Star Comics pubblica il nuovo lavoro delle CLAMP che approfondisce la storia del famosissimo XXXHOLiC.

xxxHolicRei1

“Finzioni, illusioni, morte… tutto dipende dai desideri degli uomini.”

Kimihiro Watanuki è un liceale che per sfuggire agli spiriti che lo perseguitavano è diventato una sorta di domestico alle dipendenze della bellissima Yuko, strega che gestisce un piccolo negozio che realizza i desideri delle persone dietro un compenso. Nonostante Watanuki si lamenti in continuazione del suo ruolo, alla fine fa tutto con piacere e cucina il pranzo persino per i suoi compagni di scuola Domeki (il figlio del sacerdote del tempio locale) e la bella Himawari di cui è innamorato. La splendida Yuko dalle lunghissime gambe è dedita al bere e sfida ogni giorno Watanuki nel preparare gli stuzzichini più sfiziosi, un compito che non è nulla se paragonato ai problemi che quotidianamente i clienti di Yuko le espongono. I loro desideri nascondono spesso una natura oscura e costringono il più delle volte Watanuki a scontrarsi con forze sovrannaturali.

Chi ha già letto il capolavoro XXXHOLiC ed ama lo stile e il mondo CLAMP non potrà che esultare: Yuko, Watanuki, Domeki e Himawari sono tornati con una storia che si distacca da quanto accaduto alla fine della serie principale e si ricollega alle premesse che hanno fatto di XXXHOLiC  un grande successo di critica e vendite.

Le cose sembrano essere tornate alla normalità con Watanuki e Domeki sempre sull’orlo di una crisi di nervi con il loro rapporto di amore  e odio, con Yuko che ci ride di gusto sopra sorbendo la sua solita bevanda. Tuttavia, già dopo poche pagine viene introdotto il primo caso da risolvere: nel negozio di Yuko si presenta infatti il primo cliente; una giovane imprenditrice. Come accade per la maggior parte dei “clienti” di Yuko, questa giovane donna non ha alcuna idea del perché si trovi lì ma sente che “ne ha bisogno”. Yuko che coglie al volo stranezze e misteri focalizza subito la sua attenzione sul cellulare della donna al quale è appesa una coppia di bamboline, una sporca e l’altra nuova di zecca, un regalo che la donna dice le è stato fatto dalla sua migliore amica. Il giorno seguente nel negozio entra un’altra donna che possiede le stesse bamboline; una sporca e una pulita e dice esattamente quello che ha detto l’altra. Stranamente però anche se si professano migliori amiche le donne non parlano tra di loro. La storia agli occhi di Watanuki appare piuttosto illogica finché una delle giunge al negozio con delle ferite che sembrano corrispondere a quelle che ha la bambolina. Si tratta allora di una maledizione? Una delle due donne è destinata quindi a morire? E di chi è quella voce che Watanuki comincia a sentire e alla quale non può fare a meno di rispondere?

Bello da vedere, sottilmente inquietante nel contenuto,  XXXHOLiC Rei è un ritorno allo stile CLAMP, e al loro elefante mondo metafisico. Per chi non ha mai letto la serie originale, rappresenta un buon punto di partenza, mentre i fans saranno entusiasti di ritrovare i loro amati beniamini impegnati in nuove avventure. Il volume ci fornisce dei piccoli indizi sul mistero che lega Watanuki e Domeki e probabilmente sarà la linea guida di questa nuova serie.

L’arte delle CLAMP è sempre contraddistinta da linee pulite e flessuose e da personaggi incredibilmente longilinei. I protagonisti maschili sono resi in modo semplice: quasi sempre abbigliati con la loro uniforme scolastica scura, mentre i personaggi femminili come Himawari e le assistenti ultraterrene di Yuko, Maru e Moru sono caratterizzate da capigliature ricce e morbide molto particolari. Le presenze mostruose si rifanno alle raffigurazioni medievali giapponesi di fantasmi e demoni. La scelta di raffigurare Yuko più giovane di quanto fosse nel manga originale probabilmente è voluta e troverà una spiegazione nel prosieguo dell’opera.

Gli appassionati dell’intricato universo CLAMP non potranno che appassionarsi a questa nuova serie che anziché ripartire lì dove era terminata l’originale, riprende la storia più o meno nella sua parte centrale: quella in cui Watanuki e Domeki sono ancora nella fase iniziale della loro amicizia. Conoscendo l’estrosità delle CLAMP ancora è difficile azzardare se questa versione del manga sia una sorta di approfondimento di quanto già accaduto o se apre la strada a un finale alternativo. Sicuramente vale la pena scoprirlo.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui