MangaForever intervista Panini Comics: il futuro prossimo della casa editrice [INTERVISTA]

1
Nicola Peruzzi, coordinatore editoriale di Panini Comics, ci racconta qualcosa in più sulla prossima Guerra Civile che sconvolgerà l’universo Marvel e sulle principali novità che ci aspettano nei prossimi mesi !

Ciao Nicola, e bentornato su MangaForever ! Anche quest’anno voi di Panini non vi siete risparmiati con gli annunci durante l’ultima edizione di Lucca Comics & Games, stuzzicando non poco la curiosità dei tanti appassionati lì presenti. Cerchiamo di approfondire almeno quelli principali, come il prossimo grande evento del 2017, ovvero Civil War II. Quali saranno i collegamenti con la precedente, acclamatissima, miniserie di Mark Millar ? Riuscirà a scombinare gli equilibri interni e lo status quo dell’universo Marvel allo stesso modo o avrà un taglio totalmente diverso ?

Ciao Marco, grazie a voi per aver deciso di ospitarmi ancora una volta su queste pagine. In effetti hai ragione, a Lucca avevamo una slideshow così carica di annunci che avevamo paura di non riuscire a rientrare nei tempi previsti. Ma come ogni anno, sebbene la redazione Panini tutta adori parlare dei propri fumetti preferiti, siamo riusciti  nell’intento di mostrarvi tutte le nostre novità e, a quanto pare, a lasciare anche un minimo di curiosità sia in chi era presente alla conferenza sia a chi ci ha seguito da casa.

Iniziamo pure da Civil War II. Ho da pochissimo terminato la lettura del sesto capitolo di quella che negli USA sarà una saga composta da 8 uscite più uno speciale conclusivo, e devo ammettere che mi sto divertendo moltissimo.

La saga prende le mosse proprio da quel maxi-evento scritto da Mark Millar e disegnato da Steve McNiven che, dieci anni fa, sconvolse l’universo Marvel dividendo in due fazioni gli eroi, forse per la prima volta in maniera così netta.

In quella saga, estremamente politicizzata come tutte le opere di Mark Millar, non c’era un super villain a muovere i fili della trama. Il nemico vero era il presente, l’attualità, tutte le paure dell’uomo comune, il bisogno di sicurezza a tutti i costi.

Erano questi i temi che finivano per dividere la comunità supereroistica. E così in Civil War II, stavolta scritto da Brian Michael Bendis (demiurgo dell’universo Marvel da ormai più di quindici anni) e disegnato dal grandissimo David Marquez, i supereroi saranno ancora una volta costretti a “scegliere da che parte stare”. Posta in gioco: il futuro del nuovissimo universo Marvel. Da un lato c’è Carol Danvers, Capitan Marvel, decisa a cambiare il futuro. Dall’altro Tony Stark, schierato per proteggerlo.

Leggendo l’evento, vi renderete conto di come le motivazioni di tutte le parti in causa siano più che valide. E di come sia difficile scegliere quando la posta in gioco è così alta, così come successe ai tempi della prima Guerra Civile dei supereroi. E ancora una volta, l’evento sarà di portata talmente epocale da scompaginare gli equilibri appena raggiunti dopo Secret Wars e la morte del caro, vecchio, universo 616.

Sebbene l’evento negli States non sia ancora terminato, sono già usciti i primissimi numeri delle serie post-Civil War II che lasciano intravedere squarci di un futuro completamente diverso dal presente dell’universo Marvel, ma non per questo meno avvincente.

Anzi, tutt’altro!

Come presenterete qui in Italia l’evento e i relativi tie-in ? E quali saranno le testate principalmente coinvolte ?

Inizio col dire che, aiutati dal nostro gap di 7 mesi dagli Stati Uniti, saremo ancora una volta in grado di assorbire i ritardi accumulati in patria dall’evento e a proporlo senza sosta, in un arco di tempo di sei mesi (in cui pubblicheremo un totale di 11 albi che contengono l’evento) e a terminarlo prima del nuovo Marvel Now, lo status quo post Civil War II.

Inizieremo con il proporre una preview nel primo Panini Free Comic Book Day, disponibile gratuitamente il 2 e il 3 dicembre in tutte le fumetterie d’Italia aderenti all’iniziativa.

Ci tengo a specificare che quella parte di storia, scritta da Bendis e disegnata da Cheung, è un capitolo inedito dell’evento (10 pagine in tutto) che non sarà reso di nuovo disponibile all’interno di Marvel Miniserie.

Racconta un momento molto importante – fondamentale – di cui si farà menzione nel numero 1 di Civil War II, in edicola e fumetteria il secondo giovedì di gennaio 2017, e se volete leggerlo l’unico modo è recarvi in una fumetteria aderente il 2 o 3 dicembre 2016.

Civil-War-II-1-Cover-2cede

Lo so, lo so, chiederete perché pubblicare con un mese d’anticipo rispetto all’inizio dell’evento un frammento così importante della storia, in un albo per altro disponibile solo per un arco di tempo limitato e in punti vendita selezionati…. Beh, prima di tutto, perché Civil War II racconta del futuro dell’universo Marvel e ci piaceva l’idea di darvi un assaggio di quello che accadrà, prima ancora che sia accaduto. Fidatevi, quando avrete letto i primi numeri dell’evento, vi sarà tutto più chiaro.

Secondo, perché le fumetterie che hanno aderito a questa nuova (e importantissima, ce lo diciamo da soli) iniziativa sono ormai oltre 250, quindi quasi la totalità di quelle presenti nel territorio italiano, per cui non sarà poi così complesso trovarlo.

Terzo, perché in questo modo potrete andare un sabato in fumetteria a parlare di fumetti con i vostri amici. E non solo di Civil War II.

Pensate che saranno ben 6 gli albi Panini che regaleremo quel giorno in fumetteria. Potrete allargare i vostri orizzonti, conoscere nuove e splendide serie a fumetti, e magari potrete incontrare anche qualche autore famoso.

A Bologna al Panini Store, per esempio, avrete la redazione Panini al gran completo e il fantastico Marco Checchetto a disegnare per il pubblico.

Insomma, un sacco di buoni motivi, non trovate?!

Civil-War-II-1-Marquez-Variant-c0a34

Civil War II, come dicevo, sarà pubblicato su Marvel Miniserie. Introdotto da un numero 0 disegnato da Olivier Coipel che pubblicheremo il quarto giovedì di dicembre, si proseguirà quindicinali fino a maggio, quando pubblicheremo l’ottavo e conclusivo volume e lo speciale Il Giuramento, drammatico epilogo della saga.

Marvel Crossover, da sempre gemella di Miniserie, pubblicherà su base mensile a partire da febbraio Scegli da che parte stare, la serie gemella che vede un’avventura a solo di Nick Fury scritta e disegnata da Declan Shalvey (il geniale disegnatore di Moon Knight) e una selezione di storie brevi ambientate nella serie, oltre ai due speciali L’accusato e Il Caduto, che raccontano di un momento assolutamente fondamentale della serie regolare.

Più o meno tutta la produzione mensile e quindicinale da edicola e fumetteria sarà legata all’evento. Da I Nuovissimi Avengers a Deadpool, da Il Fichissimo Hulk a Gli Incredibili Avengers, da Capitan America a La Potente Thor, passando – ovviamente – per l’Invincibile Iron Man: cercate il bollino Una storia di Civil War II nelle copertine per essere sicuri di non perdervi nessun tassello dell’evento.

Continua a leggere…gira pagina

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui