10 Leggende Metropolitane dei Videogiochi

Pubblicato il 15 Settembre 2015 alle 14:00

Paura eh?

Queste 10 leggende urbane sono tra le più inquietanti e terrificanti della storia dei videogiochi, hanno fatto discutere i videogiocatori di tutto il mondo, prima e dopo internet che è diventato il bacino di riserva di queste assurde e fantastiche storie del terrore che non smettono di  spaventare e stupire.

Quindi sedetevi comodi e preparatevi per 10 leggende nei videogiochi che non vi faranno dormire la notte, vi angosceranno e come spettri vi raggiungeranno trascinandovi in un abisso di paura e delirio inimmaginabile…

10 Super Mario Galaxy 2  Spettri sull’Abisso

bhvskyline

Super Mario Galaxy 2 è il pluripremiato seguito del capolavoro Super Mario Galaxy he rivoluziona ancora una volta la saga di Mario in 3 dimensioni.

Entrambi usciti per Wii, il primo nel 2007 il secondo nel 2010 sono due titoli da avere assolutamente per la più venduta console Nintendo di sempre.

Nella Galassia Spettri Vagnti in una delle prime missioni girandovi alla vostra sinistra troverete 3 misteriose e inquietanti figure fissarvi sopra un ciglio che getta sull’abisso.

Nei file di sistema questi loschi figuri si chiamerebbero “HellValleySkyTrees” ovvero alberi del cielo nella valle infernale, un livello che non esiste in nessun videogioco di Super Mario…

9 Minecraft  HeroBrine

HeroBrine

Minecraft è l’indie game più famoso di sempre, tra i titoli più giocati e apprezzati della scorsa generazione, ancora oggi seguitissimo e supportato da Mojang che non smette di aggiornare la sua gallina dalle uova d’oro già su Ps4 e Xbox One.

Herobrine è identico al personaggio di partenza ma non è dotato di occhi e infesta i mondi dei giocatori costruendo strani oggetti e potando gli alberi perchè lui è la morte che cammina e ogni giocatore di Minecraft lo teme come il peggiore dei suoi incubi.

Nella patch 1.7.2. lo stesso Notch tra i vari aggiornamenti fatti al gioco cita la rimozione di Herobrine dai file di sistema…

8 Fallout 3 Stazione che predice il futuro

raceradiofallout3

Fallout 3 uscito nel 2008 su PC, Ps3 e Xbox 360 è tra i più importanti e innovativi giochi di ruoolo della scorsa generazione che ha risollevato la serie di Fallout, riportando alla luce il genere post-apocalittico che oggigiorno è tanto di moda.

Questa leggenda urbana si sblocca solo dopo aver eseguito determinati compiti.Dovete trovare la stazione radio da cui parla il mitico “Tre Cani” e ucciderlo, saltare la missione della radio di 3 Cani e distruggere Raven’sRock, la stessa stazione radio cambierà il nome in R.A.C.E. e  inizierà ad inviare messaggi criptati che predicono il futuro.

7 Sonic The Hedgehog  Sonic.exe

sonicexe

Sonic the Hedgehog, uscito nel 1991 sul Sega Mega Drive è tra i titoli di punta della console di Sega che all’epoca rivaleggiava con Nintendo e la sua console il Super Nintendo, dando vita alla prima Console War della storia.Lo scopo del gioco è superare i livelli nel minor tempo possibile raccogliendo il maggior numero di anelli d’oro, sfruttando la velocità del porcospino blu anche negli scontri con i Boss.

Sonic.exe si dice sia una copia maledetta dell’originale.In questa versione un oscuro e demoniaco Sonic, vi seguirà attraverso i numerosi livelli, talvolta inseguendovi per afferrarvi e uccidervi all’istante.

6 EarthBound  Feto dall’Inferno

hellfetusearthbound

EarthBound è un videogioco per Super Nintendo uscito nel 1994 in Giappone e 1995 in Nord America, in Europa è arrivato solo nel 2013 come titolo Virtual Console.

Il  gioco vede come protagonista Ness e la sua banda di amici con l’obiettivo di sventare i piani del terribile Giygas che nel futuro governerà il mondo.

Nel capitolo finale di EarthBound quando i protagonisti finalmente si scontrano con Giygas immerso in livello la cui mappa con i corridoi ricorda ovidotti mentre la grande stanza sembrerebbe un utero.

Lo sfondo invece ricorda un feto circondato e ripieno di teschi rosso sangue che aggravano le ipotesi su Giygas, il nemico finale, il quale altro non sarebbe che un aborto sopravvissuto.

5 Deus Ex 11 Settembre

DeusExCover

Deus Ex è un punto di svolta nel mondo videoludico che dal  22 giugno 2000 non smette di sorprendere e insegnare alle nuove generazioni come creare un prodotto che lascia il segno.

In un futuro prossimo cyberpunk New York è sotto attacco terroristico, un epidemia mortale dal nome Morte Grigia invade la grande mela e mette in ginocchio gli U.S.A.

La copertina del gioco originariamente aveva le due torri gemelle che svettavano alte nel cielo coperte dal titolo, ma quei ragazzacci di Ion Storm hanno ben pensato di eliminarle tanto dalla copertina quanto dal gioco anticipando l’orrore che neanche 1 anno dopo avrebbe infiammato i cieli di New York, sempre con un attentato terroristico.

4 Luigi’s Mansion Fantasma

luigi-suicide

Luigi’s Mansion uscito su Gamecube nel 2001 è tra i titoli più amati di sempre della Nintendo.

Luigi’s Mansion è un titolo atipico e l’unico che vede come protagonista assoluto Luigi, alla ricerca in una casa infestata dagli spettri del fratello Mario.

Peccato che arrivati in soffitta nei pressi di un baule un lampo ci mostrerà la  stanza con una terrificante sorpresa:l’ombra di Luigi che si è suicidato impiccandosi a un trave del tetto.

3 Final Fantasy VIII  Squall è morto (Teoria)

squallnoface

Final Fantasy VIII uscito su Playstation One nel 1999 è tra i più apprezzati titoli della saga di Final Fantasy che dopo il successo di Final Fantasy VII, primo capitolo in 3D, presenta un nuovo mondo con un protagonista cupo e tenebroso e una trama ricca di colpi di scena supportati da personaggi caratterizzati in maniera eccellente.

ATTENZIONE  SPOILER NON CONTINUATE A LEGGERE SE NON AVETE COMPLETATO IL GIOCO

Alla fine del disco 1 Squall viene trafitto da una lastra di ghiaccio e perde conoscenza.Quando si risveglia non si spiega nulla del precedente avvenimento e il gioco stesso da una prospettiva realistica e drammatica ci trasporta in un mondo di fantasia che si pensa sia l’ultimo sogno di Squall prima di morire.

Il finale rappresenterebbe la mente del protagonista che si sfalda e abbandona il corpo con questa immagine agghiacciante e terrificante.

2 The Legend of Zelda copia Maledetta Ben

ben_drowned_

The Legend of Zelda Majora’s Mask uscito nel 2000 su Nintendo 64 dopo il leggendario The Legend of Zelda Ocarina of Time, primo titolo della saga in 3D e tra i migliori videogiochi di sempre, è tra i più inquietanti e oscuri videogiochi di Nintendo.

La leggenda racconta di una cartuccia maledetta di Majora’s Mask appartenuta a Ben, un ragazzino morto affogato, la cui anima infesta il gioco cambiandolo radicalmente, le frasi che si ripetono durante l’avventura ricordano al giocatore di essere incappato in un triste destino e che doveva lasciar perdere…

1 Polybius

2102613-recreated_polybius_cabinet

Il gioco che uccide. Poco o nulla si sa su questo cabinato da gioco che invase l’America nei primi anni 80.

La leggenda racconta che il gioco ci vedeva impersonare una navicella spaziale che combatteva contro strani alieni dalla forma geometrica e che di punto in bianco il gioco incominciava a lanciare sul videogiocatore strani ammassi di luci che seguendo una determinata geometria portarono alcuni ragazzi ad amnesia, dipendenza, svenimenti, vertigini, insonnia e addirittura suicidio.

Dopo alcuni episodi 2 uomini in nero si avvicinarono al cabinato per trasferirlo in un luogo sicuro, essendo forse un esperimento dei sovietici sul controllo mentale…

Quale di queste leggende urbane vi ha maggiormente spaventato?

Articoli Correlati

One Piece prosegue il suo percorso finale capitolo dopo capitolo, rendendo l’ultimo viaggio della ciurma protagonista...

24/01/2023 •

17:30

Tra le uscite Marvel targate Panini del 26 gennaio 2023 si segnala il seguito delle storie Ai Confini dello Spider-Verso su...

24/01/2023 •

16:30

Dragon Ball Super 89 ha aggiunto dei nuovi tasselli alla nuova trama dell’arco narrativo “Super Hero”, che come...

24/01/2023 •

16:00