Annie Wersching, attrice di Runaways, Star Trek e Last of Us, è morta a 46 anni

L'attrice ha continuato a lavorare negli ultimi anni anche dopo la diagnosi di cancro

Pubblicato il 30 Gennaio 2023 alle 13:00

Annie Wersching, nota per i suoi ruoli in 24, Timeless e Marvel’s Runaways, è morta domenica all’età di 45 anni a causa di un cancro.
La notizia è stata confermata dal suo addetto stampa, tramite Deadline.
La Wersching ha interpretato Leslie Dean in Runaways, leader della Chiesa di Gibborim ed ex leader di PRIDE (Promoting Resilience, Independence, Dedication & Excellence).
Il personaggio della Wersching è anche la madre di Karolina Dean, uno dei membri fondatori dei Runaways.
Secondo quanto riportato da Deadline, l’attrice ha continuato a girare anche dopo la diagnosi di cancro nel 2020: la Wersching è apparsa in Star Trek: Picard nel ruolo della regina dei Borg, esattamente vent’anni dopo il suo esordio in un episodio di Star Trek: Enterprise, e in The Rookie.
Il ruolo che ha lanciato Annie Wersching è stato quello dell’agente speciale FBI Renee Walker nelle stagioni 7 e 8 di 24. È anche nota anche per aver doppiato Tess nella serie di videogiochi di Naughty Dog The Last Of Us.
Virginia Gardner, che ha interpretato Karolina nella serie Marvel, ha reso omaggio alla madre e collega attrice sullo schermo su Instagram.

“Sono così rattristata dalla notizia della scomparsa di questa donna meravigliosa. Riposa in pace Annie”.

Virginia Gardner ricorda Annie Wersching su Instagram
Virginia Gardner ricorda Annie Wersching su Instagram

Ever Carradine, che ha interpretato Janet Stein in Runaways, ha espresso il suo affetto nei confronti della sua co-star Marvel su Instagram:

“Abbiamo perso un raggio di sole questa mattina. Ti [amo] Annie Wersching e spero che tu stia ballando con la tua amata mamma mentre vegli sui tuoi dolci ragazzi. Sono così fortunata ad essere stata tua amica”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ever Carradine (@officialevercarradine)

Angel Parker, interprete di Catherine Wilder in Runaways, nel ricordare la collega ha anche indirizzato al GoFundMe istituito per aiutare la sua famiglia. Wersching lascia il marito Stephen e i figli Freddie, Ozzie e Archie.

“Io e Annie siamo sempre stati d’accordo sul fatto che questa sia la foto più bella di tutti i tempi. Immagino che la donna inconsciamente sapesse che questo terribile cancro stava arrivando e sapesse cosa dirgli! Quanto abbiamo riso. E io l’ho amata. Per favore, fate una donazione a @anniewersching e ai suoi amati ragazzi. Il link è nella mia biografia. Grazie. FORZA CARDINALS.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Angel Parker (@angelparkerla)

Anche Kevin Weisman, interprete di Dale Yorkes nella stessa, serie, ha condiviso il suo ricordo su Twitter.

“La mia cara e dolce amica Annie Wersching è morta questa mattina. Davvero la più talentuosa, divertente, premurosa attrice, amica, umana. Incredibile mamma di tre dolci ragazzi. Vi prego di considerare l’idea di aiutarli in qualsiasi modo possiate. Con molto affetto.”

Articoli Correlati

Il volume che raccoglie le storie che hanno ispirato il film “Spider-Man: Across the Spider-Verse” è un’opera...

15/06/2024 •

08:20

Tower of God è uno dei franchise più importanti che tornerà con nuovi episodi quest’estate, e infatti è stata...

14/06/2024 •

12:00

Demon Slayer è tornato sul piccolo schermo di recente con la quarta stagione della serie anime. Questa si incentra...

14/06/2024 •

10:00