Con le festività natalizie ormai incombenti iniziano le programmazioni dedicate di tutti i canali televisivi e da qualche anno anche delle piattaforme streaming che si prodigano per offrire una proposta che possa intrattenere grandi e piccini nei pomeriggi e nelle serate più rilassate che contraddistinguono questo periodo dell’anno.

A tal proposito Warner Bros. ha reso già disponibile per l’acquisto e il noleggio su Apple TV App, Itunes, Google Play, Youtube, Infinity, Sky Primafila, Chili, Rakuten TV, TIMvision, Playstation Store e Microsoft Film&TV una pellicola che farà felici gli appassionati di tutte le età ovvero Lego Batman e i Problemi di Famiglia che unisce, come fatto ottimamente negli ultimi anni, il brand Lego con quello degli eroi DC.

Un annoiato Bruce Wayne è costretto a dividersi fra i suoi impegni mondani e di gestione della sua compagnia, la Waynetech, togliendo tempo alla sua attività preferita: combattere il crimine nei panni di Batman!

Circondato ormai dalla sua bat-famiglia ovvero i suoi alleati più fidati Batgirl, Nightwing, Batwoman e il nuovo Robin, Damian, Batman è intenzionato a riprendersi il ruolo di primo protettore di Gotham arrivando addirittura a vendere la sua compagnia.

Tuttavia un nuovo misterioso nemico si affaccia sul palcoscenico di Gotham… Cappuccio Rosso! Il suo piano è semplice ma potenzialmente letale: ci sono cinque ordigni esplosivi disseminati in città pronti ad esplodere.

Batman ed i suoi alleati decidono di dividersi per disinnescarli ma Cappuccio Rosso sembra essere sempre un passo avanti e, con l’aiuto di alcuni dei più famosi villain di Gotham, cattura la bat-famiglia attirando Batman per un confronto faccia a faccia. Ma chi è davvero Cappuccio Rosso e perché conosce così bene la bat-famiglia?

Tutto verrà chiarito in tempo, con tanto di redenzione per Cappuccio Rosso, per fronteggiare una inaspettata minaccia scaturita dalla decisione di Bruce Wayne di vendere la sua compagnia e da uno dei suoi nemici di vecchia, vecchissima data.

Batman torna in versione Lego con questo divertentissimo e ricco d’azione Lego Batman e i Problemi di Famiglia.

Pur non avendo il grosso budget delle produzioni cinematografiche targate Lego Movie o Lego Batman – Il Film, Lego Batman e i Problemi di Famiglia non si risparmia di certo per quanto riguarda le scene d’azione offrendo agli spettatori più piccoli non solo una varietà di personaggi invidiabili ma anche una serie di sequenze spettacolari con protagonisti tanti veicoli da ricostruire poi con i propri mattoncini “casalinghi” una volta terminata la visione.

Il film è quindi perfettamente equilibrato fra ironia, azione e divertimento senza però dimenticare gli spettatori più grandicelli ai quali vengono riservate una serie di citazioni della lunga vita multi-mediale del Cavaliere Oscuro fra cinema, serie animate e fumetti.

La forza di Lego Batman e i Problemi di Famiglia è proprio questa quindi ovvero la capacità di offrire un prodotto divertente, leggero e adatto a tutti che però mantiene inalterate le sue radici fumettistiche e nello specifico la rilettura di due “classici moderni” ovvero Batman – Sotto il Cappuccio e Progetto OMAC e chissà magari qualche piccolo ma anche meno piccolo spettatore incuriosito potrebbe esserne rimasto così colpito andarli a recuperare cartacei diventando così un nuovo appassionato.

Lunga vita ai Lego, lunga vita a Batman, lunga vita al divertimento fumettistico a mattoncini!

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST