I 5 PEGGIORI incontri che potete fare su Dark Souls 2

Pubblicato il 3 Giugno 2015 alle 15:30

Siete giocatori amanti dell’On-line di Dark Souls 2? Allora sarà capitato anche a voi almeno una volta di incontrare personaggi del genere…

Non sono un grande amante del gioco On-Line, o almeno sono davvero pochi i giochi la cui componente di rete è stata in grado di interessarmi e Dark Souls è sicuramente uno di questi.

Tutt’oggi mi diverto a giocare ogni giorno On-Line a Dark Souls II aiutando altri giocatori oppure sfidandoli in PvP.

E proprio la meccanica del PvP è una delle più sfruttate su Dark Souls per via del suo originale sistema basato sulle InvasioniIl PvP in Dark Souls 2 è molto divertente! Grazie alle varie personalizzazioni possibili tra Armi, Armature, Statistiche, Magie, Anelli ecc non si sa praticamente mai contro chi o cosa ci si imbatterà.

Ma… non sempre il PvP di Dark Souls può risultare così esaltante, anzi. A chi come come me è solito giocarci SA che spesso capita di avere a che fare con certi Giocatori le cui “strategie poco ortodosse” mettono a dura prova la propria pazienza. Insomma, se sperate in uno scontro alla pari e che metta alla prova le vostre capacità combattive, con questi tipi potete anche scordarvelo!!!

Ecco la mia personale lista dei cinque tipi peggiori (o migliori, a seconda dei punti di vista!) di incontri che vi possono capitare giocando On-Line a Dark Souls II. Enjoy!

5) – “Dalla distanza… invisibile. Forse era un missile, o Super Man di passaggio…”

LOL

Non tutti i Giocatori amano combattere corpo a corpo, alcuni preferiscono un approccio dalla distanza adoperando Magie, Miracoli, Malocchi, Piromanzie o magari Archi e Balestre. Cosa giustissima e sacrosanta… se non fosse che alcuni di questi simpaticoni sono soliti sfruttare alcuni vili (o geniali!) trucchetti per garantirsi la vittoria senza combattere…

True story my friends: vengo evocato come Fantasma Invasore nel mondo di un altro Giocatore. Generatosi il mio Fantasma inizio a muovermi alla ricerca della mia vittima, ma come metto piede sopra un ponte appena fuori il mio spawn point vengo colpito da chissà dove da una Freccia Pesante e scagliato di sotto.

Questa stessa storia mi è ricapitata più volte in diversi luoghi… fino a che, ormai capito il trucchetto, riesco ad evitare il colpo fatale e scopro che il Giocatore si era nascosto in un punto rialzato della Mappa e da lì aspettava l’uscita dell’Invasore dal punto in cui sapeva si generasse per poterlo buttare di sotto senza nessuna fatica e collezionare così in modo facile tante Anime…

C’è chi definirebbe questa cosa geniale, chi invece vile e da codardi. Io penso semplicemente che sia una gran bastardata!

4) – Ambushes

Alcuni Patti di Dark Souls II, quello del Drago e la Confraternita del Sangue, permettono, invece di dover andare in giro a cercare mondi da Invadere, di poter lasciare un proprio segno d’Evocazione di Sfida che se accettato da un altro Giocatore, Evoca come Invasore il PG del segno per un duello. Una meccanica molto utile e che permette anche di accelerare la raccolta di requisiti per le Covenants.

Certo, se si viene Evocati in questo modo ci si aspetta di trovarsi un unico PG da affrontare, ed invece…NO! Perché potrebbe anche capitarvi di giungere nel mondo dell’Invaso e scoprire che con lui ci siano GIA’ altri due Fantasmi che vi annichileranno senza possibilità di fuga o vittoria! Esatto… si tratta di gruppi di Giocatori che si organizzano privatamente per Evocarsi a vicenda e poi aspettano Invasori o ne Evocano loro per poterli distruggere facilmente e guadagnare così Anime.

Altra tattica molto vile… ma indubbiamente efficace! E poi anche voi ci prendereste gusto a farlo se vi trovaste dalla parte dei “forti”…!

3) – Camaleonti Compulsivi

I Giocatori un po’ più versati nella Magia conosceranno di certo “Camaleonte”, un Incantesimo che permette al proprio PG di tramutarsi a tempo ILLIMITATO in uno degli oggetti che si trovano in giro per l’area. Un vaso, una cassa di legno, un braciere e via dicendo. Tattica molto utile è quella di tramutarsi in uno di questi oggetti nel caso si venga Invasi e aspettare, mimetizzati, l’occasione giusta per cogliere i propri Invasori alle spalle!

Si… ma ancora una volta la mente dei Giocatori si tramuta in uno strumento di malvagie meccanizzazioni ed ecco che alcuni di loro adottano questo Incantesimo nei modi più assurdi e, bisogna dargliene conto, talvolta brillanti. Alcuni esempi?

A) Nascondersi in punti glitchati o che sfruttano buchi delle texture e diventare completamente invisibili fino a che l’Invasore non si ritira.

B) Organizzarsi con qualcuno che faccia da esca, nel mentre trasformarsi e dare il colpo di grazia all’Invasore alle spalle quando non se lo aspetta.

C) Tramutarsi, nascondersi in un punto irraggiungibile ed attivare il Seme dei Giganti per scatenare i mostri della zona contro l’Invasore (normalmente non verrebbe colpito da loro ma attivando il Seme si).

D) Nascondersi, Invocare più Spiriti Oscuri o aspettare di essere Invasi da più nemici contemporaneamente e lasciare che si scannino tra loro per ottenere Anime gratis.

Ancora una volta il confine tra genialità, astuzia e viltà è sottile, ma del resto in guerra è concesso tutto, no?

2) – Giro giro tondo, giro giro tondo, giro giro tondo…

Come ho scritto prima, non si è mai certi di chi o cosa s’incontrerà durante le Invasioni in Dark Souls. Molti Giocatori adoperano delle tecniche tutte loro per cercare di sfruttare al massimo il move set della propria Arma e le proprie Caratteristiche. Non di meno, una delle mosse più importanti ed utili in un PvP di Dark Souls è di certo il Backstab, il riuscire a colpire un avversario alle spalle causando una specifica animazione che infligge un non indifferente ammontare di danni in base al tipo di Arma adoperata…

Ebbene, come scrivevo, questa è una mossa “importante“, ma non di certo l’unica… purtroppo però alcuni Giocatori sono convinti del contrario e quindi ecco che durante uno scontro PvP vedrete questi individui non fare altro che girare in tondo al vostro personaggio con il Lock On attivato aspettando SOLO di potervi Back Stabbare… risultato?

Sfide di diversi e diversi minuti in cui si è costretti a girare in tondo e a fare ogni 1 o 2 delle capriole fino a che, tra Lag e colpi di fortuna, uno dei due non finirà per spuntarla… già…

1) – Cheaters

Ok, per fortuna questa è una cosa abbastanza rara, ma decisamente frustrante. Vi è mai capitato di incontrare in PvP dei nemici che per qualche motivo non ricevevano danni?  O che erano in grado, anche senza essere armati, di causarvi un danno assurdo? O la cui energia si recuperava completamente in automatico dopo aver ricevuto un colpo? Questi personaggi, signore e signori, sono cheaters o anche crackers se volete, persone che sono riuscite in qualche modo a cheattare il proprio PG rendendolo invincibile o cose così.

Il problema di questi individui è uno e uno solo: la maggior parte delle volte non possono essere sconfitti, il che significa che se ne incontrerete uno sarete costretti a morire per terminare il prima possibile una ridicola messa in scena.

L’unico modo che avreste per liberarvene sarebbe quello di farli cadere giù da qualche parte abbastanza in alto da causarne la morte diretta in pratica… se non avrete modo di realizzare questa condizione, sarete spacciati, purtroppo!

Articoli Correlati

In tutti manga Shonen si consumano battaglie spettacolari e pericolose caratterizzate da poteri incredibili. Questa di fatto è...

11/08/2022 •

12:00

Kaiju No. 8 è sicuramente uno dei migliori manga del suo genere in circolazione fin dal suo debutto nel 2020. Il franchise è...

11/08/2022 •

10:00

Il capitolo 368 di Berserk ha condiviso i primi spoiler del nuovo arco narrativo dedicato a Guts, che ovviamente riprenderà gli...

10/08/2022 •

20:00