Frizzante ed esuberante come tutti gli amanti dell’avventura, torna la gattina Brina e la sua voglia di conoscere il mondo oltre le quattro mura di casa. Il nuovo libro della collana Tipitondi di Tunué è sempre firmato dallo sceneggiatore Giorgio Salati e dal disegnatore Christian Cornia, che reduci dal successo del volume Brina e la banda del sole e dal tour di presentazione nelle scuole, scagliano Brina in mezzo alle avventure metropolitane, in Brina – Ogni amico un’avventura.

Dopo il suo primo assaggio del mondo vero, quello selvaggio e vivo del bosco, Brina torna in città insieme ai suoi due padroni, Margherita e Samuele. Ed è proprio qui, nella sua casa di sempre, che riuscirà a far fruttare gli insegnamenti appresi nella sua avventura estiva: aiutare tutte le persone che hanno bisogno del suo aiuto, umani e non. Grazie alla sua sfrontatezza e allo sprezzo del pericolo, Brina riesce ad arrivare sempre sana e salva alla fine di ogni piccolo episodio del libro, senza far capire nulla ai suoi padroncini.

Degna di un cartone animato della Warner Bros., Brina è un personaggio poliedrico e che si adatta magistralmente alle avventure quotidiane, straordinarie o impossibili. Combatte contro i nemici degli animali di quartiere, i terribili topi; riabilita un vecchio cagnolino che un tempo era un eroe e ora non può più esserlo; dona la libertà a un pappagallo spennacchiato e solo; subisce le angherie di un dolce ma prepotente coniglietto e molto altro ancora.

Giorgio Salati conosce molto bene le potenzialità di un personaggio capace di fare tutto e di più con un personaggio amato da tutti: come un Esopo del terzo millennio, Salati mette tra le zampe di Brina una piccola morale nascosta che tutti i lettori interiorizzano tramite le azioni della gattina. Complice anche il narratore onnisciente in terza persona, che descrive le sensazioni e le emozioni che la piccola Brina non lascia trasparire.

I colori di Christian Cornia sono morbidi e brillanti, ridisegnano un’atmosfera di familiarità e di sicurezza, lanciando un messaggio recondito che ci ricorda che per quanto è divertente esplorare il mondo e le sue costanti novità bisogna ricordarsi che a casa c’è sempre qualcuno che aspetta il nostro ritorno.

I ruoli degli umani e degli animali si scambiano a doppio senso: in questa atmosfera di amore per il mondo, si amplifica il significato del termine “famiglia” applicandolo dagli altri lati: il senso di appartenenza a una comunità, piccola o grande che sia, è ciò che accomuna gli esseri umani e gli animali. L’unica differenza è che noi umani a volte abbiamo metodi un po’ bruschi e poco rispettosi nel dimostrarlo agli altri e in questo Brina è brava a dimostrarci come fare.

Brina – Ogni amico un’avventura è colmo di bocconcini di storie da leggere, rileggere e far leggere a tutti i bimbi del mondo. Ogni episodio è un amico da non perdere, da stringere addosso a sé e da cercare in mezzo al mondo, tra i fratelli, le sorelle, i cugini, i vicini di casa e anche tra quelle persone che non ti sono proprio simpatiche!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui