Secondo parere: Nightwing 1 di Kyle Higgins

Pubblicato il 13 Ottobre 2011 alle 00:00

Dick Grayson ritorna a vestire i panni di Nightwing in questa nuova serie regolare dall’inizio più che promettente.

Nightwing n. 1

Autori: Kyle Higgins (Testi); Eddy Barrows (Disegni e copertina); JP Mayer (chine e copertina); Rod Reis (colori e copertina).
Casa editrice: DC Comics
Provenienza: USA
Prezzo: $ 2,99
Data di pubblicazione: 21 settembre 2011 (USA)

Ritornare a leggere Nightwing può spiazzare soprattutto dopo che per circa un anno la trasformazione di Dick Grayson in un Batman credibile era stata interessante sia per i lettori che per gli autori ma in fondo chi volevamo prendere in giro Batman era un altra persona e prima o poi sarebbe tornato.

Dick era un ragazzo diverso, il suo carattere e la sua indole erano gli elementi che avevano fatto affezionare milioni di lettori al fu-Robin, e quindi come un cerchio che si chiude questo #1 inizia con una serie di didascalie/riflessioni che sanciscono figurativamente il ritorno di Dick a Gotham nei panni di Nightwing.

Kyle Higgins fa un discreto lavoro nel bilanciare sullo sfondo di una Gotham mai troppo violenta e pericolosa ma funzionale anche per introdurre il villain, il ritorno del circo Haley in città, elemento che a quanto pare sarà presente in molte testate batmaniane, e soprattutto i pensieri di Nightwing/Dick che ritorna così ad avere una caratterizzazione molto simile a quella datagli da Peter J. Tomasi nella serie precedente agli eventi di R.I.P..

Quindi se dovessi racchiudere con un aggettivo il lavoro di Higgins qui direi che quello giusto sarebbe bilanciato: Dick/Nightwing è introdotto ma comunque si da per scontato che si conosca un minimo di storia pregressa del personaggio, ottima l’alternanza fra parti riflessive e azione, mi è inoltre piaciuto molto il collegamento che il cliffhanger finale fa presagire fra questa testata e Batman di Snyder e Capullo.

Alle matite Eddy Barrows fa un ottimo lavoro: dinamico ma attento ai particolari e alle espressioni facciali, fantasioso nella costruzione delle tavole ed attento ai chiaroscuri. Davvero una prova convincente la sua!

Questo Nightwing #1 è confezionato alla perfezione sia per i nuovi lettori, che troveranno confortevole non solo il personaggio ma anche i riferimenti ad altre testate, sia per i vecchi che troveranno quella che forse è stata la miglior caratterizzazione del personaggio ripresa qui con nuova verve e con sicurezza, valore aggiunto è poi il fatto che la testata essendo collegata a Batman non rischia di perdersi almeno per questo primo ciclo in una ripetizione di situazioni e cliché dal sapore già visto.

VOTO: 6,5

Articoli Correlati

I manga presenti sulla faccia della terra sono quasi infiniti e la loro serializzazione è spesso longeva e dura anni e anni,...

20/11/2022 •

15:00

Il Dipartimento di Polizia della Prefettura di Aichi ha emesso e pubblicato un comunicato dove informa il pubblico che un uomo va...

20/11/2022 •

13:00

One Piece 1066 è un capitolo importante per tutta la storia narrata da Eiichiro Oda, che finalmente rivela il motivo della...

20/11/2022 •

11:22