Dialoghi – Conversazioni sulla Natura dell’Universo di Clifford V. Johnson | Recensione

0
Il professore della University of Southern California, Clifford Johnson sceglie il dialogo come strumento di riflessione trasformandolo in un’affascinante graphic novel, un mosaico di parole e immagini che invitano ad avvicinarsi alla scienza senza timori reverenziali.

Il fumetto negli ultimi anni ha guadagnato sempre più terreno come medium che, travalicata la sua funziona meramente ludica e di intrattenimento, è stato scoperto come capace di assurgeva a funzioni più sistematiche, didattiche e/o divulgative.

In paesi come la Francia ad esempio vengono realizzate guide ai vini a fumetti mentre timidamente anche in Italia qualche museo ha iniziato a creare percorsi interattivi a fumetti per mantenere alta l’attenzione di grandi e piccoli visitatori.

Edizioni Dedalo rintracciando con una certa lungimiranza una di queste “nuove” declinazioni del fumetto, propone Dialoghi – Conversazioni sulla Natura dell’Universo libro a fumetti di spiccato carattere divulgativo del professore della USC Clifford V. Johnson già consulente per la Marvel per alcune delle produzioni targate Marvel Studios.

Johnson – che cura ovviamente i testi ma soprattutto anche le matite del libro – divide il libro in 11 capitoli la cui struttura è sempre la stessa e fondata sul dialogo che diviene quindi strumento di confronto fra due personaggi e di spiegazione, prima ancora che di divulgazione, di alcuni dei problemi che tengono banco nella fisica moderna.

Il compito che si è prefissato l’autore l’autore è tutt’altro che semplice e nel corso del libro, man mano che cresce la “difficoltà” delle teorie esposte, risulta sempre più evidente; resta assodato che Johnson ha alcune intuizioni pregevoli.

La prima è sicuramente quella di utilizzare la struttura dialogica. In una quotidianità assediata da un vacuo relativismo scientifico e informativo, il confronto dialogico fornisce una dinamica stimolante in grado di evidenziare due punti di vista diversi “riducendo” così il problema affrontare in una serie di botta e risposta che rendono la lettura scorrevole e mai noiosa.

La seconda è legata al linguaggio che l’autore decide di utilizzare con alcune azzeccatissime metafore per spiegare le interessantissime, ma spesso ostiche, teorie cosmologiche e di meccanica quantistica come ad esempio quella delle tessere del puzzle per spiegare la progressione e “avvicendamento” delle teorie in campo scientifico.

Johnson però da buon accademico,e  con una buona dose di coraggio, cerca di affondare il colpo introducendo passaggi più complessi – spiegando ad esempio le equazioni in cui alcune teorie e fenomeni si traducono – ma con risultati a volte troppo prolissi che alzano il livello di difficoltà stesso della lettura passando dalla semplice curiosità a un vero e proprio interesse – con una relativa base di conoscenze pregresse – per queste materie e disquisizioni.

Apprezzabile è anche il tentativo di Johnson di cimentarsi con il tavolo da disegno. Il tratto del Professore è chiaro ma acerbo, quasi scolastico a volte, assurge bene al compito prettamente divulgativo del libro anche con qualche slancio, in termini di soluzioni e costruzione della tavola, davvero audace.

In definitiva Dialoghi – Conversazioni sulla Natura dell’Universo è un libro scorrevole, concepito, scritto ed illustrato con cuore ed entusiasmo da Clifford V. Johnson che riesce a confezionare un’opera che pur essendo divulgativa riesce a parlare in maniera tutto sommato aperta sia ai curiosi sia a coloro che invece queste materie le conoscono e studiano grazie ad un approccio equilibrato seppur non sempre perfetto.

Plauso va fatto anche a Edizioni Dedalo che porta in Italia un libro di questo tipo facendo da virtuale apripista per un “nuovo” genere di fumetto.

Per quanto riguarda la cura carto-tecnica Edizioni Dedalo confeziona un solidissimo brossurato dalla carta spessa, agile e ben curato. Il libro è inoltre impreziosito da una eccellente prefazione del premio Nobel Frank Wilczek.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui