One Piece – Episodio 851: L’uomo con una taglia da oltre un miliardo – Il più forte dei tre Comandanti Sweet, Katakuri | Recensione

0
Mentre i Mugiwara cercano una via di fuga da Tottoland, il dominio di Big Mom, Sanji, Pudding e Chiffon si dirigono verso Chocolate Town, e Rufy inizia un durissimo combattimento contro il più potente guerriero al seguito di Big Mom: il suo secondogenito Katakuri.

Come abbiamo già visto nello scorso episodio, il Capitano Monkey D. Rufy ha scelto di gettarsi a capofitto nel Mirro World di Brule, mandando in pezzi lo specchio che collega questo mondo alla Thousand Sunny: come Pedro poco prima di lui, anche Rufy sceglie di giocarsi il tutto per tutto in una mossa quantomai disperata, dovendo combattere non soltanto con molti dei soldati di Big Mom, ma anche con il suo Comandante più pericoloso e dalla taglia più alta, che corrisponde a ben 1 miliardo e 57 milioni di Berry.

  • In ricordo di un amico

Poco dopo l’inizio dello scontro, l’attenzione si sposta sulla Thousand Sunny. Qui, Brook e Chopper sono ancora ignari del fatto che Pedro sia morto per permettere loro la fuga. Quando Nami inizia a parlare del gesto eroico di Pedro, anche il cielo versa abbondanti lacrime per lui. Di nuovo, la tristezza e il dolore prendono il sopravvento, e un disperato Brook ricorda tutti i momenti trascorsi con il suo amico.

Mentre batte i pugni al suolo e piange (anche se in realtà gli occhi non ce li ha, yo ho ho ho!), Brook attribuisce la colpa dell’accaduto interamente a se stesso: se soltanto fosse stato più forte, avrebbe potuto proteggerlo. E invece non è stato in grado di impedire che morisse:

Nella disperazione generale, solo un uomo è in grado di mantenere il controllo: Jinbe. L’uomo Pesce fa una riflessione che potrebbe sembrare inizialmente fredda e distaccata, ma che rivela, in realtà, il suo spirito guerriero e il sincero affetto che nutre per Pedro. Jinbe sposta l’attenzione dei suoi compagni dalla morte di Pedro al motivo per cui l’ha scelta: farli fuggire. Se ora si lasceranno andare alla disperazione e non saranno pronti a un eventuale altro attacco da parte di Big Mom, potrebbero rendere vano il sacrificio di Pedro, per cui Jinbe li prega di ascoltare la sua voce e quella di Pedro, che vogliono solo metterli in salvo, uscendo definitivamente dai territori controllati da Big Mom:

Un uomo in preda alla rabbia e al dolore perché era troppo debole per salvare una vita per cui le parole di Jinbe sono indispensabili, e gli impongono di non focalizzarsi soltanto su ciò che ha perso, ma anche su quello che gli resta: la riproposizione di quanto avvenuto dopo i tragici eventi di Marineford è palese, come lo è il parallelismo fra Rufy e Brook. Ecco perché jinbe è l’unico a rimanere lucido: ci era già passato quando ha ricordato a Rufy che cosa gli restava, anche dopo la perdita del suo amato fratello maggiore Ace.

E questo intervento giungerà al momento più opportuno: i Pirati di Big Mom sono ancora sulle loro tracce e, come se non bastasse, Perospero, che sarebbe dovuto morire nell’esplosione causata da Pedro insieme a lui, con immenso sgomento da parte dei nostri, è ancora vivo…

  • Come Rufy, meglio di Rufy

Il combattimento fra i pezzi da 90 Rufy e Katakuri ha finalmente inizio!Per quanto inizialmente sembrerebbe che Rufy stia avendo la meglio, in realtà le cose non stanno affatto così: la grandissima padronanza dell’Haki dell’Intuizione di Katakuri e la sua straordinaria velocità costringono infatti Rufy a scagliargli scontro una serie di attacchi diversi, usando anche la Tonalità dell’Armatura dell’Haki e il Gear Second. Ma qualcosa non quadra…

Katakuri fa notare a Rufy come sia molto più veloce e potente del suo avversario, ma a questo si aggiunge un altro problema: Katakuri riesce a riprodurre il Gatling Gun di Rufy, e per giunta in una forma perfino più potente! Mentre, infatti, Rufy può contare solo sulle sue braccia, il corpo fatto di mochi di Katakuri gli permette di replicare delle braccia artificiali, ovviamente ricoperte dall’Haki dell’Armatura, in modo da scagliare molti più colpi.

La situazione sembra davvero volgere a sfavore di Rufy, in questo scontro fra Paramisha in cui sembrerebbe che il mochi sia più potente della gomma…

  • Anticipazioni

Lo scontro fra Rufy e Katakuri entrerà nel vivo nel prossimo episodio di One Piece, dal titolo L’inizio dello scontro più difficile – Rufy vs Katakuri. Kaizoku ou ni ore wa naru!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui