Un romanzo illustrato che è anche un elogio ai grandi scrittori dell’horror. Joe R. Lansdale sceneggia e adatta due tra le storie più cupe e più tormentate di sempre; omaggiando Howard Phillips Lovecraft e Robert Bloch vi immergerete nel terrore puro e alla fine del volume avrete paura di avere paura…

LORRORE-E-ALTRE-STORIE001L’orrore e altre storie

Autore: Joe R. Lansdale (Sceneggiatore), Peter Bergting (Disegnatore di The Dunwich Horror), Dave Wachter (Disegnatore di That Hellbound Train)

Casa Editrice: Edizioni BD

Genere: Horror

Provenienza: U.S.A.

Prezzo: 14.90 €, 17×24, pp. 144. col.

 Data di pubblicazione: Luglio 2013

aggiungi al carrello


In un isolato e obsoleto villaggio di Dunwich assistiamo ad episodi tutt’altro che strani, quasi unici. Un fienile sembra prendere vita, si espande e degli strani tentacoli escono dalle porte e dalle finestre. Un piccolo gruppo di studiosi del paranormale si occupa di dare un senso agli eventi e presto, i membri sprovveduti, scopriranno di essere di fronte a qualcosa che va oltre le loro possibilità. Credono, infatti, che la “cosa” che come un tifone si sposta da un posto all’altro staccando le teste del bestiame e di tutti gli uomini che incontra, proprio come una furia inarrestabile, sia originaria di un altro mondo. Partono quindi alla ricerca del famoso Necronomicon, il quale sembra celare il segreto per chiudere ed aprire un portale che comunichi con i diversi universi e che sia quindi in grado di rispedire nel proprio mondo la terribile creatura. Non sarà cosa facile ne tanto meno senza conseguenze.

Nel secondo racconto conosciamo Martin, un ragazzino rimasto orfano. Suo padre viene ucciso da un treno e sua madre abbandona la famiglia per stare con un commesso viaggiatore. Martin scappa dall’orfanotrofio in cerca di un lavoro, troverà, purtroppo, solo soprusi e infelicità.

L’unica cosa a renderlo felice sono i treni, si ritrova stranamente attratto ogni volta che ne vede uno e in questi frangenti si ritrova a canticchiare quella vecchia canzone che gli insegnò suo padre. Un giorno incontra un treno che non riesce a riconoscere e dalla porta scende un controllore che gli offre un posto sullo strano convoglio dicendogli che quella poltrona era da molti anni prenotata solamente per lui. Un treno maledetto che corre su binari straordinari e realizza i desideri dei suoi passeggeri.

Ma a quale prezzo?

Un volume che raccoglie due classici della letteratura horror, magnificamente interpretati e illustrati, il primo si serve di colori molto opacizzati e un gran senso del movimento. L’ambiente è perfettamente ricreato utilizzando anche tecniche graffiate e schizzate; il secondo utilizza un disegno più classico e segue una narrazione illustrata standard ma molto efficace.

Entrambi i racconti sono moderni e rivisitati, figli di un grande sceneggiatore che sa esattamente quando rallentare e quando accelerare la narrazione: partono molto lentamente per poi cavalcare il ritmo fino “all’esplosione” finale.

Una graphic novel consigliata a tutti gli amanti del classic horror e di Lovecraft…ma non solo.


Voto: 8

L'orrore e altre storie i L'orrore e altre storie in L'orrore e altre storie f

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui