Dopo essere stato in pausa per una settimana, l’anime di One Piece torna in grandissimo stile con un episodio annoverabile fra i migliori degli ultimi mesi.

La puntata di One Piece andata in onda in Giappone ieri è stata davvero memorabile e ricchissima di azione e di avvenimenti inaspettati, che hanno messo in luce quanto i Pirati di Cappello di Paglia tengano alla propria amatissima nave, la Thousand Sunny, quanto duramente lottino per difendersi a vicenda anche contro uno dei Quattro Imperatori e, infine, che sono perfettamente in grado di pianificare e di mettere in atto delle strategie difensive e offensive degne di nota, il tutto senza tralasciare l’estenuante combattimento fra Rufy e Katakuri, ancora in una fase potremmo dire di stallo. E se pensate che è stato utilizzato soltanto un capitolo del manga originale creato dalla fervidissima fantasia di Eiichiro Oda per creare un episodio così dinamico e visivamente affascinante, il risultato finale merita un elogio ancor maggiore.

  • Prevedere il futuro

Katakuri, ancora una volta, ammette senza remore, essendo un vero guerriero e un uomo tutto d’un pezzo, di ammirare il coraggio e la determinazione dell’aspirante futuro Re dei Pirati, pur sempre aggiungendo che, nonostante questo, il ragazzo non ha alcuna speranza di vittoria contro di lui. Nell’episodio vedrete una sequenza di combattimento molto dinamica in cui spicca, oltre al coraggio di Rufy, l’incredibile padronanza dell’Haki dell’Intuizione di Katakuri, che è un vero e proprio maestro nel suo utilizzo: il secondogenito di Big Mom riesce infatti a prevedere con una precisione disarmante ogni singolo movimento di Cappello di Paglia, che continua a incassare un enorme numero di colpi, fra cui la devastante Preghiera Mochi, per giunta ulteriormente potenziata dall’Haki dell’Armatura:

Il giovane figlio di Monkey D. Dragon, però, ricorda le parole dello stesso Katakuri, che gli hanno rivelato poco tempo prima il vero segreto dell’Haki dell’Intuizione: per poterlo usare al meglio, è necessario essere in uno stato di calma. Rufy si sente invece insicuroi e profondamente turbato, per cui cerca di ritrovare la calma e la concentrazione necessarie per poter sperare di combattere con Katakuri ad armi pari, anche se Rufy sa perfettamente che non potrà certo essere in grado di divenire un esperto come Katakuri in pochi minuti: la sua speranza, infatti, è semplicemente quella di poter riuscire a prevedere il futuro anche molto brevemente, in modo da poter elaborare una strategia che possa risultare infine vincente contro uno degli avversari più forti e temibili in cui si sia mai imbattuto.

  • Big Mom vs. Ciurma di Cappelo di Paglia

L’espressione del nostro Brook qui in alto lascia già intendere in che razza di situazione pericolosissima i nostri si trovino adesso: Big Mom, ancora in preda al suo disturbo alimentare, è a bordo della Sunny! La situazione sembra davvero disperata, poiché la donna gigantesca si scaglia con tutte le sue forze rimaste contro la ciurma di Mugiwara e la Thousand Sunny, minacciando di distruggere la nave e di uccidere chiunque sia a bordo. Ma c’è un altro problema, almeno per Perospero: Mama ricorda perfettamente che è sttao lui a dirle che la torta nuziale fosse sulla Sunny, per cui, se non dovesse essere così, Charlotte Linlin si vedrà costretta a uccidere il suo stesso primogenito con le sue mani… Il combattimento è così mozzafiato e ricco di colpi di scena da meritare una trattazione un po’ più approfondita in un articolo a sé stante.

  • Anticipazioni

Rufy ricorderà ancora una volta gli insegnamenti di Rayleigh, che gli saranno indispensabili per il prosieguo del suo combattimento contro Katakuri, nel prossimo episodio di One Piece, dal titolo Le parole del Re Oscuro – La svolta nello scontro con Katakuri. Kaizoku ou ni ore wa naru!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui