Catwoman Vol. 9, recensione Batman Universe RW Lion

Pubblicato il 3 Marzo 2015 alle 15:30

C’è onore tra i ladri? Di solito no e questo è forse ancora più vero quando i ladri in questione sono Selina Kyle e alcuni tra i nemici più pericolosi di Flash! Come mai la Felina Fatale ha a che fare con loro? Scopritelo nel nuovo volume della serie DC scritta da Ann Nocenti!

catwoman_9

Ann Nocenti è senza ombra di dubbio una delle autrici più anti-convenzionali del comicdom e coloro che hanno letto la sua leggendaria run di Daredevil lo sanno. La scrittrice è abile nella caratterizzazione dei personaggi femminili borderline (basti pensare, per esempio, alla sua Typhoyd Mary) e alla DC si è occupata spesso di character di questo tipo. Catwoman, la ladra più sexy del DCU, rientra nella categoria e da quando Ann ha iniziato a scriverne le storie si è concentrata sulla sua psicologia, rendendola sfaccettata e complessa. Selina è una criminale, certo, ma non perfida e non è priva di fragilità e insicurezze provocate dai suoi rapporti difficili con l’universo maschile e dai traumi del passato.

Nel caso di questo comic-book, tuttavia, la Nocenti ha optato per atmosfere mainstream, firmando story-line divertenti e interessanti. In questo tp che include i nn. 30-33 della testata originale propone un’avventura tipicamente supereroica dal ritmo veloce e adrenalinico. Dopo le sconvolgenti esperienze nel Gotham Underground e le vicende di Gothtopia, l’esistenza della Felina Fatale sembra più tranquilla e stabile. Sta frequentando di nuovo Gwen, la ricettatrice che l’aveva messa nei guai con il Pinguino, e l’ha perdonata. E continua a farsi assistere dalla bizzarra Alice Tesla, la ragazzina che le fornisce supporto tecnologico e che se ne sta sempre chiusa nel suo laboratorio.

Ma tutto cambia quando rientra nella sua vita Trip Winter, il criminale fascinoso che in precedenza l’aveva coinvolta in una serie di furti. Tuttavia non è lui il vero problema, dal momento che Selina diventa vittima delle macchinazioni della spietata Roulette che afferma di essere la più grande ladra del mondo. Per finalità che saranno spiegate nel corso della trama, costringe Selina e altri villain a fare una gara mortale. E se pensiamo che gli altri partecipanti sono Mirror Master e la sorella di Capitan Cold, Aliante, in pratica due componenti dei Nemici, storici avversari di Flash, si comprende che la situazione sarà piuttosto complicata.

Come se non bastasse, anche i terribili Truffa e Vizio sono della partita e per giunta la Nocenti introduce un poliziotto corrotto impegnato a risolvere un caso di omicidio avvenuto molti anni fa che coinvolge una famiglia influente di Gotham. Un ruolo cruciale lo gioca poi un enigmatico milionario che forse non è esattamente ciò che vuol far credere. Con tutti questi elementi la Nocenti costruisce un avvincente puzzle narrativo, giocando con il DCU e realizzando un perfetto mix di azione e introspezione con testi e dialoghi spesso ironici. Il terzo episodio del tp, in particolare, ha una struttura contrassegnata dall’alternanza di flashback e flashforward che dimostra il virtuosismo della scrittrice.

I disegni sono di Pat Oliffe che molti sicuramente conoscono per i suoi numerosi lavori Marvel. Il suo stile è valido e il penciler di Spider-Girl si è evoluto per ciò che concerne il lay-out. Le sue tavole hanno infatti un’impostazione molto dinamica e di grande impatto visivo ma il tratto è meno plastico e fluido del solito a causa delle chine di Tom Nguyen, Walden Wong e John Livesay che ne smorzano l’efficacia. In ogni caso, Catwoman rimane una serie piacevole e va tenuta d’occhio.

Articoli Correlati

Dark Knights of Steel è una miniserie che reimmagina i personaggi DC in salsa fantasy medievale, prendendo chiaro spunto dal...

16/08/2022 •

17:00

One Piece: Red è finalmente arrivato nelle sale nipponiche il 6 agosto, preannunciando da subito un’uscita autunnale che...

16/08/2022 •

14:00

Naruto nel corso degli anni ha dato prova di essere tra i punti fissi dei battle shonen e infatti insieme a One Piece e Bleach ha...

16/08/2022 •

12:00