Cars 3: In Gara per la Vittoria | Recensione PS4

Pubblicato il 17 Settembre 2017 alle 15:00

Il nuovo racing game ambientato durante gli eventi di Cars 3 promette di intrattenere piacevolmente anche chi non è fan della saga.

Il 14 settembre è stato pubblicato anche qui da noi in Italia Cars 3: In Gara per la Vittoria, videogioco creato da Avalanche Studios e pubblicato da Warner Bros. Interactive Entertainment. Il titolo è uscito in concomitanza con la proiezione nelle sale cinematografiche del film di animazione Disney Pixar Cars 3 e ne condivide le ambientazioni, ma non la trama, quasi del tutto assente. Questo dettaglio potrebbe rendere il titolo più appetibile anche per chi non segue la saga cinematografica di Cars, poiché il titolo consiste unicamente in corse automobilistiche.

In Cars 3: In Gara per la Vittoria, i giocatori potranno sbloccare fino a 20 piloti/automobili che potranno gareggiare su 20 tracciati, ambientati in 13 delle location del film Cars 3.

Struttura del Menu Principale

1. Eventi

La prima icona nel menu iniziale rappresenta gli Eventi disponibili, ovvero:

  • Corsa: una classica gara di velocità fra automobili;
  • Sfida Automobilistica: una gara di velocità che prevede anche l’impiego delle armi;
  • Show delle Acrobazie: una gara in cui non vince chi taglia prima il traguardo, ma chi lo fa eseguendo un numero maggiore di acrobazie;
  • Eliminazione: in questa gara i punti vengono assegnati in base al numero di kart impazziti che si eliminano;
  • Sfida Miglior Giro: una gara di velocità contro il proprio ghost;
  • Eventi per Esperti: gare specifiche per alcuni personaggi.

Una volta scelto l’evento a cui vorrete prendere parte, potrete scegliere la pista, la difficoltà (ci sono 3 livelli: Facile, Normale e Difficile), il pilota ed eventuali personalizzazioni sbloccate, come il suono del clacson, il colore delle luci e delle fiamme emesse quando si usa il turbo. Sarà possibile anche scegliere se importare o meno l’Autoderapata:

In qualsiasi momento, prima dell’inizio della gara, potranno aggiungersi fino ad altri 3 giocatori in multiplayer locale. Purtroppo, non c’è alcuna opzione, invece, per il multiplayer online:

2. Coppe

Oltre agli eventi singoli, potrete anche sbloccare le Coppe, per vincere le quali dovrete gareggiare su 3 circuiti differenti, potendo scegliere fra coppe che riguardano Corse, Sfide Automobilistiche, Show delle Acrobazie ed Eliminazione.

3. Gioco di Squadra Sponsorizzato

Per giocare a questa modalità sono richiesti almeno 2 giocatori, che potranno decidere se gareggiare in Eventi, Coppe Ufficiali o Coppe personalizzate, che è possibile creare, scegliendo fra tantissime opzioni: di ogni circuito potrete scegliere la modalità di gioco, il numero di giri, se i concorrenti dovranno essere solo umani o se potrà giocare anche la IA e così via:

Una volta scelto l’evento a cui si vuole prendere parte, i giocatori sceglieranno la propria squadra, e potranno decidere se gareggiare per lo stesso sponsor o se correre in pista l’uno contro l’altro.

4. Pista Acrobatica di Thomasville

Si tratta di un tracciato speciale in cui allenarsi e in cui affrontare nuove sfide:

5. Hall of Fame

Tracciati, piloti, personalizzazioni e modalità di gioco potranno essere sbloccati portando a termine degli obiettivi, che potrete monitorare in questa sezione del menu iniziale:

6. Extra

Qui potrete personalizzare le Opzioni di gioco, rivedere l’intro, leggere un Glossario delle Armi e i Riconoscimenti.

Avviate i motori: si parte!

Per quanto riguarda il gameplay, le meccaniche di Cars 3: In Gara per la Vittoria non sono affatto difficili da comprendere e padroneggiare, i comandi sono fluidi e l’esperienza di gioco è davvero divertente, soprattutto quando si potranno usare le armi: potrete far scivolare i vostri avversarie su delle macchie di olio, evitare che vi prendano di mira, sparare con raffiche di fuoco a ripetizione, lanciare razzi e mine da strada e tanto altro. I potenziamenti saranno casuali. Per avviare il motore già con la spinta del turbo, basterà premere velocemente il tasto per accelerare, R2 su PS4:

La colonna sonora non risulta troppo elaborata o ricercata, per cui è un piacevole sottofondo, ma nulla di più. Dal punto di vista della grafica, Cars 3: In Gara per la Vittoria risulta davvero ben curato, motivo per cui si ha davvero la sensazione di trovarsi all’interno del film Disney Pixar.

In definitiva, Cars 3: In Gara per la Vittoria è un titolo convincente e divertente, che grazie al multiplayer in locale può essere un ottimo intrattenimento per le famiglie, ma grazie alle tante modalità di gioco e alla possibilità di scegliere il livello di difficoltà garantisce divertimento e competitività anche ai giocatori più esperti.

Articoli Correlati

Kaiju No. 8 è un altro dei manga popolari che sta per ricevere un adattamento anime, annunciato pochi giorni fa dalla stessa...

09/08/2022 •

16:10

Panini ha pubblicato di recente il volume Sorelle Guerriere, che raccoglie la seconda (e ad oggi ultima) miniserie realizzata...

09/08/2022 •

14:00

Yu-Gi-Oh! è una delle serie più famose è amate dagli appassionati soprattutto per via dei deck creati dalla mente geniale del...

09/08/2022 •

12:00