Jump Force: i 9 personaggi che vorremmo nei DLC

↓ Articolo multipagina ↓
Jump Force unisce in un grande universo crossover gli eroi di spicco nati su Weekly Shonen Jump per affrontare una nuova minaccia che li accomuna. Direttamente da Dragon Ball, One Piece, Naruto, Saint Seiya, Hokuto no Ken, Le Bizzarre Avventure di Jojo e tanti altri, sono più di 40 i personaggi inclusi nella battaglia. Tuttavia servirà il bisogno di forze fresche, di rinforzi che arriveranno con i prossimi 9 DLC. Bandai Namco Entertainment lancerà 9 nuovi guerrieri giocabili in Jump Force e, sebbene per ora non ne conosciamo l’identità, cerchiamo di comprendere quali potrebbero essere i candidati appropriati al ruolo.

I 50 anni di Weekly Shonen Jump, l’immortale e grande fabbrica delle idee manga per ragazzi di Shueisha, si sono consumati lo scorso anno, ma le celebrazioni non sono affatto concluse e a partire dal 15 febbraio 2019 arriverà il gran finale con la pubblicazione internazionale di un videogioco picchiaduro crossover che unisce in un grande ring le icone più importanti e gli eroi di spicco nate e cresciute proprio su Shonen Jump, ovvero Jump Force.

Si tratta di un picchiaduro 3vs3 in 3D ad incontri e, dietro lo sviluppo di Spike Chunsoft e la distribuzione di Bandai Namco Entertainment, finalmente gli eroi più forti che abbiamo sempre amato si incontreranno di nuovo per una causa comune al fine di battere una nuova minaccia. I nostri eroi sono stati abituati a lasciarsi alle spalle qualunque minaccia si presentasse loro davanti, ma stavolta la storia è completamente differente e serve l’intervento di tutti gli universi alternativi manga, e anche del nostro come personaggi personalizzabili, per salvare la pace nel mondo Jump.

Un’unione di guerrieri provenienti dai manga più celebri di Shonen Jump, pertanto. Da Dragon Ball, Naruto, One Piece, Bleach, Hokuto no Ken, Saint Seya, Le Bizzarre Avventure di JoJo, etc., i videogiocatori potranno, in più, anche inscenare incontri unendo universi differenti stabilendo chi è davvero il più forte eroe di sempre.

Al fine di superare la nuova grande minaccia c’è bisogno di tantissime forze e di altrettanti eroi, pertanto Spike Chunsoft e Bandai Namco Entertainment hanno pensato ad un totale di 42 personaggi giocabili provenienti dalla opere più celebri di Weekly Shonen Jump inclusi due inediti disegnati appositamente da Akira Toriyama per l’occasione: Kane e Galena.

Ma non è tutto qui, chiaramente. Con le opere di Weekly Shonen Jump abbiamo appreso che una volta raggiunta la pace non bisogna immediatamente distrarsi, poichè una nuova potrebbe subito presentarsi e sconvolgere ancora l’ordine. Pertanto bisogna stare sempre uniti e pronti al combattimento e Bandai Namco Entertainment ha in serbo l’inserimento di 9 forze fresche nel roster di personaggi giocabili di Jump Force.

Questi 9 personaggi giocabili extra arriveranno frazionati in occasione del Season Pass, ovvero il pacchetto completo dei DLC previsti e, diversamente, sarà possibile acquistarli singolarmente una volta che saranno lanciati negli store digitali delle console di appartenenza.

Al momento il publisher e la software house non hanno svelato l’identità dei 9 personaggi futuri promessi, ma grazie ad un piccolo omaggio ricevuto al momento del lancio del videogioco proveremo a stilare una classifica degli eroi che potrebbero essere i giusti eletti a rendere ancora più competitivo il roster di Jump Force. Chiaramente ci baseremo su personaggi provenienti dalle opere di Weekly Shonen Jump e l’ordine in classifica non determinerà la loro importanza. Cominciamo subito.

9. KOROSENSEI

Korosensei rientra in quella tipologia di personaggio che non riesce a trovare una collocazione precisa. In base alle occasioni è un villain, altre volte è gentile, altre volte è necessaria la sua morte e, ancora, talvolta la sua premura lo rende quasi un alieno troppo simpatico da volerlo morto.

Eppure il suo ruolo è quello di insegnare per un anno in una classe di studenti che, proprio nel corso di quell’anno scolastico, dovranno ammazzarlo poichè, se così non accadesse, Korosensei distruggerebbe la Terra.

Il personaggio è anche aperto alla sua morte, ma il problema sopraggiunge nel tentativo di assassinio. Ha una velocità incommensurabile, può viaggiare da un pianeta ad un altro, è in grado di essere immune a tutte le armi presenti al mondo, eccetto per quelle effettivamente dedicate al suo assassinio.

E’, pertanto, un personaggio che in Jump Force rappresenterebbe una seria minaccia per l’avversario e una garanzia per l’utente che lo seleziona in squadra. Con i suoi tentacoli, la sua multipla personalità, velocità e attacchi a sorpresa, Bandai Namco Entertainment farebbe bene a pensare al maestro più folle e controverso della storia dei manga.

Korosensei proviene dal manga Assassination Classroom, scritto e disegnato da Yusei Matsui su Weekly Shonen Jump.

Prossima Pagina

4 Commenti | COMMENTA ANCHE TU!

  1. PGV 2 21 febbraio 2019
    • UomoPisello 21 febbraio 2019
      • PGV 2 22 febbraio 2019
  2. Andrea Curti 22 febbraio 2019

COMMENTA IL POST

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: