L’inaspettato omicidio di Komurasaki avvenuto nella scorsa puntata per mano dell’integerrimo Kyoshiro ha letteralmente sconvolto tutta la popolazione del Paese di Wano, incluso, naturalmente, il nostro Sanji, il quale ritiene che la morte di una bella donna sia sempre una grossa perdita per il mondo intero.

Nonostante l’assurdità di ciò che è avvenuto all’interno della residenza di Orochi, però, almeno ne è venuto fuori qualcosa di buono: Nico Robin è riuscita a carpire qualche preziosa informazione sul nemico.

Ora che questo breve capitolo si è chiuso, l’attenzione si sposta sulla prigione di Udon nella quale Cappello di Paglia è ancora tenuto prigioniero…

MAMMA MIA!

Anche se il fulcro della narrazione di questo episodio è la prigione di Udon, l’azione si svolge in due luoghi differenti: in una prima parte possiamo vedere Big Mom, che al momento è al di fuori della prigione stessa, mentre nella seconda sarà grande protagonista Luffy, che invece si trova lì.

Come già sappiamo, Charlotte Linlin non ricorda nemmeno più quale sia il suo nome, né tanto meno chi sia in realtà, il che viene prontamente sfruttato da Chopper e i suoi compagni di viaggio a loro vantaggio: molto probabilmente, avere dalla propria parte una piratessa del calibro di Big Mom, per quanto al momento sia del tutto inconsapevole della sua tremenda potenza, potrebbe essere una ottima carta da giocare in favore di Luffy. Se solo O-Lin ricordasse quanto lo odia, però, questa scelta così azzardata si rivelerebbe anche incredibilmente pericolosa, e potrebbe perfino aggravare la già terribile situazione nelal quale si trova Luffy.

Intanto, i figli di Big Mom si mostrano molto preoccupati per le sorti della loro dispotica genitrice, anche se Perospero sembra un po’ meno preoccupato: poiché egli è il figlio maggiore, se sua madre fosse morta i Pirati di Big Mom diventerebbero i Pirati di Perospero! Ma non tutti sono d’accordo, poiché, anche se Perospero è il figlio maggiore, c’è un certo Katakuri che ne sarebbe certamente più meritevole!

Questo breve stralcio di vita familiare ci fa intuire piuttosto chiaramente che Perospero non solo mal sopporta la superiorità sul campo di battaglia di suo fratello Katakuri, ma sembra quasi ansioso di mettere le mani sull’appetitosa, è il caso di dirlo, eredità di sua madre.

Se però prestate particolare attenzione a tutto il discorso del figlio maggiore di Charlotte Linlin, noterete di certo un dettaglio che è solo accennato, ma che verrà analizzato più da vicino in seguito: Perospero rivela agli spettatori di One Piece che un tempo Big Mom e Kaido erano compagni di ciurma e che in seguito, per motivi che non ha rivelato, è nata ed è cresciuta sempre più una grande rivalità fra i due: di quale ciurma ci sta parlando Persopero? E chi mai avrebbe potuto essere stato il Capitano di due mostri come Big Mom e Kaido delle 100 Bestie?

FRIENDS WILL BE FRIENDS

Passiamo ora alla sezione di questa ultima puntata dell’anime di One Piece che le dà il titolo. Luffy sarà anche un ragazzo irruente e che perde le staffe fin troppo facilmente, ma quando ciò accade c’è sempre una ragione più che valida, che è sempre la stessa (tratto, questo, che il Capitano condivide spesso anche con i suoi compagni): la mal sopportazione più assoluta di qualsiasi forma di ingiustizia.

In questo caso, a subire un trattamento ancor più indegno di quello riservato in generale a tutti i prigionieri di Udon è il vecchio Hyo, il quale non riesce a reggere i ritmi assurdi dei lavori forzati e, per questo, non può guadagnarsi quel poco cibo necessario per la sua sopravvivenza.

Avevamo già avuto modo di vedere che il nostro Luffy è sempre stato ben felice di condividere i propri buoni per gli udon con il suo anziano compagno di sventure, ma la cosa non va certo giù alle terribili guardie della prigione, secondo i quali chi non lavora non ha il diritto di mangiare…

Luffy indossa delle manette di agalmatolite che però non lo indeboliscono troppo, poiché, diversamente, non sarebbe in grado nemmeno di reggersi in piedi, figuriamoci se potrebbe mai svolgere dei lavori forzati. Questa è, però, un’arma a doppio taglio: se Luffy ha la forza di sollevare pesi mastodontici e di lavorare per 100 uomini, ha anche la forza per poter combattere…

ANTICIPAZIONI

Luffy sfida apertamente i suoi aguzzini e cerca di evadere dalla prigione di Udon scatenando le ire di uno dei Pirati di Kaido, Queen, nel prossimo episodio di One Piece, dal titolo L’interprete principale! Arriva Queen la Piaga! Kaizoku ou ni ore wa naru!

Vi ricordo infine che da qualche tempo a questa parte tutti gli episodi della serie di animazione completa di One Piece è disponibile per la visione GRATUITA su Crunchyroll anche qui da noi in Italia, e potrete godervi ogni singolo episodio senza avere nemmeno la necessità di iscrivervi al celebre servizio di streaming.

Tuttavia, è comunque necessaria una precisazione: per quanto riguarda le ultime due puntate trasmesse ogni domenica in simulcast con il Giappone, queste saranno sempre disponibili per la visione su Crunchyroll unicamente se si dispone di un abbonamento al servizio.

Se non lo avete ancora mai provato, però, potrete usufruire di un periodo di prova della durata di 30 giorni.

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST