Jack Kirby disegnò una prima versione di Thor per la DC Comics!

Pubblicato il 23 Ottobre 2017 alle 11:25

Circa cinque anni prima dell’uscita di Journey Into Mistery #83 nel 1962, dove troviamo la prima apparizione nei fumetti Marvel dell’attuale Dio Del Tuono, il leggendario fumettista aveva sviluppato per la DC una prima versione del personaggio!

E’ ormai imminente l’uscita in tutte le sale dell’attesissimo cinecomic Marvel Thor: Ragnarok del regista Taka Watiti, e in occasione dell’evento riportiamo una curiosa vicenda riguardo le origini del Dio del Tuono.

Via abbiamo proposto nei giorni scorsi un articolo che ripercorreva le origini del nostro eroe. Thor è stato infatti creato dalla leggendaria coppia Stan Lee/Jack Kirby sulle pagine del fumetto Journey Into Mistery #83, di cui vi proponiamo un breve estratto: qua sotto.

Questa è senz’altro la prima apparizione del Thor che conosciamo a tutti. Tuttavia quella sopra mostrata non è la prima versione in assoluto di Thor disegnata dal suo creatore Jack Kirby, bensì la terza!

La storia pubblicata su “Journey into Mistery” poteva infatti risultare familiare ai lettori dell’epoca a qualcosa che avevano letto circa cinque anni prima sulle pagine di “Tales of The Unexpected” pubblicato dalla DC/National e disegnata proprio da Jack Kirby. In questo fumetto si trovava infatti una storia chiamata “The Magic Hammer“( il Martello Magico) di ambientazione Western (!?) in cui un uomo scopriva un martello magico che se utilizzato per percuotere la terra portava pioggia, tuoni e fulmini. L’uomo tentava di guadagnare qualcosa sfruttando le proprietà magiche dell’oggetto ma alla fine il Dio Thor si mostrava sulla terra chiedendo indietro la sua arma, che in realtà gli era stata precedentemente rubata dal malvagio fratello Loki.

Tuttavia neanche questa è la prima versione di Thor!

Dobbiamo tornare al lontano giugno del 1942, quando su Adventure Comics #75, sempre della DC troviamo una storia scritta da Joe Simon e disegnata sempre da Jack Kirby chiamata: “The Villain From Valhalla“. Nella vicenda, il primissimo Sandman (uno dei numerosi “antentati” del famoso protagonista del graphic novel di Neil Gaiman) affronta una sorta di Thor, che però alla fine del fumetto si scopre essere in realtà semplicemente un criminale comune che indossa una speciale armatura vichinga e un martello.

Da notare poi come questa prima “bozza” del Dio Del Tuono sia stata omaggiata dalla Marvel in una copertina del crossover Secret Wars: la cover (disegnata da Alex Ross) mostra infatti tutte le versioni di Thor e, in fondo, quasi nascosta tra le altre figure, ritroviamo proprio il primo Thor della DC. Lo potete vedere qua sotto, identificato dal cerchio rosso.

Chissà, forse se Jack Kirby fosse rimasto alla DC comics e avesse continuato a sviluppare il personaggio, la sigla di apertura dell’ormai imminente Thor: Ragnarok avrebbe visto il marchio DC Extended Universe e non Marvel Cinematic Universe…

fonte: comicsalliance, comics.org

Articoli Correlati

Rumiko Takahashi, celeberrima e amatissima autrice di opere come Ranma 1/2 e InuYasha, riceve un altro prestigioso...

07/10/2021 •

13:21

One Piece sta per tornare su Italia 2 con gli episodi inediti doppiati in Italiano. Stando a SimpleGuidaTV, infatti, Italia 2...

07/10/2021 •

11:49

Il popolare manga Kaguya-sama Love is War di Aka Akasaka è da tempo avviato verso la conclusione come vi abbiamo già...

06/10/2021 •

20:44