Shin Ultraman: online un nuovo trailer del film diretto dal regista di Evangelion

Shin Ultraman: online un nuovo trailer del film diretto dal regista di Evangelion

Pubblicato il 17 Aprile 2022 alle 12:30

Shin Ultraman si presenta con un nuovo trailer, che anticipa la pellicola di prossima uscita diretta da Hideaki Anno, che debutterà ufficialmente il 13 maggio del 2022.

Una data che è stata presa in considerazione dopo lo stop forzato a causa del triste avvento del COVID-19. E che, quindi, rimette in carreggiata la lavorazione del creatore di Evangelion, la cui estetica è, per l’occasione, un mix tra innovazione e stile tradizionale – come dimostra la breve preview video presente in questo articolo.

Il cast comprende, al momento, Daiki Arioka, Akari Hayama, Tetsushi Tanaka, Masami Nagasawa, Hidetoshi Nishijima e il protagonista Takumi Saito. Ad inizio articolo potete dare un’occhiata al nuovo trailer.

Ricordiamo inoltre che su Netflix è disponibile da qualche giorno la seconda stagione di Ultraman.

Ecco la storica trama di Ultraman:

Ultraman, un componente della “Guarnigione degli Ultra”, è in missione per scortare il mostro Bemular al Cimitero Spaziale quando, nelle vicinanze del pianeta Terra, un’astronave della Pattuglia Scientifica.

Incaricata di vegliare sulla sicurezza del pianeta e combattere mostri preistorici che si risvegliano e minacciano il mondo, entra in collisione con la sfera-prigione del mostro spaziale.

L’incidente libererà Bemular che riuscirà a rifugiarsi sulla Terra dopo aver ucciso il pilota dell’astronave terrestre, Hayata. L’Ultra di scorta, però, non riesce ad accettare la morte del “collega” terrestre, così decide di fondersi con lui in un unico corpo per riportarlo in vita.

Da questo momento, grazie alla “Beta Capsule”, affidatagli dall’Ultra, l’umano può trasformarsi in Ultraman e assumere le sembianze del poliziotto galattico per difendere la Terra da ogni possibile minaccia aliena.

Ma nell’ultimo episodio, Ultraman viene sconfitto e ridotto in fin di vita dal mostro Zetton che viene successivamente distrutto da un’arma miracolosa inventata da Ide, un membro della pattuglia scientifica.

Improvvisamente compare Ultraman Zoffy, il capitano della Guarnigione degli Ultra che separa Hayata da Ultraman e riporta quest’ultimo sano e salvo sulla Nebulosa M78, la patria degli Ultraman.

Star Comics cura, invece, l’adattamento manga (in lingua italiana) delle produzione animata in computer grafica. A seguire la sinossi estratta dal sito ufficiale dell’editore:

Una nuova serie fiammante che riprende l’omonima saga che ha reso Ultraman uno degli eroi più conosciuti al mondo!

Shinjiro Hayata, figlio di Shin Hayata, il primo Ultraman, ha ereditato i geni speciali del padre e fin da bambino ha dimostrato di possedere capacità decisamente fuori dalla norma.

La sua vita, comunque, sembra piuttosto ordinaria… fino al giorno in cui il destino inesorabile non deciderà di mostrarglisi apertamente, stravolgendo definitivamente la sua esistenza!

Articoli Correlati

Il 6 maggio 2022 è morto George Perez, uno dei disegnatori che hanno fatto la storia dei comics USA tra la fine degli anni...

07/05/2022 •

23:00

Nell’ultimo numero della miniserie antologica dedicata ad Elektra ci sarà una storia firmata da Kevin Eastman, creatore delle...

07/05/2022 •

18:00

Empire ha rilasciato una parte dell’intervista con Taika Waititi, in cui il regista parla del ritorno di Jane Foster in...

07/05/2022 •

17:30