Speciale ‘Gli anime più…’ dell’estate 2015 secondo MangaForever – Parte 1

Pubblicato il 22 Settembre 2015 alle 14:26

Quasi archiviata la stagione estiva, vi presentiamo una panoramica generale sui migliori anime trasmessi.

Il più romantico

shirayukihime

Akagami no Shirayukihime è l’adattamento animato in 12 episodi dello shojo di Sorata Akizuki, prodotto da Bones per la regia di Masahiro Andou. Narra le disavventure di una bella ragazza dai capelli rossi che importunata dallo stupido principe Raji è costretta a fuggire dal suo paese natale e dopo aver incontrato il principe Zen a stabilirsi nel suo regno, Clarines.
Lì approfondirà la sua passione per le erbe medicinali, fino a entrare a far parte degli erboristi di corte. L’affetto per Zen, lentamente si trasformerà in un sentimento più profondo. L’anime, che nel 2016 godrà di una seconda serie animata, grazie a una trama avvincente che sa dosare il sentimento e l’avventura, vince la fascia di più romantico della stagione estiva.

Giriamo pagina per scoprire l’anime più elettrizzante dell’estate!

Il più elettrizzante

aoharu-x-kikanju-anime

Aoharu x Kikanjuu è l’adattamento animato della serie manga d’azione di NAOE prodotto dallo studio Brain’s Base per la regia di Hideaki Nakano. Segue le vicende della liceale Hotaru Tachibana che è solita vestirsi da ragazzo e che per un qui pro quo viene trascinata nel mondo dei survival game da Masamune Matsuoka, un affascinante host, e da Tohru Yukimura, un disegnatore di manga erotici.
I tre formano un team con l’obiettivo di diventare i giocatori più forti del Giappone. L’anime, 12 episodi in totale, ha un ritmo incredibile, con scene d’azione mozzafiato, giocato tutto sull’equivoco della vera identità sessuale della protagonista celata fino all’ultimo ai due amici, ed è in assoluto l’anime più elettrizzante della stagione estiva.

Giriamo pagina per scoprire l’anime più sorprendente dell’estate!

Il più sorprendente

charlotte

Charlotte è la serie televisiva anime prodotta dalla Aniplex, in tredici puntate, scritta e ideata da Jun Maeda. La serie è incentrata su un gruppo di ragazzi che sviluppano dei super poteri una volta raggiunta la pubertà.
Yuu Otosaka, il protagonista, usa il suo in modo indiscriminato e a puro beneficio personale finché non sarà costretto a trasferirsi all’accademia Hoshinoumi per aiutare gli studenti che hanno problemi a controllare le loro abilità e impedire loro di essere scoperti da un’organizzazione che vuole sfruttarne a proprio vantaggio i poteri.
Avvolto da un alone di mistero fin dalle prime puntate, Charlotte si aggiudica la fascia dell’anime più sorprendente dopo la rivelazione che ha sovvertito tutte le regole su cui si reggeva l’equilibrio della trama.

Giriamo pagina per scoprire l’anime più enigmatico dell’estate!

Il più enigmatico

durarara x2 ten

Durarara!!x2 Ten è la seconda parte del secondo anime tratto dalle light novel di Ryohgo Narita, prodotto dallo Studio Shuka per la regia di Takahiro Omori. Izaya Orihara torna grande protagonista, nonché Deus ex machina di tutti gli avvenimenti.
La trama, zigzagando tra voli pindarici, flash back e flash forward è concepita a mo’ di mosaico, ragion per cui disorienta il telespettatore, obbligandolo a bissare la visione della serie nella sua interezza per ricollegare le vicende in modo organico. La fascia dell’anime più enigmatico non gliela toglie nessuno.

Giriamo pagina per scoprire l’anime più violento dell’estate!

Il più violento

gangsta

Gansta. è l’adattamento anime in 13 episodi del seinen scritto e disegnato da Kohske, prodotto dallo studio Manglobe per la regia di Shukou Murase. Narra le disavventure dei due tuttofare Worick Arcangelo e Nicholas Brown, che si guadagnano da vivere come sicari nelle strade della città di Ergastulum, ai quali si unisce l’ex prostituta Alex Benedetto.
La caratterizzazione di Worick e Nicholas vale l’intero biglietto di una serie cruda, a tratti spinta e dolorosa. Gangsta. è una storia di mafia, onore, tradimenti, odio e amore. Vince la fascia dell’anime più violento, sia nelle immagini che nei contenuti.

Giriamo pagina per scoprire l’anime più bizzarro dell’estate!

Il più bizzarro

hetalia world twinkle

Hetalia The World Twinkle è la sesta serie animata in 15 episodi della serie creata da Hidekaz Himaruya, prodotta dallo studio Deen per la regia di Bob Shirohata. Protagonisti i Paesi del mondo antropomorfizzati dotati ciascuno di una personalità adattata agli stereotipi nazionali.
Curioso e quanto mai attuale, l’attaccamento di Italia a Germania, quasi una dipendenza morbosa. Novità di questa serie l’introduzione dei Paesi scandinavi e di alcuni stati satelliti russi. In assoluto l’anime più bizzarro.

Giriamo pagina per scoprire l’anime più melenso dell’estate!

Il più melenso

junjou romantica anime 3

Junjou Romantica è il terzo adattamento animato della serie manga yaoi di Shungiku Nakamura, prodotto dallo studio Deen per la regia di Chiaki Kon. Questa nuova serie vede l’entrata in scena del terzo incomodo. Kyo Ijuiin, il mangaka preferito di Misaki entra nella vita del giovane, dopo che questi gli aveva salvato la carriera facendolo uscire da una crisi professionale, minando il già fragile equilibrio del suo rapporto con Usami.
Nonostante il triangolo aggiunga un pizzico di pepe alle vicende, la storia non fa molti passi in avanti, langue e a tratti stufa. È senza dubbio l’anime più melenso della stagione estiva.

Articoli Correlati

One Piece prosegue il suo arco narrativo finale e man mano capitolo dopo capitolo, Oda porta alla luce tantissime novità una...

26/01/2023 •

11:00

Dragon Ball Super 89 rivela e mostra la nuova Nemesi di Trunks, che a quanto pare ha a che fare con la creazione del Dr. Hedo, un...

26/01/2023 •

10:00

One Piece 1072 ha mostrato e messo in scena tanti dettagli importanti, e dopo alcuni scontri ecco che un cliffhanger rivela la...

26/01/2023 •

09:00