Finalmente, dopo il combattimento estenuante contro Katakuri, Rufy può ricongiungersi con la sua ciurma! Ma proprio vicino allo specchio da cui sta per venir fuori Rufy e anche in mare aperto, ad attenderlo ci sono naturalmente i Pirati di Big Mom…

Lo scorrere del tempo ha già iniziato da qualche episodio a essere un po’ meno dilatato rispetto agli inizi della saga di Whole Cake Island, dimostrando così la volontà di porre fine alla saga in maniera eclatante ed esplosiva: dopo la risoluzione del combattimento epico fra Cappello di Paglia e Charlotte Katakuri, al nostro aspirante futuro Re dei Pirati non resta che raggiungere i suoi compagni e darsi alla fuga a bordo della Thousand Sunny, ancora sotto tiro da parte delle navi da guerra di Big Mom, prima di essere completamente annientati dalla spaventosa superiorità numerica dei temibilissimi avversari.

THROUGH THE LOOKING GLASS

La grande fortuna di Rufy è quella di avere accanto a sé una infinità di persone disposte a mettere in gioco la propria stessa vita, pur di salvarlo. In questo caso specifico, è stato Pekoms, in un improbabile e riconoscibilissimo travestimento, a giungere a sorpresa Mugiwara nel Mirror World di Brulee. Ora, i tre si accingono a sfruttare il potere della figlia di Big Mom per poter finalmente fare ritorno nel mondo reale, dove però già sanno che li attenderà un’imboscata. Ma Pekoms ha un piano, che però potrebbe rivelarsi molto rischioso.

Anche senza che nessuno glielo abbia chiesto, Pekoms rivela a Rufy e a Brulee il motivo per il quale ha scelto di tradire la sua ciurma, alla quale era comunque sempre stato fedele: semplicemente, non può permettere che il sacrificio del suo amato fratello Pedro vada sprecato, anche a costo di divenire un disertore o, peggio, di perdere la vita.

Per questo, pur sapendo di andare incontro a morte quasi certa, l’unico scopo di Pekoms ora è quello di portare avanti la volontà di Pedro, che si è sacrificato in prima persona in virtù della enorme fiducia che nutriva nei confronti di quel ragazzino, che tanto gli ricordava Gol D. Roger e che indossa perfino il suo stesso cappello di paglia.

IL FUGGITIVO

Se Rufy venisse fuori dallo specchio allo scoperto, sarebbe sicuramente vittima degli attacchi della ciurma di Big Mom, che è lì appositamente per fermarlo. Dunque, serve un piano. Ma anche una volta venuto fuori, Rufy rischierebbe la propria vita, essendo ormai già stremato, dopo lo scontro con Katakuri. Ma anche in questo caso, Pekoms ha un piano, per quanto folle. Inoltre, Sanji si è appostato nei pressi dello specchio, proprio per poter dare man forte al suo Capitano e metterlo in salvo. Ma basteranno i soli Sanji e Pekoms da soli a riuscire a proteggere Rufy?

La strategia sarà dunque fondamentale per la riuscita della fuga di Rufy, ma anche un bel po’ di sana forza bruta non potrà fare male, anzi!

ANTICIPAZIONI

La ciurma di cappello di Paglia non è la sola ad avere un conto in sospeso con i Pirati di Big Mom, e ora può contare anche sul supporto di una armata di tutto rispetto, il cui nome riecheggia negli oceani di tutto il mondo. Un nuovo, dinamico e coloratissimo scontro avrà inizio nel prossimo episodio di One Piece, dal titolo Salvati dal baratro – Germa, formidabili rinforzi! Kaizoku ou ni ore wa naru!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui