Recensione Valter Buio n. 2-4 – Star Comics

Pubblicato il 10 Novembre 2010 alle 10:04

Autori: Alessandro Bilotta (Testi), Andrea Rossetto, Ivan Vitolo, Andrea Del Campo (Disegni)
Casa editrice: Star Comics.
Provenienza: Italia.
Prezzo: 2,70  Euro cad.


Il primo numero di Valter Buio mi aveva positivamente colpito perciò non mi sono lasciato sfuggire le uscite successive sempre ad opera della attivissima Star Comics.

Ho preferito aspettare di accumulare qualche numero in più fra le mani anche per dare un giudizio, uno sguardo complessivo alla serie e a come si sviluppa. Ecco che quindi mi trovo a “raccontarvi” i numeri 2,3 & 4 con ai testi sempre Alessandro Bilotta solido ed essenziale quando si tratta di plot e dialoghi, raffinato quando invece si tratta di scegliere le storie con cui far interagire il nostro protagonista.

Per chi si era perso il primo numero, Valter Buio fa lo psicologo ma i suoi clienti sono molto particolari: sono fantasmi; il suo compito è quello di aiutarli a lasciare questo piano d’esistenza che in qualche modo li tiene legati a sé.

Sì,  parlavo di raffinatezza perchè Bilotta sembra utilizzare i fantasmi  come pretesto per dare uno spaccato dell’Italia che fu: nel numero 2 ad esempio si parla del carosello o nel numero 4 si toccano anche pagine “scomode” della nostra storia come il terrorismo degli anni ’70.

Bilotta si dimostra così uno scrittore di spessore destreggiandosi sapientemente fra le storie raccontateci dai fantasmi e l’approfondimento dei suoi personaggi, toccante in questo senso la tragedia che colpisce lo stesso Valter nel secondo numero.

Quindi storie e personaggi sempre interessanti, ottimo anche l’utilizzo parsimonioso dell’ambientazione romana mai eccessiva o scontata, forse un calo c’è però ed è nel meno ispirato numero 3 vuoi per una trama di sapore “dylandoggiano” o per i disegni meno ispirati di Andrea Rossetto che non riescono ad essere all’altezza di quelli dei suoi colleghi Ivan Vitolo (num.4) e Andrea Del Campo (num.2).

Confermo quindi le impressioni positive del primo numero però c’è un calo di tensione nel numero 3 e inoltre in questi successivi 3 numeri non si fa accenno a quella trama a lungo respiro che invece si intravedeva nel numero 1.

Confido che Bilotta riesca a riprendere quei fili di modo da rendere Valter Buio una serie che si stacca dagli stilemi tipici  delle serie italiane di solito “episodiche”.


VOTO:6,5

Articoli Correlati

Tutte le uscite Panini DC Italia del 14 ottobre 2021, direttamente dal sito Panini; scopriamo insieme le novità della casa...

09/10/2021 •

12:00

The Batman di Matt Reeves con Robert Pattinson uscirà nei cinema il 4 Marzo 2022, ma gli appassionati potranno immergersi nelle...

09/10/2021 •

11:42

Demon Slayer arriva su Crunchyroll Italia con le nuove stagioni della trasposizione anime. Si parte il 10 Ottobre 2021 con...

09/10/2021 •

10:10