Punto di svolta per Microsoft.

Nel tardo 2005 esce sul mercato la console di Microsoft che si dimostrò un’ottima alternativa al dominio orientale di Nintendo, che per sopravvivere dopo il Gamecube sfruttò tutto il suo genio, e soprattutto a Sony che con la sua PS2 aveva dominato il mercato della scorsa generazione.

Xbox 360 è il punto di svolta di Microsoft nel mondo del gaming per console, creando una piattaforma estremamente versatile e duratura con caratteristiche ormai diventate uno standard, dal controller all’infrastruttura online e ai videogiochi esclusivi.

Del controller cosa c’è da dire? Semplicemente perfetto, soprattutto per i titoli d’azione quali sparatutto in prima e terza persona nonchè i giochi di corsa, con i due grilletti che hanno fatto la gioia di milioni di appassionati che hanno assaporato le potenzialità di un controller ergonomico, pensato per videogiocare e durare.

L’unico difetto era la croce direzionale, davvero orribile, molto sfruttata nei picchiaduro 2D, che arriveranno molto tardi, dopo anni di mediocri titoli in 3D,

Xbox Live è la piattaforma per giocare Online di Microsoft, intuitiva, veloce, semplice e soprattutto stabile, oltre a una sequela infinita di offerte e promozioni che hanno richiesto a un servizio così un lauto pagamento mensile/annuale. Da qui in poi ogni infrastruttura Online dovrà rifarsi alla strada dettata da Microsoft.

Ma che cos’è che rende una piattaforma da gioco unica? I videogiochi ovvio e Microsoft ovviamente propone titoli esclusivi che faranno la storia non solo del genere ma anche della console ormai pienamente entrata nell’olimpo videoludico.

Una console potente, versatile, con ottime frecce al suo arco oltre a un completo supporto di Microsoft che da sempre nei primi anni di vita della propria piattaforma è più agguerrita che mai, a differenza della Sony che si scomoda solo alla fine, sia su PS2 che su PS3.

In questa classifica assolutamente a titolo personale elencherò i 13 titoli più significativi per una console che ha segnato l’adolescenza di molti videogiocatori che per la prima volta erano connessi e collegati gli uni agli altri con nuove possibilità di gioco e soprattutto nuovi generi da affrontare tanto da soli quanto in compagnia.

13 Minecraft

minecraft

Sviluppato da Mojhang, un piccolo team di sviluppo svedese il mondo del gaming viene invaso da cubi, pixel e astruse costruzioni che fanno di Minecraft il videogioco indie (indipendente) più famoso di sempre tanto da essere esportato su una miriade di piattaforme oltre al computer da dove è nato.

telegram_promo_mangaforever_2
Compra: Minecraft – Xbox 360 Edition

12 Saints Row The Third

saints-row-the-third-screen-2

Divertente, caciarone e tamarro come non mai Saints Row The Third è sicuramente un titolo da giocare almeno una volta nella vita, soprattutto in compagnia andando in giro per la città a distruggere ogni cosa e ogni essere che ci ostacoli il cammino della criminalità più folle di sempre.

Dildo viola fosforescenti come mazze, pugni dalla forza straordinaria, carri-armati, aerei ipertecnologici, munizioni infinite, personaggi sia buoni che cattivi uno più folle e originale dell’altro il tutto con una scrittura ironica e parodistica di un genere abusato in questa generazione.

Compra: Saints Row The Third

11 Batman Arkham City

BAC_screen6

Quando Batman Arkham Asylum uscì nel lontano 2009, ad Agosto, tutti credevano nell’ennesimo videogioco sui supereroi brutto, noioso e inutile.Ma i ragazzi di Rocksteady Studios hanno dimostrato di saperci fare creando un capolavoro che ha rivoluzionato il sistema di combattimento degli action in terza persona.

Nel seguito Arkham City, Batman avrà un’intera città a sua disposizione popolata da i cattivi più iconici della serie su cui spicca ovviamente Joker che stupirà tutti in un finale al fulmicotone, il tutto con un Batman degno del Cavaliere Oscuro di Miller, pieno di trucchi, gadget e potenziamenti che ci aiuteranno non poco nel gioco.

Compra: Batman: Arkham City – Game Of The Year Edition

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui