I 10 Migliori Videogiochi del Nintendo Gamecube

Pubblicato il 30 Settembre 2015 alle 15:10

Nintendo al cubo.
Uscita sul finire del 2001 il Nintendo Gamecube è la quarta console di Nintendo e la prima ad abbandonare i tanto amati/odiati cartuccioni

Punto forte di questo cubo viola è la possibilità di collegarsi ad altre periferiche Nintendo quali il Game Boy Advance permettendo così il trasferimento dei dati da console a console.

Nintendo come sempre ad ogni nuova console rinnova il proprio controller e in questo caso il GameCube presenta una rivisitazione assolutamente vincente e unica poi ripresa da Microsoft con la sua Xbox 360 decretandone il successo.

Il controller Gamecube si presenta con due leve analogiche in posizione spaiata, così se a destra troviamo i classici tasti d’interazione a sinistra troviamo la prima levetta mentre in basso sempre a sinistra la croce direzionale, da sempre marchio di fabbrica Nintendo, mentre sullo stesso piano a destra l’altra levetta analogica.

Non mancano i due dorsali a destra e a sinistra e il tasto start oltre alla vibrazione incorporata nel controller.

Con le sue 22 milioni di unità la Nintendo ormai aveva ceduto alla grande rivoluzione e versatilità della concorrente Sony evitando però la fine di Sega con il suo Dreamcast che obbligò il colosso nipponico a ritirarsi dalla creazione di macchine da gioco per il solo sviluppo di videogiochi.

Nonostante i numeri e i giochi fossero esigui, come da tradizione, Nintendo non abbandona mai i propri giocatori regalando loro perle di incredibile splendore che hanno saputo catturare milioni di videogiocatori in tutto il mondo.

Questa classifica a puro titolo personale intende mostrare i 10 giochi più rappresentativi e divertenti per il Nintendo Gamecube.

10 F-Zero GX

segabits-f-zero-gx-hd

Sviluppato da Sega e prodotto da Nintendo F-Zero GX è un simulatore di guida futuristico che vede il giocatore affrontare numerosi tracciati a folli velocità sul suo personalissimo bolide da corsa.

Ad ogni personaggio (40 in totale) una vettura che ne riflette caratteristiche punti forti/deboli.

Uno dei giochi dove la velocità è parte integrante del gameplay frenetico e divertentissimo.

9 Star Wars Rogue Squadron II Rogue Leader

Star Wars Rogue Squadron II Rogue Leader

Distribuito da Nintendo in esclusiva assoluta sul suo Gamecube questo Star Wars Rogue Squadron II Rogue Leader esce nel 2001 e continua le avventure di Luke Skywalker e Wedge Antilles contro l’Impero.

La premiata ditta Factor 5 e LucasArts ritorna a gran richiesta dopo il successo del primo capitolo su Nintendo 64 con questo seguito che migliora in tutto e per tutto l’originale.

Frenetico, divertente e meraviglioso poichè viaggiare nello spazio col proprio caccia stellare distruggendo qualche nemico imperiale soddisferà tanto i fan più sfegatati di Star Wars che i novizi alle prime armi con la saga di Lucas.

8 Super Mario Sunshine

Super Mario Sunshine

Uscito nel 2002 Super Mario Sunshine è tra i titoli di lancio dellla console e con le sue 6 milioni di unità tra i più venduti.

Come da tradizione ad ogni nuova console Nintendo rilascia il suo Mario, in questo caso in 3 dimensioni, dove l’idraulico più famoso dei videogiochi dovrà ripulire una città da una strana melma che divora e distrugge ogni cosa grazie al mitico congegno Splac 3000.

Non il migliore Mario in 3D ma comunque un ottimo titolo di Nintendo, divertente e ben congegnato che servirà per futuri capolavori.

7 Metroid Prime 2: Echoes

Metroid Prime 2 Echoes

Metroid Prime 2 Echoes è il sequel di uno dei più acclamati titoli di Nintendo e della saga di Metroid, uscito nel 2004 ha riscosso successo di critica e pubblico in tutto il mondo grazie ai Retro Studios.

Samus Aran è una cacciatrice di taglie che per conto della Federazione Galattica si reca sul pianeta Aether per rispondere a una richiesta di soccorso.

Da qui in poi una serie di disavventure porteranno la nostra amata protagonista a viaggiare tra i due mondi di Aether quello della luce e quello dell’oscurità affrontando una vecchia conoscenza che promette vendetta.

Un avventura in prima persona dove ogni aspetto dalla grafica al sonoro sino al level design e ai comandi è perfetto e assicura divertimento ai massimi livelli per ogni videogiocatore.

6 Eternal Darkness Sanity’s Requiem

Eternal Darkness

Uscito nel 2002 e sviluppato dai Silicon Knights Eternal Darkness Sanity’s Requiem è un survival-horror largamente ispirato ai racconti del terrore dei maestri americani Edgar Allan Poe e Howard Phillips Lovecraft.

La trama ruota attorno ad Alexandra Roivas, nipote di Edward Roivas assassinato misteriosamente nella sua magione del Rhode Island.La protagonista recatasi nella dimora del nonno scopre una stanza segreta dove trova il Libro delle Tenebre.

Ad ogni capitolo Alexandra rivivrà le gesta del personaggio tra cui un decurione romano, una ex schiava e danzatrice, un artista veneziano, un maestro persiano nell’arte della spada, un dottore americano ecc…

Un capolavoro del genere survival-horror e la dimostrazione che Nintendo non è sinonimo di giochi per bambini.

Per gli amanti di Lovecraft e Poe è il videogioco da giocare assolutamente.

5 Luigi’s Mansion

luigis-mansion-gamecube-screen-5

Uscito nel 2002 Luigi’s Mansion è tra i pochi titoli di Nintendo a vantare come protagonista assoluto il fratello fifone di Mario, Luigi. Il gioco ci vede nei panni dell’idraulico verde alla ricerca del fratello rapito dai fantasmi Boo.

Così muniti di un aspirapolvere, il Poltergust 3000, e di un Game Boy Horror che funge da mappa, inventario e indicatore di fantasmi, dovremo disinfestare 58 stanze della grande residenza prima di salvare il nostro amato fratello dalle grinfie del Re Boo.

Tra i più divertenti giochi del Nintendo Gamecube e sicuramente il migliore con protagonista assoluto Luigi da sempre tra i più carismatici personaggi di Nintendo.

Se volete conoscere una terrificante leggenda urbana su Luigi’s Mansion cliccate QUI.

4 The Legend of Zelda: The Wind Waker

66445-The_Legend_Of_Zelda_The_Wind_Waker-9

Uscito nel 2003 The Legend of Zelda: The Wind Waker è tra i titoli più amati/odiati dell’intera serie di Zelda.

Con la sua grafica cel-shading ripresa poi da una miriade di altri videogiochi, e la sua particolare ambientazione, una Hyrule sommersa dall’acqua, e un Link giovanissimo fu difficile da accettare dopo le due gemme uscite su Nintendo 64.

Tuttavia questo Wind Waker si rivelò essere uno Zelda in tutto e per tutto con un level design incredibile, una trama divertente e ben congegnata nonchè una caratterizzazione del mondo e dei personaggi superlativa.

3 Super Smash Bros Melee

 smash_screen

Uscito nel 2002 e tra i titoli di lancio della console Super Smash Bros Melee è tra i più amati videogiochi mai uscito su Nintendo Gamecube come dimostrano le 7 milioni di copie vendute in tutto il mondo.

L’apoteosi dei picchiaduro in 2D creato da Nintendo con tutte le sue incredibili serie da Zelda a Mario sino a Kirby Star Fox e Pokemon.

Il miglior videogioco da giocare con gli amici e sicuramente il più ricordato per il cubo della grande N.

2 Resident Evil 4

 RE4-HD-Screenshot-01

Sviluppato da Capcom per Nintendo e poi convertito per altre piattaforme di gioco Resident Evil 4 è un gioco d’azione horror tra i migliori mai creati, molto amato dai fan.

La trama vede come protagonista Leon Scott Kennedy, già protagonista di Resident Evil 2 e dell’incidente di Raccoon City, inviato in Spagna alla ricerca della figlia del Presidente degli Stati Uniti d’America, Ashley Graham, rapita da una setta terroristica.

Un nuovo punto di svolta per la serie e per i giochi d’azione molto più cinematografici e lineari che promettono faville a un videogiocatore esaltato per una grafica ancora accettabile oggi e un sistema di controllo che ha fatto scuola.

Da giocare e rigiocare nelle fredde e oscure notti d’autunno.

1 Metroid Prime

metroid-prime

Uscito nel 2003 e sviluppato dai ragazzi di Retro Studios Metroid Prime è il primo esperimento della saga di Metroid in 3 dimensioni con una visuale in prima persona che ricorda i classici sparatutto su PC.

Tuttavia la visuale in soggettiva amplifica l’immedesimazione con la protagonista, Samus Aran, cacciatrice di taglie intergalattica che dopo un rovinoso scontro con il terribile Ridley su una nave pirata, tenta un  atterraggio di fortuna sul pianeta sconosciuto Tallon IV.

Un mondo fantastico pieno di segreti, ostacoli e creature pronti a farci la pelle. Con le nostre sole forze dovremo immergerci in un mondo sempre più oscuro e cattivo.

Capolavoro assoluto del Nintendo GameCube e della lunga saga di Metroid. Titolo da giocare senza riserve alcune consigliatissimo.

TAGS

Articoli Correlati

Due novità per i fan di Persona 3 Reload. Il GDR sbarca al cinema con Cydonia: il 2 febbraio arriva a Milano la Persona 3 Reload...

25/01/2024 •

19:15

Non si esce vivi dagli anni ’80. Al via il crowdfunding di The Wizard – Il piccolo grande mago dei videogames che...

25/01/2024 •

18:45

Mercoledì è la prima stagione della serie tv di successo diretta da Tim Burton. Dopo il successo su Netflix dove ha superato il...

25/01/2024 •

18:15