Amicizia e sport si intrecciano ne La Banda del Pallone, nuovo titolo Tunué della collana Tipitondi realizzato da  Enrico “Nebbioso” Martini (fondatore di Cyrano Comics) e Loris De Marco disponibile online, nelle librerie e nelle fumetterie a partire dal 28 maggio.

Inizialmente previsto come “assaggio” o lettura in preparazione degli Europei e delle Olimpiadi, considerata l’emergenza causata dal Coronavirus e il rinvio delle maggiori manifestazioni sportive previste per questo 2020 La Banda del Pallone diventa l’occasione di respirare un’adrenalinica “boccata d’aria” direttamente da casa.

Tra avventure e delle sfide nel mondo del calcio da strada, il graphic novel ci parla di rispetto e gioco di squadra e fa dello sport una grande palestra di integrazione, dove ragazze e ragazzi di ogni colore scendono in campo senza discriminazioni.

Acquista La banda del pallone

UN NUOVO INIZIO

Matteo si è da poco trasferito in città, e nonostante la mamma malata e il papà lontano per lavoro, non ha perso la voglia di calciare il pallone;sarà proprio il calcio da strada che lo farà imbattere subito in un gruppo di bulli di quartiere.

Coinvolgendo il pacato rugbista Diomede, Matteo risponde alle provocazioni sfidandoli in una partita: saranno questi i primi “passaggi” di una squadra  destinata a diventare leggendaria, che accoglierà fra le sue fila la bella Artemisia, sorella di Diomede, il ricco signorino Hardwin e suo fratello gemello

Diverse personalità, diverse storie e diversi mondi che dovranno prima di tutto imparare a essere uniti, a comprendersi l’uno con l’altro e a fare squadra, per sopravvivere alle altre temibili squadre e svelare il mistero del torneo di Calcio da strada.

UN PALLONE PER AMICO

La Banda del Pallone è un poetico fumetto che parla della semplicità di un gioco che, come tutti sappiamo, al giorno d’oggi è diventato un business a tutti gli effetti nonostante, anche malgrado il grande giro di soldi, riesce ancora a regalare qualche genuina emozione.

Matteo è un ragazzino curioso e pieno d’energia che ha, come molti alla sua età, una sola passione: il pallone. Pallone che, sin da subito, gli permetterà di entrare a contatto col nuovo ambiente in cui vive e stringere i primi legami, che lo porteranno ad iniziare un’avventura fra strada, sentimenti puri ed elementi fantastici.

Il tono del graphic novel, oltre che dalla semplicità e schiettezza della sceneggiatura, è impostato ed enfatizzato dalle tavole e dalle tonalità di colori riproducenti un mondo d’infanzia, un mondo legato ai pomeriggi in cortile con amici e pallone che quasi tutti conservano gelosamente fra i loro ricordi più belli.

Strade, cortili, mezzi pubblici, durante il tramonto o in pieno meriggio diventano, grazie alle tavole, ricordi intimi del lettore concretizzati su pagina, dinamizzati da una trama dagli schemi semplici ma comunque accattivante.

In attesa di scoprire, narrativamente parlando, come continueranno le avventure di Matteo e dei suoi nuovi amici, nonché tutti i segreti dell’antico e nobile Calcio da Strada, La Banda del Pallone offre una semplice quanto poetica avventura fatta di divertimento ed amicizia, riscaldando i cuori dei lettori ormai (almeno fisicamente) cresciuti ed enfatizzando la passione dei piccoli e giovani lettori (ai quali il titolo è sicuramente rivolto) verso uno sport che, nella sua accezione più genuina, è ancora oggi uno dei più belli e appassionanti del mondo.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui