Nella puntata precedente abbiamo potuto assistere al superamento della prova da parte di King, scoprendo quindi anche cosa sia necessario fare per uscire da quell’incantesimo: è necessario comportarsi in maniera diversa dall’individuo che si sta impersonando.

L’esperienza personale di Harlequin, che per così tanto tempo ha odiato Ban, l’uomo che ingiustamente riteneva responsabile della morte di sua sorella, gli ha permesso di avere pietà dell’uomo amato da Gerheade, a differenza di Gloxinia, e questo è sttao suffiente a liberarlo dall’incantesimo.

Tuttavia, Diane è ancora intrappolata nel passato, e rischia di non risvegliarsi mai più: se dovesse morire nel sogno, morirebbe anche nel presente. Ma cosa dovrà fare per uscirne viva?

FIGHT OR FLIGHT

Ora che il vero Gowther è riuscito nel suo intento di fuggire dalla prigione dei demoni grazie a un piano finemente architettato, è giunto Zeldris l’Esecutore per riportarlo al luogo in cui era stato confinato: il Re dei Demoni non ha preso bene questo tentativo di eversione, come era ovvio che fosse.

Diane/Drole, però, ha instaurato un certo legame con il creatore del suo amico Gowther e non ha certo intenzione di lasciarli soli contro Zeldris. Ma basterà questo a farle superare la sua prova?

Nel presente, Drole confiderà a King e Gloxinia che ha messo alla prova Diane per un secondo fine: scoprire quale sarebbe stata la scelta giusta in una determinata situazione.

Tuttavia, per questo ha messo in serio pericolo la sopravvivenza del Peccato dell’Invidia con il Simbolo del Serpente: stando a quello che dirà Drole, qualunque cosa sceglierà di fare, Diane è destinata a morire.

Uscire viva da una simile situazione senza apparente via di fuga sembra impossibile, e il piccolo Re delle Fate è terrorizzato alla sola idea di perdere l’unica donna che abbia mai amato.

Tuttavia, c’è un motivo se il titolo della puntata si riferisce al fatto che, dopo tanto tempo, finalmente i Sette Peccati Capitali stanno per tornare ancora una volta insieme.

LOVE OF MY LIFE

Come non citare un meraviglioso e toccante brano dei Queen scritto dal compianto Freddie Mercury nel giorno del 28° anniversario della prematura scomparsa di questo straordinario artista?

Love of My Life venne scritta da Mercury nel 1975 ed è presente nell’album considerato il migliore di tutta la discografia dei Queen, A Night at the Opera; il brano è dedicato a Mary, ex compagna dell’autore, che lo lasciò in seguito ai continui tradimenti di quest’ultimo.

Parte del testo del brano, poi, si addice perfettamente ai sentimenti nutriti da King nei confronti di Diane, la quale ha perso i suoi ricordi dei tanti momenti felici trascorsi insieme all’attuale Re delle Fate e non ha mai ricambiato l’amore di quest’ultimo:

Ma qualcosa è successo a Diane, qualcosa di completamente inaspettato legato al regalo che le ha fatto il reale Gowther, e in questo episodio scoprirete finalmente di cosa si tratta.

In seguito a queste sequenze così dolci, potrete infine assistere a un momento tanto atteso dagli appassionati di The Seven Deadly Sins: la reunion dei Sette Peccati Capitali al gran completo!

Ora, è giunto il momento di affrontare ancora una volta nel presente i Dieci Comandamenti, una minaccia ancora presente, con il fine ultimo di porre fine alla secolare Guerra Santa che va avanti ormai da ben 3000 anni. Finalmente, stiamo per vedere di nuovo in azioni i nostri eroi!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui