacco, e Masiero che ha realizzato il soggetto e la sceneggiatura del primo albo, sono riusciti a trasportare Mister No in una nuova epoca editoriale, dopo ben 14 anni di assenza dalle edicole con una serie regolare.

Mister No Le Nuove Avventure – tanta atmosfera

Non era facile riproporre un personaggio chiuso in una dimensione classica, ridando ritmo e sostanza alle sue storie, non tradendo i lettori più affezionati.

Certo, la dimensione del personaggio in Mister No Le Nuove Avventure rimane circoscritta attorno a quella cerchia di lettori forti, che hanno seguito il personaggio già in passato.

Ma per vedere qualcosa di nuovo nel personaggio bisognerebbe rivolgersi a Mister No Revolution, il prequel dedicato al giovane Jerry Drake, che ha dato freschezza ed un nuovo taglio alle storie del personaggio.

Questa serie, invece, cerca di riconquistare i vecchi lettori, dando loro ciò che il classico Mister No ha sempre offerto al suo pubblico: avventura, umorismo, azione.

Anche i disegnatori chiamati a lavorare su questi ultimi albi cercano di offrire più dinamismo possibile, a volte dando anche una buona dose di dettagli, ed altre volte peccando un po’ con un tratto non sempre preciso e ben definito.

Le atmosfere degli albi sono però quelle giuste, sia a livello grafico che narrativo la foresta amazzonica, l’ambiente di Manaus, e tutti i personaggi che riempiono le storie riescono a proporre tutto ciò che ci si aspetta di vedere in un fumetto di Mister No.

La serie si è conclusa dopo 14 albi e con un percorso che definisce bene cosa ha ancora da dire il personaggio. Certo, la convivenza di due anime, come quella classica di Mister No Le Nuove Avventure, e quella innovativa di Mister No Revolution, sono la soluzione ideale per far vivere in questi tempi un character ancora intrigante, in bilico tra le nostalgie del passato e le nuove influenze.

Recuperate il volume Mister No – Tre storie di Tiziano Sclavi cliccando QUI

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui