Due noti leaker di Manga sono stati appena arrestati, di nuovo

Ancora problemi

Pubblicato il 27 Febbraio 2024 alle 14:00

Da tempi immemori, sembra che l’industria del manga sia stata flagellata dalla pirateria. Dai primi leak alle scansioni illegali, nessun manga è al sicuro dall’ombra nonostante il crescente numero di servizi manga ufficiali. All’inizio di quest’anno, gli occhi si sono rivolti al Giappone quando tre grandi leaker di manga legati a Shonen Jump sono stati arrestati. E ora, un nuovo rapporto ha appena confermato che due di quei leaker sono stati arrestati di nuovo per aver diffuso pagine e pagine illegali di manga.

Sì, avete letto bene. Secondo Nikkei, due degli stranieri arrestati quest’anno per aver diffuso contenuti di Shonen Jump prima della pubblicazione sono stati arrestati di nuovo. Questa volta, la coppia non nominata è stata portata in custodia per aver diffuso materiale da Weekly Shonen Magazine, un’etichetta gestita da Kodansha.

Due noti leaker di Manga sono stati appena arrestati, di nuovo

Naturalmente, questa notizia non è affatto sorprendente. Il rapporto non indica che questi leak siano avvenuti dopo che la coppia è stata arrestata. Sembra che l’arresto faccia parte dell’indagine in corso dietro le quinte. Dopotutto, la polizia ha già condiviso con i fan alcune foto di prove riguardanti questo caso, e diversi titoli di Weekly Shonen Magazine sono stati ritratti. Ad esempio, Blue Lock è apparso in un leak, quindi questo arresto è nella norma.

Secondo NHK, l’indagine su una recente serie di prolifici leak di manga è in corso. Le autorità credono che ci siano più persone coinvolte nel processo. Il rapporto suggerisce che il manga giapponese grezzo venga tradotto in inglese e arabo prima di essere condiviso online in modo non ufficiale.

Per quanto riguarda i due sospettati in questo caso, la coppia ammette di aver scattato foto pre-release del manga, ma sostengono di non essere stati loro a pubblicare le immagini online. Quindi, con un secondo arresto sul groppone, potete essere certi che le autorità stanno indagando sulla veridicità delle dichiarazioni della coppia.

Date le ripercussioni di questo arresto sui leak globali di manga, tutti gli occhi sono puntati sul caso. Quando si tratta di leak di manga, abbattere una testa permette a tre altre di risorgere. Non c’è dubbio sulla popolarità del manga oggigiorno, visto che l’industria genera miliardi ogni anno.

Negli Stati Uniti, la maggior parte delle vendite di graphic novel sono grazie al manga, quindi l’interesse per le serie è più alto che mai. Tuttavia, la pirateria persiste anche di fronte a servizi di simulpubblicazione con licenza come Manga Plus e K Manga.

Fonte Comic Book

TAGS

Articoli Correlati

Nell’aria si sente un brivido di eccitazione. One-Punch Man, il mitico eroe dalla forza senza pari sta per arrivare sul...

17/04/2024 •

11:36

Nei recessi digitali, dove le ombre della verità si mescolano con i riflessi dell’inganno, un lampo di luce sembra...

17/04/2024 •

10:23

One Piece è probabilmente la serie shonen di maggior successo in assoluto. A testimonianza di questa affermazione ci sono numeri...

17/04/2024 •

09:29