La politica editoriale ed i progetti futuri nella parole del suo E-i-C.

Dopo aver firmato fra le altre ben 3 storie di Battaglia, il vampiro italiano creato da Roberto Recchioni e Leomacs, proprio per Editoriale Cosmo, Giulio A. Gualtieri ne è diventato l’editor-in-chief qualche mese fa.

Con il disponibilissimo Giulio abbiamo parlato degli albi portati allo scorso Napoli COMICON, della politica editoriale ma soprattutto dei progetti futuri della casa editrice.

A fine intervista poi troverete un graditissimo omaggio di Giulio e della Cosmo ovvero 3 tavole in anteprima assoluta di altrettanti nuovi progetti!

Diamo il benvenuto su MangaForever a Giulio Gualtieri editor-in-chief di Editoriale Cosmo!

Giulio partiamo con le novità portate al Napoli COMICON ovvero Nine Stones di Sara Spano, Torti Marci, Gli Esuberati di Tardi-Pennac e Storia di Cani: 4 libri diversissimi fra loro e proposti soprattutto il secondo ed il terzo in un formato inusuale rispetto a quello proposto di solito dalla Cosmo…

Perdonami, ma devo fare una doverosa premessa. Il mio ruolo riguarda solo le produzioni originali, mentre tutti questi prodotti, in un modo o in un altro, sono ristampe, recuperi o scoperte sul web. Detto questo si tratta di prodotti differenti, che completano ancora di più l’offerta Cosmo. Se vogliamo trovare una linea comune, direi che si tratta di albi scomodi, nel senso che nella comodità della lettura, c’è sempre bisogno di un prodotto capace di mettere in discussione le nostre certezze. Ferrandino, ad esempio, è sempre stato un grande autore scomodo. Ha usato il fumetto popolare per mostrare i limiti morali della nostra società. Riccardo Torti, aka Torti Marci, nella migliore tradizione della satira, è un feroce censore delle nostre malsane abitudini web. Sara, con Nine Stones, ha avuto il coraggio di puntare su di una storia d’amore atipica, ruvida, che non ha paura di raccontare l’omosessualità con uno sguardo differente dal solito. Su Tardi e Pennac, invece, che dire? Sono due giganti, la cui ombra ci fa sentire piccoli, costringendoci a crescere e superare così i nostri limiti.

Editoriale Cosmo ha mosso i primi passi proponendo fumetto francese in versione economica poi ha iniziato a recuperare i classici italiani con qualche puntatina negli USA e soprattutto con qualche produzione italiana, i 3 libri portati al COMICON possono essere prove generali per una nuova direzione che la casa editrice vuole intraprendere?

Editoriale Cosmo, fin dall’inizio, ha puntato sul fumetto italiano. Come dicevo prima, bisogna distinguere tra prodotti originali, come la serie di Battaglia, e le ristampe o i prodotti derivati dal web, come nel caso dei tre fumetti portati al Comicon. Sono due canali differenti, entrambi per noi molto importanti: è interessante notare come Storia di Cani fosse talmente sparita dall’orizzonte da venire oggi percepita come un prodotto originale.

Il Vostro target è stato da subito chiaro ovvero il pubblico delle edicole per chi invece predilige invece la fumetteria non avete mai pensato a delle riedizioni magari proprio di quei titoli francesi o americani che avete proposto in bianco e nero e in formato da edicola? Mi riferisco ad esempio a Grosso Guaio a Chinatown…

Nel nostro catalogo ci sono alcuni volumi di pregio, tra cui ad esempio Terry e i Pirati che ha vinto il premio Micheluzzi come miglior riedizione di un classico.

Prediligiamo l’edicola, è vero, ma non ci trovate solo lì.

Editoriale Cosmo sembra un’isola a sé, lasciando la comunicazione alla sola pagina facebook…come mai?

Ci piace comunicare attraverso i nostri fumetti. Comunque, per quanto riguarda i nuovi progetti in cantiere, incrementeremo le anticipazioni sui social.

Da qualche mese sembra esserci molto fermento intorno a nuovi progetti di numerosi talenti italiani…puoi anticiparci qualcosa?

Sì. E’ ancora presto per i titoli e la lista degli autori coinvolti, ma posso confermarvi che ci saranno due nuove serie originali a partire da questo autunno.

Una porterà alla creazione di un Universo Cosmo, mentre l’altra, di formato pocket, sarà di taglio Storico.  Tutto questo, senza dimenticare due nuovi Battaglia, che usciranno durante e dopo l’Estate. Per tutte le altre informazioni, continuate a seguirci su facebook.

Proprio del nuovo Battaglia in uscita questa estate e delle due nuove serie Universo e “storica” che vi mostriamo 3 tavole:

telegra_promo_mangaforever_2