La Gazzetta della BD – 26 aprile 2018 –

0
Tutto quello che succede in Francia e Belgio a tema BD!

Tutte nuove uscite questa settimana, a cominciare dall’ultima opera di Jodorowski.

Per la BD storica riviviamo le gesta di un Principe di Monaco.

Ci spostiamo poi in America, prima ai tempi delle guerre indiane e poi negli anni Trenta del secolo scorso.

Infine, una serie ambientata in un Medioevo un po’ strano.

05 – Torna Jodorowski con il secondo volume di una serie Glénat

Les Chevaliers d’Héliopolis è una serie a fumetti scritta dal cileno Alejandro Jodorowsky e disegnata dal belga Jérémy. I colori sono realizzati dallo spagnolo Felideus Bubastis. È pubblicato da Glénat, nella collezione Graphica.

Finora sono usciti i primi due volumi dei quattro previsti: Nigredo, l’Œuvre au noir, e Albedo, l’Œuvre au blanc. Quest’ultimo è uscito il 18 aprile 2018.

Non gli permisero di diventare re di Francia. L’alchimia gli dà un destino più grande.

Diciassette è un essere unico. Figlio segreto di Luigi XVI e Maria Antonietta, è il legittimo erede al trono di Francia. È anche un potente alchimista, membro dell’ordine segreto dei Cavalieri di Heliopolis. Ma la sua iniziazione è appena iniziata… Il suo prossimo avversario era da molto tempo atteso anche per diventare un cavaliere. Eccezionale ma pericoloso, è probabilmente l’uomo più temuto al mondo. Quello che ha appena rovesciato l’ultimo Luigi e si prepara a diventare l’equivalente di un dio: Napoleone Bonaparte.

Il geniale Jodorowsky riscrive la storia con la grande S in una grande favola iniziatica ed esoterica. Il virtuoso Jérémy (Barracuda) regala ai Cavalieri di Heliopolis la forza di un affresco epico che mescola i segreti dell’alchimia con i segreti della Storia.

telegra_promo_mangaforever_2