One Piece – Ep. 821: Il castello in tumulto – Rufy verso il luogo d’incontro | Recensione

0
La corsa contro il tempo di Rufy continua. Alla ricerca del suo cuoco di bordo, l’irrefrenabile Capitano della ciurma di Cappello di Paglia è intenzionato a mettere in guardia Sanji sulle vere intenzioni della sua promessa sposa.

Location: Whole Cake Island, più di preciso il Whole Cake Chateau, quartier generale del primo dei 4 Imperatori con cui i Mugiwara si stanno scontrando: la terribile Big Mom.

  • Una azione frenetica

Pudding è già uscita allo scoperto, rivelando a Reiju, unica sorella di Sanji, che il matrimonio con Gamba Nera è soltanto una messa in scena, e che il vero scopo di Big Mom è quello di sterminare i Germa.

Soul King, alias Brook, è stato catturato da Big Mom in persona, mentre era in missione per cercare di ricalcare le informazioni sul Road Poignee Griffe in possesso dell’Imperatrice.

Nell’episodio precedente, avevamo lasciato Pedro e Niwatori, protagonisti di uno scontro all’ultimo sangue durante il quale Pedro ha deciso di innescare una potente esplosione: che sia sopravvissuto?

Nel frattempo, Chopper e Carrot vagano ancora nel mondo di specchi creato da Brulee, alla ricerca degli altri loro compagni in fuga e di Sanji, il sui salvataggio è lo scopo principale della ciurma di Monkey D. Rufy.

Intanto, anche Jinbe e Nami continuano a ispezionare il Whole Cake Chateu alla ricerca dei loro amici, mentre Rufy è andato alla ricerca di Sanji da solo, incontrando sulla sua strada molti membri della ciurma di Big Mom, che non hanno certo intenzione di lasciarsi sfuggire la scalmanata ciurma di pirati.

  • Mamma Mamma!

Purtroppo per i nostri eroi, le cose sembrano mettersi male: il gruppo si è già separato da tempo, Brook è stato catturato da Big Mom, Sanji e tutta la sua famiglia rischiano di essere massacrati durante il suo matrimonio, evento, questo, che riporta alla memoria le Nozze di Sangue di Game of Thrones, i cuochi del Baratie rischiano anch’essi la vita, Pedro è stato coinvolto in una esplosione, e Sanji è ancora irrintracciabile.

Una soluzione sembra essere ancora molto, molto lontana, e per questo gli eventi narrati in questo Episodio 821 non sono così succulenti come quelli presentati nelle puntate precedenti.

Potremmo dunque dire che si tratti semplicemente di una sorta di punto di raccordo, ovvero uno di quegli episodi costruiti per incastrarsi nella storia, come pezzi di un puzzle, ma che in realtà non possiedono contenuti o rivelazioni particolarmente interessanti di per sé.

  • La corsa (e la fame) inarrestabile di Rufy

Ciò che continua a colpire, anche se in realtà i fan di One Piece ci sono ormai abituati, sono l’incredibile forza di volontà e caparbietà di Rufy, disposto a rischiare la vita e a sconfiggere qualunque nemico gli si pari davanti, anche i più potenti, pur di riportare sulla Thousand Sunny il suo amico e compagno.

Rufy è inoltre famoso per via della sua incredibile fame: grazie al fatto che il suo corpo sia fatto di gomma, il Capitano riesce a modificare il suo corpo a proprio piacimento, ma il prezzo da pagare è un mastodontico impiego di energie.

Per questo, Mugiwara è costantemente affamato, e in questi episodi sembra quasi rischiare di morire di fame. Ma Rufy ha fatto una promessa a Sanji, e non ha certo intenzione di infrangerla: il Capitano ha infatti giurato che aspetterà Sanji nel luogo del loro ultimo incontro, e che non mangerà nulla che non sia stato preparato dal suo cuoco di bordo…

telegra_promo_mangaforever_2