Gli 8 anime che meriterebbero un live action

Pubblicato il 23 Luglio 2018 alle 12:00

Il sito giapponese Goo Ranking ha chiesto ai fan giapponesi quali film di animazione di origine nipponica vogliano vedere trasposti nel formato del live-action. Vi proponiamo qui i risultati,a  volte inaspettati, di questa classifica.

Anche quando un anime viene adattato nel formato del live-action in maniera adeguata e coerente con il prodotto originale, non è raro che i fan possano sentirsi delusi da questa operazione. Per questo, quando un film di animazione viene in qualche modo adattato in un formato diverso, spesso si preferisce trasporlo in una serie di successo, piuttosto che un film con attori in carne ed ossa.

La classifica che vi mostreremo in questa sede raccoglie quelli che sono i desideri dei fan giapponesi di vedere realizzato un live-action basato su alcuni film di animazione che spaziano dai grandi classici dello Studio Ghibli a storie del tutto nuove e più recenti ad alcuni film tratti dai manga. Buona lettura!

8. Nausicaa della Valle del Vento

Un film realizzato dallo Studio Ghibli ben si presterebbe a una versione in live-action, e Nausicaa della Valle del Vento è stata una delle opere che ha ricevuto più voto da parte dei fan giapponesi, e la sua ambientazione in un mondo post apocalittico potrebbe inoltre inserirsi bene all’interno della cinematografia più attuale e moderna.

Il film racconta una storia ambientata nel futuro e nella quale Nausicaa, la principessa della Valle del Vento, si ritrova coinvolta in un confitto con un regno vicino che sta cercando di usare una antica super arma per poter spazzar via una foresta, all’interno della quale sono presenti alcuni insetti giganti.

L’unico prerequisito richiesta per una buona trasposizione in live-action sarebbe la presenza di una attrice che possa essere all’altezza di rappresentare una storia così intensa.

8. La Città Incantata

A pari merito con Nausicaa della Valle del Vento troviamo un altro anime realizzato dallo Studio Ghibli, che è uno degli studi di animazione in assoluto più prolifici all’interno della scena anime. Non soltanto lo studio ha prodotto ben 8 film di animazione che si sono aggiudicati un posto d’onore all’interno della classifica dei 15 film che hanno riscosso il maggior successo in tutto il Giappone, ma ha prodotto anche uno dei film più importanti del grande Maestro Hayao Miyazaki, ovvero La Città Incantata.

Questo film, che ha totalizzato incassi per ben $290 milioni di dollari in tutto il mondo, si presterebbe molto bene a essere rappresentato in un live-action, anche se questo richiederebbe un impiego di effetti visivi davvero notevole, per poter replicare ciò che viene mostrato nel film originale. Sarebbe inoltre indispensabile la presenza di una attrice di talento e molto giovane, per poter impersonare nella maniera migliore la piccola Chihiro.

In La Città Incantata, Chihiro, una ragazzina che si è appena trasferita in un nuovo quartiere, si ritroverà nel Mondo degli Spiriti, nel quale una strega misteriosa trasforma i genitori della bambina in maiali, in una sorta di rimembranza delle abilità della Maga Circe.

A questo punto, Chihiro prenderà la decisione di accettare di lavorare per la strega, in modo da poter cercare un modo per liberare i suoi genitori e scappare via insieme a loro.

6. Neon Genesis Evangelion

Neon Genesis Evangelion è senza ombra di dubbio uno degli anime basati sui mecha di maggior successo, per cui non c’è da stupirsi se i fan giapponesi desiderano vedere questa storia così intensa trasposta nel formato del live-action.

Grazie a Rebuild of Evangelion, un reboot della serie originale che consta di quattro film di animazione, i primi tre dei quali già pubblicati, i nuovi fan possono avvicinarsi a questa avvincente narrazione, permettendo al contempo ai fan storici di godersela nuovamente in un nuovo formato.

Neon Genesis Evangelion è un dramma psicologico fortemente introspettivo, oltre a un anime basato su scontri tra mecha giganteschi. Il franchise ha fatto il suo debutto come serie di animazione nel 1995, e nara la storia di Shinji Ikari, un ragazzo che viene reclutato da suo padre per diventare il pilota di un Eva nella lotta contro dei mostri giganteschi conosciuti come Angeli, nella ambientazione di una futuristica Tokyo 3.

Tuttavia, Shinji è piuttosto riluttante ad accettare questo suo nuovo compito, una grandissima responsabilità per lui, e vive un intenso conflitto interiore che riguarda il suo coinvolgimento nella guerra in cui è stato trascinato contro la sua volontà.

Questo forte conflitto di emozioni e pensieri è protagonista di una serie di episodi molto introspettivi che non riguardano soltanto Shinji e che spaziano fra religione, filosofia e concetti esistenziali.

5. Detective Conan – La lettera d’amore scarlatta

Detective Conan è un anime divertente e stravagante e vederlo adattato in un live-action potrebbe essere molto interessante. I fan giapponesi hanno votato, nello specifico, per l’adattamento il film del 2017, Detective Conan – La lettera d’amore scarlatta, poiché è già stata realizzata una breve serie per la televisione con attori in carne e ossa.

La serie originale è stata creata da Gosho Aoyama e racconta la storia di Jimmy Fudo, un giovane detective che frequenta le scuole superiori e che collabora con la polizia per risolvere alcuni casi.

Quando il ragazzo si ritroverà ad affrontare l’Organizzazione Nera, una organizzazione criminale molto misteriosa, verrà avvelenato. Tuttavia, invece di ucciderlo, il veleno lo trasforma in un bambino. Usando il suo nuovo alias più giovane, Conan, Jimmy riesce a mantenere segreta la sua vera identità e a continuare a risolvere una lunga serie di complessi casi, nel tentativo di porre un freno alle azioni dell’Organizzazione Nera.

4. Il Mio Vicino Totoro

Non c’è da stupirsi se i fan degli anime giapponesi abbiano scelto così tanti film realizzati dallo Studio Ghibli da inserire in questa classifica, viste la prolificità dello studio e la notorietà delle sue opere anche al di fuori dei confini nazionali.

Totoro è la mascotte dello studio ed è il protagonista del film di animazione del 1998 Il Mio Vicino Totoro, ed è anche co siderato uno dei personaggi più celebri di tutta l’animazione giapponese. Inoltre, questo film ha sancito il vero inizio della grandissima notorietà del Maestro Hayao Miyazaki nella cinematografia mondiale, grazie alla sua accoglienza più che positiva sia da parte del pubblico che della critica del settore fin dalle sue prime apparizioni, creando un vero e proprio culto, la sua eredità è ben presente ancora oggi, a distanza di ben 20 anni.

Questo culto è portato avanti anche grazie ad alcuni cameo e apparizioni del personaggio di Totoro anche all’interno di altri lavori dello Studio Ghibli, per cui non c’è da stupirsi se è sempre così presente nelle menti e nei ricordi dei fan.

3. Laputa – Il Castello nel Cielo

I fan giapponesi non potevano non collocare sul podio di questa classifica dei film di animazione nipponici di cui desiderano vedere una trasposizione in live-action anche questa ulteriore opera del Maestro Hayao Miyazaki.

Nel 1986 Hayao Miyazaki diede alla luce il suo terzo lungometraggio, dal titolo Laputa – Il Castello nel Cielo. Il nome dell’isola è un esplicito riferimento a un’isola presente nel romanzo di Jonathan Swift I Viaggi di Gulliver.

Quando venne pubblicato, Laputa – Il Castello nel Cielo vinse anche un premio, in Giappone, come miglior film di animazione uscito quell’anno. Le tematiche dell’amicizia, dell’amore, dell’antimilitarismo e dell’ecologismo, caratteristici di così tante opere realizzate dallo Studio Ghibli e da MIyazaki stesso, sono presenti anche in questa storia.

2. I Sospiri del mio Cuore

Medaglia d’argento per questo ulteriore film realizzato dallo Studio Ghibli scritto da Hayao Miyazaki e diretto da Yoshifumi Kondō (Conan il ragazzo del futuro, Anna dai Capelli Rossi). I Sospiri del mio Cuore è basato sul manga Sussurri del Cuore di Aoi Hiiragi, e venne pubblicato per la prima volta nel 1995.

Shizuko e Seiji sono due ragazzi che iniziano a legarsi gradualmente e che si incontrano quasi per caso. Mentre Shizuko ha il sogno di divenire un giorno una scrittrice, Seiji desidera divenire un grande maestro liutaio. Il legame fra i due giovani diverrà sempre più intenso, fino a spingerli a innamorarsi.

Questa tenera e dolce storia d’amore e di affermazione di se stessi si presterebbe davvero bene a essere riconvertita nel formato del live-action, e la sua presenza al secondo posto di questa classifica dimostra quanto i fan giapponesi siano ad esso legati.

1. Your Name.

In cima alla classifica troviamo Your Name., film di animazione del 2016 diretto da Makoto Shinkai.Se questo titolo non vi suona molto familiare, possiamo dirvi che si tratta del più grande successo al botteghino di un anime di tutti i tempi, con i suoi 350 milioni di dollari di incassi.

Your Name. è talmente popolare che il regista J.J. Abrams è già al lavoro su una versione cinematografica con attori in carne e ossa di questo commovente film di animazione. Questa notizia ha però destato un certo scalpore tra i fan, i quali temono che il film possa essere l’ennesima trovata commerciale poco attenta alla storia e che snatura l’opera originale, come il live-action di Death Note e quello di Ghost in the Shell, per il quale i fan hanno manifestato un certo dissenso a causa della scelta, come attrice protagonista, di Scarlett Johansson.

Your Name. è una meravigliosa e nostalgica storia d’amore fra due sfortunati innamorati. I protagonisti sono due ragazzi che frequentano le scuole superiori e che scoprono a un certo punto di essersi scambiati i corpi. Invece di cadere vittime del panico, i due ragazzi trovano il modo di gestire questa sorta di trasformazione sovrannaturale, iniziando così a innamorarsi l’uno dell’altra.

Tuttavia, quando questo strano fenomeno scomparirà, i due ragazzi  scopriranno quanto il tempo e lo spazio possano essere crudeli.

Articoli Correlati

Dopo The Boys, un’altra serie di matrice fumettistica è arrivata su Prime Video: stiamo parlando di Paper Girls , tratta...

02/08/2022 •

22:00

Ci sono voluti alcuni mesi, ma finalmente Black Clover è tornato! Yuki Tabata ha ripreso la serializzazione del suo manga questa...

02/08/2022 •

21:00

One Piece ha ripreso la sua corsa introducendo due nuovi capitoli. La ciurma di Cappello di Paglia si trova ancora su Wano dopo...

02/08/2022 •

20:30