La fine del combattimento fra Rufy e Katakuri sembra essere molto vicina, a causa della impressionante superiorità sia fisica che tecnica del più potente fra i Generali Sweet.

L’ultimo episodio di One Piece trasmesso ieri in Giappone è incentrato sullo scontro fra Mugiwara e Charlotte Katakuri, anche se non mancheranno delle brevi scene in cui saranno protagonisti i Germa 66 e i Pirati Firetank di Capone “Gang” Bege, anch’essi tenuti sotto assedio, come Rufy e la sua Thousand Sunny, dalla incredibilmente numerosa e potente famiglia pirata di Big Mom, la quale, lo ricordiamo, non ha ancora avuto modo di mangiare la sua tanto agognata torta nuziale!

Mentre sugli altri campi di battaglia la situazione sembra ancora incerta, lo scontro fra Rufy e Katakuri sembra invece molto vicino alla sua conclusione, e purtroppo sembra sempre più che ad avere la meglio alla fine sarà il secondogenito di Big Mom.

  • Uno scontro impari?

Charlotte Katakuri, il secondogenito di Big Mom, nonché il membro della sua ciurma più potente subito dopo di lei, è un uomo molto alto e dal fisico possente, perfettamente in grado di padroneggiare il potere del suo Frutto del Diavolo e, come se non bastasse, è anche un eccelso utilizzatore dell’Haki nella sua Tonalità dell’Intuizione, al punto da riuscire a vedere qualche secondo nel futuro, il che ovviamente gli permette di prevedere qualsiasi mossa del suo avversario:

Rufy si sta accorgendo sulla sua pelle gommosa che per sconfiggere un nemico del genere la sola forza bruta non può bastare: l’unica via di fuga che ha, almeno per il momento, è cercare di guadagnare tempo schivando i colpi di Katakuri all’ultimissimo istante, in modo da vanificare il vantaggio del suo avversario. Tuttavia, questo comporta uno sforzo doppio per Rufy Cappello di Paglia, ma Katakuri ammetterà che lo scontro si sta rivelando più impegnativo del previsto anche per lui.

In uno dei rari scambi di battute fra questi personaggi, Katakuri rivelerà infatti a Rufy che, se è vero che nessuno è mai riuscito a sfuggire al suo mochi, è anche vero che nessuno è mai riuscito ad evitare i suoi attacchi così a lungo come Rufy: una sincera, anche se velata, dichiarazione di rispetto e ammirazione per la perseveranza del suo nemico.

  • Risveglio

I fan di One Piece sanno già molto bene cosa avviene quando chi ha ingerito un Frutto del Diavolo fa raggiungere al proprio potere il cosiddetto stadio del “Risveglio”: ricorderete, infatti, che un personaggio carismatico e incredibilmente forte come Donquixote Doflamingo era in grado di usare una versione per così dire più “avanzata” del suo potere. In breve, quando si raggiunge lo stato del Risveglio si è in grado di modificare, oltre al proprio corpo, anche l’ambiente circostante.

Naturalmente, anche i poteri di Katakuri si sono risvegliati, il che sembrerà davvero sancire la fine per Cappello di Paglia, letteralmente sovrastato dall’immane potenza di Charlotte Katakuri e da un viscido mare fatto di mochi:

  • Anticipazioni

Lo scontro con Rufy si sta protraendo da così tanto tempo che la merenda di Katakuri, un rito sacro per lui e che si svolge in un tempio in cui nessun altro è ammesso, è già stata ritardata di 40 minuti! Ma sarà proprio questo intimo momento della giornata di Katakuri a trasformarsi in una preziosissima opportunità per Rufy di scoprire finalmente il segreto del suo nemico! Vedremo tutto questo nel prossimo episodio di One Piece, che si intitolerà Il segreto proibito – La Merienda di Katakuri. Kaizoku ou ni ore wa naru!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui