One Piece: Rufy contro Kaido richiama fortemente Goku vs Freezer – Ecco le similitudini

One Piece: Rufy contro Kaido richiama fortemente Goku vs Freezer - Ecco le similitudini

Pubblicato il 10 Maggio 2022 alle 11:00

One Piece ha sempre preso ispirazione da Dragon Ball questo è acclarato, ma gli ultimi capitoli si sono avvicinati fortemente alla saga di Toriyama, specificamente nella saga di Freezer.

I recenti capitoli di One Piece stanno cominciando ad assomigliare fortemente alla lunga serie di episodi che comprendevano la lotta dei famosi cinque minuti di Goku e Freezer su Namek. Gli ultimi tre cliffhanger di One Piece sono finiti tutti più o meno nello stesso modo – con Luffy pronto a colpire Kaido con il colpo che non appresta ad arrivare.

Ogni capitolo, passo dopo passo ha ampliato e diluito la loro battaglia, ma al di là del numero di pugni tirati, la lotta sta cominciando a mancare di un senso di progressione, dato che la forzatura nel creare e riempire un combattimento senza un filo logico persistente comincia a pesare sulla narrazione.

One Piece 1048: un incredibile scontro tra gli echi del passato - Discussione e ipotesi

La battaglia di Luffy con Kaido sta cominciando a durare più del necessario quindi, soprattutto considerando che la fine dello scontro è “vicina” (sempre secondo i tempi di Oda) ed è un tassello importante per la storia. La lunghezza della battaglia non sarebbe particolarmente dannosa se ci fosse più senso di progressione. Un criterio per farla breve, che possa donare una cornice narrativa sensata.

Negli ultimi tre capitoli, Luffy è stato più o meno con il suo pugno sopra la testa di Kaido in attesa che Momonosuke spostasse Onigashima in modo da poter attaccare con tutta la forza.

Considerando che ci sono ancora così tanti fili della trama da risolvere a Wano, questa quantità di stallo è diventata notevole, e ricorda le lamentele dei fan di Dragon Ball sulla lunghezza sconsiderata del confronto di Goku con Freezer, dove il nemico diede al protagonista 5 minuti di tempo per sconfiggerlo prima che il pianeta esplodesse; i veterani sapranno che quel minutaggio non fu corretto, considerando la quantità di episodi.

Tavole e storia degne di nota, non bastano a colmare la mancanza di un senso logico, progressivo, per quanto riguarda lo scontro, che sembra essere portato avanti solo dal desiderio di Oda nel continuarlo all’infinito, visto la sua passione e l’amore verso un importante traguardo raggiunto dal suo protagonista che proprio come Goku ha sbloccato un rilevante livello di potenza scaturito da una potentissima nuova forma.

 

 

 

 

Articoli Correlati

Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba è ufficialmente tornato sul piccolo schermo per l’attesissima quarta stagione...

16/05/2024 •

07:00

Negli ultimi anni il futuro Marvel del 2099 è stato al centro di alcuni eventi orchestrati dallo scrittore Steve Orlando con...

15/05/2024 •

15:00

One Piece è il manga shonen più amato di sempre, in corso da oltre 20 anni sulla rivista Weekly Shonen Jump di Shueisha. Nel...

15/05/2024 •

13:00