La Gazzetta della BD – 12 febbraio 2020 –

Pubblicato il 12 Marzo 2020 alle 16:00

Stando a casa, cosa c’è di meglio di qualche bel tomo francese da leggere?

E se ci fosse stata solo Barfleur…

Dal 1688, la Francia è stata coinvolta nella guerra della Lega di Augusta. Un’ampia coalizione composta dalla monarchia spagnola, il Sacro Romano Impero, il Regno di Svezia, il Regno di Portogallo, le Province Unite, i Regni d’Inghilterra e Scozia si unì contro le ambizioni di espansione territoriale di Luigi XIV.

Fu in questo contesto che nel 1692 il Re Sole decise di aiutare il re cattolico decaduto Giacomo II a riconquistare il trono d’Inghilterra. Il piano è audace, per garantire il controllo delle acque della Manica e per facilitare l’attraversamento di un esercito. Sfortunatamente, guidata da un re impaziente, la flotta francese navigò incompleta con solo una quarantina di navi. Il vice ammiraglio de Tourville aveva ricevuto i suoi ordini: “Salpare a tutti i costi e affrontare il nemico, non importa quanto sia grande”. Nel diciassettesimo secolo, gli ordini non erano da discutere.

Se lo scontro tra l’esercito navale francese e anglo-olandese si fosse limitato a quello di Barfleur, il 29 maggio 1692, sicuramente i francesi avrebbero potuto reclamare la vittoria, e persino una bella vittoria. Con le sue 44 navi, il conte de Tourville e le sue 3.142 armi avevano respinto brillantemente la flotta inglese e olandese composta da 98 navi rinforzate da fregate e con 8.960 cannoni! Sfortunatamente, la battaglia non terminò la sera del 29 maggio 1692.

La serie de Le Grandi Battaglie Navali costa euro 14,95 (dal 18 marzo 2020).

Thriller

Blandine Lefranc ha l’aria di Natacha: la sagoma di una bella hostess che si trova come spogliarellista in un bar ombroso negli States. Arriva un cliente. Ma mentre la bella ragazza si spoglia e ondeggia nell’aria, sa immediatamente che è successo qualcosa di grave alla sorella gemella Aline, che è rimasta in Francia. Le due sorelle non si vedono più. Aline è quella che ha avuto successo, la preferita dei suoi genitori, un’arpista di successo. È scomparsa in un viaggio in macchina con suo marito, e il momento successivo non era più lì. Resta ovviamente il marito, che ora è sotto accusa.

Da uno spazio all’altro, Zidrou si diverte con le ellissi. Presto, come per magia, le sparizioni si moltiplicano e guidano il thriller in una dimensione fantastica. “Se c’è una cosa che la gente rifiuta di credere, è l’irrealtà”, dice un personaggio come un avvertimento. Magnificamente illustrato da Éric Maltaite, questo intrigo illusionista sa anche far rivivere l’atmosfera dei fumetti di un’intera epoca in cui gli americani facevano un aperitivo sulla luna e la polizia leggeva Pilote.

Il volume, disponibile da domani, costa 14,50 euro.

Un uomo che passa

Sull’isola normanna di Chausey, una tempesta inaspettata capovolge il destino: quello di Paul, un vecchio sull’orlo della morte, e quello di Kristen, una ragazza la cui barca si schiantò sugli scogli.

La storia di questo incontro è apparentemente quella di un doppio salvataggio: una risposta a un razzo di soccorso lanciato sulle onde. Perché Kristen non è lì per caso. Paul è un giornalista e fotografo noto per la sua serie “Terra” e Kristen lavora per l’editore che sta aspettando il suo nuovo libro. Un libro diverso, più intimo, “il diario di una vita di avventure amorose”, confida l’artista.

Il realismo mozzafiato e il gioco di luci aggiungono all’immagine una vivace trama cinematografica che scava nell’esperienza e accompagna le storie di un viaggio sentimentale. Di fronte a quest’uomo distaccato, che tuttavia si astiene dal mostrare i suoi trofei, Kristen non ha pronunciato la sua ultima parola. Porta oggi le voci delle donne nella tana dell’uomo solitario di un’altra generazione in pericolo.

Il romanzo grafico costa 16,00 euro ed è disponibile da domani.

La periferia francese

Quando le istituzioni schiacciano gli individui, non si ribellano contro di essi, ma contro se stesse. Ispirato dalla sua giovinezza, lo sceneggiatore costruisce una narrativa documentata nella periferia francese.

Modi studia scienze politiche e gestisce gli affari di famiglia con Gregory. Samuel sta con i suoi amici e la sua ragazza. Bendiougou fa il possibile per impedire a suo fratello di ripetere i suoi errori. Samir fa lavori strani e cerca di entrare nella musica. Forse altrove sarebbero bravi ragazzi. Ma qui sono i sobborghi e né mamma né papà possono comprarti uno status sociale o un futuro.

Petrolio

Il petrolio è diventato essenziale per l’economia mondiale, è la sua più grande ricchezza, ma anche la sua più grande maledizione. Tracciando la storia di questo paradosso, gli autori danno uno sguardo acuto sull’argomento.

Per quasi un secolo e mezzo, l’oro nero è stato il motore della crescita e la fonte delle maggiori disgrazie. Quanto durerà questo stato quando persino la catastrofe ecologica del riscaldamento globale non sembra pesare nella decisione di farne a meno? Ma quando è iniziata questa corsa verso l’abisso? Questo è ciò che gli autori hanno deciso di raccontare.

Articoli Correlati

Yu-Gi-Oh Complete Edition 1 mette in atto tutto quello che l’autore aveva in serbo per la serie, come ad esempio la sua...

01/08/2022 •

17:00

I manga gialli fanno parte di un genere interessante da scoprire. Come sappiamo il manga è una forma di intrattenimento...

01/08/2022 •

15:00

Con l’ingresso della CGI molti appassionati di anime, manga e animazione in generale sono rimasti abbastanza delusi, visto...

01/08/2022 •

13:45