Arriva un volume di Venom Collection che propone storie del V-Man dai toni macabri e inquietanti, scritte da Ann Nocenti e Bruce Jones! Non perdete le vicissitudini del simbionte alle prese con il Fenomeno, Demogoblin e il vampiro Morbius!

Quando David Michelinie introdusse il letale Venom nel suo ciclo di Amazing Spider-Man forse non pensava che nel giro di poco tempo il simbionte sarebbe diventato uno dei personaggi più apprezzati della Marvel. A un certo punto la sua popolarità fu tale che la Casa delle Idee pubblicò parecchio materiale che lo riguardava. Non si concentrò, però, su una testata regolare ma su un nutrito numero di miniserie e one-shot che incontrarono il favore dei lettori.

Questo quinto volume della collana Venom Collection include proprio alcuni di questi lavori. Dal momento che sono stati realizzati da autori diversi, il livello non è omogeneo. In linea generale, tuttavia, non mancano i motivi di interesse. Il libro si apre con Venom Deathtrap The Vault, una graphic novel che in verità era originariamente dedicata ai Vendicatori e in seguito venne ristampata inserendo il nome del simbionte nel titolo.

Non cambia molto la cosa, considerando che il V-Man, come avrete modo di scoprire, gioca un ruolo preponderante nella trama. La storia è un classico esempio di fumetto Marvel anni novanta, basato sull’azione, senza introspezione. Inoltre, appaiono tantissimi personaggi, a cominciare dai Vendicatori e dalla filiale californiana del gruppo e dalla Freedom Force guidata da Mystica. La story-line si svolge nel Vault, il carcere di massima sicurezza concepito per i supercriminali e, come è facile intuire, c’è una folta schiera di villain più o meno conosciuti.

Lo sceneggiatore è Danny Fingeroth che, sinceramente, imbastisce una vicenda superficiale e commerciale che lascia il tempo che trova. Si tratta di un fumetto di mero intrattenimento, per giunta disegnato da un non eccelso Ron Lim che, pur rivelandosi funzionale, non è esaltante. Le cose vanno meglio con la miniserie Venom The Madness. A scriverla è la trasgressiva Ann Nocenti, ben nota per la sua rivoluzionaria run di Daredevil.

Ann punta su atmosfere macabre e inquietanti, adatte a un personaggio come Venom, e affronta il tema dell’inquinamento, già analizzato nel suo Daredevil. Il pericolo che il simbionte deve affrontare è insidioso poiché ha a che fare con sostanze tossiche rilasciate da una compagnia senza scrupoli che potrebbero compromettere l’equilibrio ambientale di New York, con effetti devastanti. La Nocenti non rinuncia all’azione, utilizzando villain come il Fenomeno e Black Tom che i fan degli X-Men conoscono, ma le lotte contro i cattivi di turno sono solo il pretesto che le consente di fare un’aspra denuncia dei problemi ambientali.

Testi e dialoghi sono adulti e profondi e per giunta Venom The Madness è impreziosito dalle matite oscure e suggestive del bravissimo Kelley Jones che ci dona una delle versioni di Venom più intimidenti ed efficaci di sempre. Il penciler concepisce tavole caratterizzate da giochi d’ombra raffinati, di impostazione quasi gotica, con figure piacevolmente grottesche.

Il volume si chiude con un’altra intrigante miniserie, Venom The Enemy Within. Anche in questo caso prevalgono atmosfere horror e non c’è da stupirsi poiché la scrive Bruce Jones, autore che spesso e volentieri si è dedicato a questo particolare genere narrativo. Tutto ruota intorno alla figura ambigua di Charles Palentine, un politico impegnato in una campagna elettorale. La vicenda si svolge nel periodo di Halloween e si verificano eventi strani, se non spaventosi, che presto coinvolgono il simbionte.

Jones usa personaggi come Demogoblin e il vampiro vivente Morbius, ideando una story-line coinvolgente, valorizzata da un bel mix di horror e supereroismo. I disegni sono di Bob McLeod che ha uno stile classico, pulito, dettagliato e raffigura in maniera impeccabile le visionarie ambientazioni concepite da Jones. Nel complesso, a parte Venom Deathtrap The Vault, questo quinto volume di Venom Collection propone materiale di buon livello e merita un tentativo.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui