Episodio bomba quello andato in onda ieri. “Come sempre”, penserete. E invece no, perché da questa puntata ha avuto iniziato la sezione conclusiva di questa entusiasmante, coloratissima, stilosa e dinamica quinta stagione dell’anime Le Bizzarre Avventure di JoJo, perciò da ora in avanti aspettatevi solo di vedere situazioni e Stand sempre più folli e bizzarri, in un crescendo continuo che raggiungerà il suo apice naturalmente con l’imminente scontro finale con lo spietato Boss di Passione.

Nulla di ciò che sta per avvenire è scontato o prevedibile, e per quanto noi fan di Araki sappiamo bene che le nostre aspettative non potranno mai essere disattese, sappiate però che con questa fase conclusiva di Vento Aureo resterete a bocca aperta. Ma cerchiamo di procedere per gradi, senza rivelarvi dettagli spoilerosi.

ALL IN

Nel caso specifico di questo episodio, mentre i nostri ragazzi sono sempre più vicini a Roma, il Boss non se ne starà certo con le mani in mano: prima di intervenire personalmente, cercherà di fermare i ragazzi di Bruno Bucciarati grazie all’aiuto di due Portatori di Stand sadici, spietati e talmente incontrollabili che lo stesso Boss sa che chiedere loro di intervenire è già di per sé un azzardo. Per fortuna però può sempre contare sul suo fedelissimo Doppio, l’unico fra i suoi sottoposti che possa godere della piena fiducia del suo spietato e calcolatore capo.

Il ragazzino timido e insicuro verrà incaricato dal Boss di tenere d’occhio questi due pazzoidi mentre si occupano dei Bucciarati’s, ma il suo ruolo non sarà unicamente questo. Scoprirete da soli di cosa si tratta. Intanto, una cosa è certa: il Boss si sente davvero alle strette, se è arrivato a scegliere di chiamare in causa due soggetti del genere, dei quali scoprirete i tratti biografici salienti grazie ad alcune scene di presentazione dedicate a loro e ai loro trascorsi. Non scoprirete però soltanto le biografie dei due “compagni di merende”, che, soprattutto per quanto riguarda uno di loro, sono davvero avvincenti ed esaustive, ma vedrete anche lo Stand di uno di loro in azione, grazie ad alcune scene fra il drammatico e l’ilare, anche se ammetto di aver apprezzato molto di più la resa del manga originale, la quale trasmette al lettore che ne legge la storia e ne ammira le tavole la sanguinolenza e la puzza di morte che invece sono state rese in maniera più edulcorata e visivamente delicata da David Production.

Nome originale del potere: Epitaph.

Probabilmente, il terrore che prova il Boss e che lo sta facendo per la prima volta tremare è anche scaturito al fatto che fosse assolutamente certo che uccidendo Leone Abbacchio avrebbe spezzato lo spirito dei ragazzi, inducendoli così ad arrendersi. Ma una volta scoperto che nemmeno questo evento così tragico potrà fermarli, ha deciso di dare fondo a tutte le sue risorse e di giocare tutte le sue carte, pur di impedire di essere spodestato dal suo trono. Già il fatto di aver insinuato la paura e l’insicurezza in un uomo che sembrava così freddo e sicuro di sé è una grande vittoria per i nostri, ma di certo non basterà questo per sconfiggere il loro nemico.

Con questo, potremmo definire quasi del tutto conclusa la parte della puntata nella quale vengono fornite informazioni e mostrate scene del tutto inedite e inaspettate. Ma, come vi ho accennato in precedenza, a questo si affianca invece una sezione tutta dedicata all’acquisizione di nuove informazioni, annebbiate però da nuovi dubbi

I GOTTA WORK IT OUT IN A SHADOW OF DOUBT, ‘COS I DON’T KNOW IF I KNOW YOU

Roma è un obiettivo al quale i nostri camorristi si stanno avvicinando sempre più, ma proprio mentre sono in viaggio verso il loro obiettivo vengono contattati da un uomo misterioso.

La voce che fuoriesce dalle casse del computer portatile in dotazione a Bucciarati afferma di essere in possesso di preziose informazioni che vuole condividere proprio con loro; Stando alle sue parole, questo ennesimo uomo misterioso vorrebbe aiutare i ragazzi nella loro all’apparenza impossibile missione di sconfiggere King Crimson.

Questo individuo parlerà a lungo con Bucciarati, e nel tentativo di convincerlo di stare dalla sua parte condividerà con lui una serie di succulente informazioni che riguardano… Beh, anche questo ve lo lascio scoprire da soli, ma vi assicuro che ne rimarrete strabiliati e affascinati! Ma basterà tutto questo per convincere un più che diffidente Bruno Bucciarati a riporre la propria fiducia e le vite sua e dei suoi compagni nelle mani di un perfetto sconosciuto?

Nomi originali degli Stand: Green Day e Oasis.

Le Bizzarre Avventure di JoJo – Vento Aureo è distribuito in simulcast con il Giappone, legalmente e in maniera del tutto gratuita qui in Italia dalla piattaforma online VVVVID.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui