Quando si perde il senso delle cose, del rispetto e della decenza giocando in rete.

Non sono mai stato un gran patito del gioco On-line.

Seppure sia in possesso di molti giochi nei quali è presente una componente di gioco in rete, finisco comunque per godermeli per conto mio in off e basta. Questo perché sono convinto che certi giochi non abbiano per niente bisogno dell’On-line, giochi che magari basano tutto il loro potenziale su una trama coinvolgente e ricca di pathos come The Last of Us o Metal Gear Solid.

Ovvio che questo discorso non VALE per tutti. Categorie come FPS, Sport o Picchiaduro hanno avuto dei grandissimi miglioramenti e contributi proprio grazie al gioco in rete, un fatto innegabile e che si mostra ogni anno con le grandi vendite di titoli famosissimi come Call of Duty, Battlefield, Fifa, Pro Evolution Soccer, Assassin’s Creed e i loro numeri record di presenze e partite in Multi On-line. Ricordate l’iconografica di Battlefield Hardline postata qualche giorno fa?

L’On-line può essere un’esperienza molto divertente! Giocando On-line è possibile avventurarsi con i propri compagni per affrontare sfide avvincenti come in Monster Hunter o Final fantasy XIV oppure sfidare degni avversari in tutto il mondo come su Tekken e via così di gioco in gioco.
Giocare per vincere, è chiaro!

Vincere On-line da anche un senso di gratificazione, è un metro di misura con il quale un gamer può avere idea delle sue skills, dei suoi tecnicismi e conoscenze verso quel gioco. Ma giocare non significa solo vincere, c’è anche il perdere. E cosa accade quando si perde contro qualche altro giocatore On-line? La risposta giusta sarebbe: “Niente, che vuoi che accada?” ma purtroppo per molti nel mondo non è così, molti che evidentemente hanno perso il senso delle cose e capire il perché è difficile.

O almeno lo è per me.

Si, perché non riesco proprio a capire come sia possibile che quando io vinca una sfida su Tekken Tag Tournament 2 On-line, un buon 50% delle volte, mi ritrovi poi un messaggio privato da parte del giocatore contro cui ho combattuto che m’insulta, mi offende o peggio… augura morte e mali a me e i miei familiari.

Continua a leggere, sfoglia la pagina

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui