Il primo titolo manga di Bao Publishing è… – ESCLUSIVA

Pubblicato il 27 Gennaio 2012 alle 12:42

Vi abbiamo annunciato in due occasioni del primo manga della casa editrice Bao Publishing. Michele Foschini, direttore creativo della casa editrice, ci ha concesso una breve intervista esclusiva che svela il primo atteso titolo manga.

A seguire una breve presentazione del nuovo manga.

Allora, siete pronti a lanciare il primo titolo nipponico. Sarà un titolo di Yoshihiro Tatsumi. Potete anticipare ai lettori di MangaForever il titolo del manga?

Si tratta di Gekiga hyōryū, una storia autobiografica che dipinge uno spaccato di vita del Giappone dal secondo dopoguerra che ci ha appassionati fin dalla prima lettura.

Il titolo, nella versione nord americana della Drawn & Quarterly, che è stato tradotto con A drifting life, è un mega volume di oltre 800 pagine, la versione giapponese è composta di 2 volumi. La vostra edizione, invece, come sarà?

La nostra edizione sarà in un solo volume, come quella americana. La traduzione, inutile dirlo, però, sarà dall’originale giapponese.

Per quando è prevista l’uscita?

Per la fine di settembre. Sarà una lavorazione lunga e meticolosa. Non appena lo avremo deciso, annunceremo anche il titolo italiano.

Come mai avete optato per questo titolo? Cosa vi ha spinto a comprarne i diritti di pubblicazione?

È semplicemente meraviglioso. La figura di Tatsumi-sensei, poi, ci ha sempre suscitato grandissima ammirazione. Siamo onorati che abbia scelto noi per l’edizione italiana di questo titolo che è chiaramente tanto importante all’interno della sua quarantennale carriera di autore.

Avete in programma, in futuro, di pubblicare altri titoli orientali?

Se ci colpiranno con la stessa intensità di questo, perché no?

Ringraziamo Michele Foschini per l’anticipazione.

Gekiga hyōryū (A drifting life) è un manga di Yoshihiro Tatsumi pubblicato in patria in due corposi volumetti nel 2008, vincitore del 13esimo Tezuka Osamu Cultural Prize nel 2009, ha anche vinto nel 2010 2 Eisner Award. Il manga è diventato un film animato con il titolo Tatsumi, diretto da Eric Khoo, è stato presentato allo scorso Festival di Cannes.

Il manga di stampo semi autobiografico racconta di Hiroshi, controfigura di Tatsumi stesso, alle prese con la vita del dopoguerra: i problemi economici del padre, il matrimonio dei propri genitori in crisi. Hiroshi cerca di farsi strada nel competitivo mondo dei manga del ventesimo secolo pronto a seguire le orme del suo idolo Osamu Tezuka.

Immagini prelevate da http://www.drawnandquarterly.com/shopCatalogLong.php?item=a4947f27e3ae4d

Articoli Correlati

Immortal X-Men è la nuova serie scritta da Kieron Gillen che affianca la serie X-Men (senza aggettivi, scritta da Gerry Duggan),...

14/08/2022 •

18:00

Haikyu!! è tra i manga spokon più celebri degli ultimi anni e ha saputo raccogliere il consenso e l’appoggio di...

14/08/2022 •

16:00

Chainsaw Man ha raggiunto un successo incredibile diventando tra i titoli più attesi dagli appassionati. Infatti proprio per...

14/08/2022 •

14:00