My Hero Academia 3×22 – Parliamo della tua Unicità | Recensione

Pubblicato il 15 Settembre 2018 alle 17:00

Dopo ventidue episodi, il viaggio della terza stagione di My Hero Academia sta per giungere al termine, vediamo cosa ci mostra l’episodio intitolato “Parliamo della tua Unicità”.

Gli esiti dell’Esame per la Licenza Provvisoria sono finalmente arrivati, dopo un’ottima prova di Midoriya, un gran casino di Todoroki e Yoarashi e l’incognita di Bakugo, vediamo chi realmente è riuscito a raggiungere l’agognata licenza.

Senza troppi fronzoli, l’episodio ci mostra subito l’esito di Midoriya: promosso! Insieme a lui anche quasi tutti i suoi compagni di classe. Il nome di Bakugo non appare e nemmeno quello di Todoroki e di Yoarashi.

In seguito vengono consegnate delle schede di valutazione per far capire agli studenti cosa hanno sbagliato. Dopo un discorso motivazionale viene annunciato che i bocciati potranno seguire un corso di recupero della durata di tre mesi per poi affrontare un esame individuale.

Infatti solo la prima prova serviva da scrematura mentre la seconda aveva lo scopo di coltivare tutti i talenti presenti. Sistemando gli attuali punti deboli, gli studenti potrebbero anche diventare più bravi di quelli che sono passati al primo esame. E così cala il sipario sull’Esame per la Licenza Provvisoria.

Dopo i dovuti saluti, Midoriya è curioso di sapere che allenamento seguano quelli dello Shiketsu per nascondere la propria presenza come faceva la studentessa Camie.

Ma riceve una risposta stranita, dicono che Camie non si sentiva bene e che in generale per tutti e tre i giorni era strana. La scena cambia su Camie che si trasforma di nuovo, rivelando la sua vera identità: Toga Himiko della Lega dei Criminali. Quest’ultima è riuscita a raggiungere l’obiettivo di prelevare il sangue di Midoriya.

D’un tratto però sentiamo un voce più cupa e veniamo spostati alla Prigione speciale per il contenimento dei supercriminali Tartaros, All Might è venuto a parlare con All For One.

L’intenzione dell’ex numero 1 era quella di scoprire di più su Shigaraki Tomura, dove si trova e che intenzioni aveva con lui. Segue un discorso di eredità e ideali, come All Might desiderava diventare il Simbolo della Pace, All For One voleva essere il Re dei Demoni. E come l’eroe vuole qualcuno a cui passare il testimone, in egual modo il criminale ha designato Shigaraki come suo successore.

In seguito il criminale spiega ad All Might come andrà a finire ora che lui non potrà più salvare le persone. Nasceranno diverse organizzazioni criminali, molte delle quali potrebbero anche entrare in conflitto fra di loro e gli eroi, in mancanza di un simbolo, faticheranno a contrastarle. All Might non si fa però intimidire.

Torniamo nel dormitorio, dove un Bakugo molto serio ordina a Midoriya di incontrarsi di fuori per parlare della sua Unicità. Bakugo ha messo insieme i pezzi ed ha scoperto che è stato All Might a passare l’Unicità a Midoriya. A questo punto, vuole combattere contro il compagno.

Meno tre episodi alla conclusione della terza stagione di My Hero Academia, stiamo per tirare le somme della stagione in toto ma per ora concentriamoci sull’arco narrativo conclusosi con questo episodio: l’Esame per la Licenza Provvisoria.

E’ stato altalenante, sia per la storia in sé che per la presenza di filler tutt’altro che godibili.

Non ha saputo dare le stesse emozioni dell’arco del festival sportivo o dello scontro con All For One, nonostante ci fossero delle buone premesse come i primi due, ma gli approfondimenti non sono riusciti fino in fondo. Degno di nota è stato l’episodio con protagonista Aoyama ma per il resto, come ad esempio la lite fra Todoroki e Yoarashi, non ha particolarmente brillato. Ci sono sicuramente degli aspetti positivi: il fatto di togliere quell’aura di assoluto potere che era stata attribuita ad alcuni personaggi come Todoroki e Bakugo che qui falliscono miseramente. Oppure approfondire diversi aspetti dell’essere eroe, come il primo soccorso e il salvataggio dei feriti. Ci è stato anche offerto un buon background per le scuole da Hero con il Liceo Shiketsu e il Liceo Ketsubutsu. E potrà essere la base per degli sviluppi interessanti, Bakugo su tutti che in questo episodio ha dato i primi segnali di cedimento, volendo chiudere i conti con il compagno-avversario Midoriya.

Ora non ci resta altro che aspettare come si evolveranno gli eventi che, da lettore del manga, posso anticiparvi saranno uno più emozionante dell’altro.

  • Anticipazioni

L’episodio numero 23, intitolato “Deku vs Kacchan 2” verrà messo in onda dalle 18.00 di Sabato 15 Settembre sulla piattaforma di streaming legale e gratuito VVVVID.it.

“Bakugo ha scoperto il segreto tra Deku e All Might ed è stimolato a combattere! Bakugo si prepara per uno scontro vero e proprio nella stessa location dove si è scontrato per la prima volta con Deku in allenamento, lasciando, chiaramente, il suo amico/rivale perplesso! Deku realizza per la prima volta che Bakugo si sia sentito in colpa per aver causato il ritiro di All Might dalla professione di eroe professionista e lo stesso Izuku potrebbe essere, in più, l’unica persona in grado di comprendere pienamente le emozioni che sta provando Kacchan. Sarà pronto anche Deku ad accettare questo scontro con Bakugo? Entrambi ammiravano lo stesso eroe quando erano bambini. I due erano amici di infanzia, ma sino ad ora avevano mai parlato a proposito delle loro motivazioni e determinazioni. Mentre combattono, molti ricordi riemergono…! Questa settimana Aizawa riceve un annuncio relativo a deegli studenti usciti fuori dopo il coprifuoco! Nel cuore della notte quando gli studenti dovrebbero riposare, Aizawa riceve una chiamata direttamente dal Ground Beta la quale dichiara che due studenti sono stati identificati fuori dal dormitorio dopo il coprifuoco. Mentre il maestro avanza verso l’area di allenamento, qualcuno appare di fronte a lui…!?”

Articoli Correlati

L’universo narrativo de Le Bizzarre Avventure di Jojo si espande con il debutto del nuovo spin-off. Il numero 11 della...

18/10/2021 •

20:04

Arcane, la serie animata basata su League of Legends, debutterà su Netflix il 7 Novembre 2021. Riot Games ha annunciato che il...

18/10/2021 •

19:38

Disney ha rinviato la data di uscita di alcuni film dei Marvel Studios e di Indiana Jones 5, che slitta addirittura di un anno...

18/10/2021 •

18:24